CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Imperial MKII ora anche testata con Ironman II
Imperial MKII ora anche testata con Ironman II
di [user #116] - pubblicato il

Il best seller Tone King torna in versione testata con circuito aggiornato e riduttore di potenza Ironman II per sei stadi con compensazione degli acuti.
L’Imperial è il valvolare che ha portato il marchio Tone King nelle case e negli studi degli appassionati di amplificazione boutique in tutto il mondo. In quasi vent’anni di storia, il circuito si è evoluto e ampliato fino a giungere all’edizione MKII, che ora torna in formato testata con riduttore di potenza Ironman II integrato.

Imperial MKII ora anche testata con Ironman II

Non esistono ancora video che dimostrano il modello all’opera, ma il costruttore promette di aver rispettato le nuance e il carattere già apprezzato con il combo MKII. Introdotto alla fine del 2014, è stato protagonista di un video ufficiale decisamente eloquente.



Ironman II è il riduttore di potenza Tone King messo a punto nella primavera 2019 e, grazie all’architettura reattiva, sarebbe in grado di restituire a ogni volume la stessa sensazione sotto le dita e lo stesso contenuto armonico, per portare sul palco o nel proprio appartamento un timbro americano vintage da manuale.
Strutturato in due canali, l’amplificatore offre un pulito ispirato alla scuola Blackface per sonorità brillanti e reattive, mentre il canale distorto in stile Tweed dà vita a una distorsione generosa e grintosa. Fondamentale nella gestione della risposta è l’attenuatore di potenza che, ai sei livelli selezionabili mediante il controllo rotativo sul retro, affianca una compensazione delle frequenze più alte utile a ottenere timbri morbidi e pastosi anche con le saturazioni più spinte, solitamente associate a sonorità eccessivamente brillanti. La possibilità di mettere in bypass il filtro sulla banda più acuta al passaggio sul clean consente infine di avere puliti squillanti senza rinunciare a distorti caldi e a fuoco.

Imperial MKII ora anche testata con Ironman II

Cablato a mano, l’Imperial si basa su un preamplificatore con quattro 12AX7 e una 12AT7. Due 6V6 forniscono 20 watt in uscita e un tono della più pura scuola americana vintage. La rettificatrice a base valvolare ruota intorno a una 5AR4.
Riverbero a molla e tremolo sono tarati per risultare bilanciati e coerenti su entrambi i canali, completando il tutto con due degli effetti più classici della tradizione valvolare californiana.

Sul sito Tone King è possibile consultare la scheda tecnica e vedere foto dettagliate dell’Imperial MKII Head a questo link.
amplificatori imperial the tone king
Link utili
Imperial MKII Head sul sito Tone King
Nascondi commenti     0
Loggati per commentare

Al momento non è presente nessun commento
Altro da leggere
FireBrand: mini-hi-gain da Joyo
Galaxy: versatilità Supro a valvole
Il suono del sud in un combo: Club 40 MkII Kentucky Special
H&K Black Spirit 200 ora anche combo
Mesa Boogie Fillmore: 100 watt americani in tre modalità
Il canale clean del valvolare suona distorto
Seguici anche su:
News
E' morto Andre Matos, storico vocalist degli Angra
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964