CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
La Black Strat ha il manico cambiato e la 001 non è la prima Fender
La Black Strat ha il manico cambiato e la 001 non è la prima Fender
di [user #3] - pubblicato il

E quindi il buon David Gilmour raccoglie 21,5 milioni di dollari da destinare a all'organizzazione ambientalista Client Earth vendendo un po' delle sue chitarre. Quelli che si scandalizzarono per il quasi milione a cui fu venduta la Fender "Blackie" di Clapton stavolta avranno altro pane (e che pane!) per i loro denti.
Si leggono già sui social le prime indignazioni: "eh, ma la Black Strat ha il manico cambiato", "eh ma la 0001 non è realmente la prima Stratocaster", "eh, ma saranno finite in mano a degli speculatori", "eh ma le chitarre devono suonare" e via rodendosi il fegato.

In realtà il gesto di David Gilmour è di quelli che aprono il cuore: solo fino a un certo punto inaspettato (alla fine è una rock star che tempo addietro dichiarò di avere abbastanza soldi e dispose di versare in beneficienza ogni reddito futuro), fa quasi il pari con il repubblicano Arnold "Terminator" Schwarzenegger che si coccola la giovane pasionaria Greta Thunberg.

ClientEarth is a charity that uses the power of the law to protect the planet and the people who live on it. We are lawyers and environmental experts who are fighting against climate change and to protect nature and the environment.

La Black Strat ha il manico cambiato e la 001 non è la prima Fender

Per cui, per piacere, evitiamo almeno per una volta i luoghi comuni sulle chitarre che non possono essere appese e godiamoci (con un po' di leggerezza e ironia, che non guastano mai) il gesto di Gilmour che alla fine è a favore di ogni essere vivente (e forse lo è un po' più a favore di chi ha poco o nulla) e riguardiamoci le meraviglie che andranno a farsi ammirare nelle case di ricchissimi, ricchi e benestanti che uniranno la gioia di possedere un pezzo di storia della musica con la soddisfazione di aver dato un contributo alla sopravvivenza del pianeta e della razza umana (ammesso che lo meriti, ma su questo noi musicisti siamo comunque un passo avanti).
Allora la Black Strat fa quasi 4 milioni di dollari. E' (se non mi sfugge qualcosa) la cifra più alta mai pagata per uno strumento a corda, visto che la vendita dello lo Stradivari Kreutzen nel 2014 con base 7,5 milioni andò buca. D'altra parte è la chitarra di The Dark Side Of The Moon (1973), Wish You Were Here (1975), Animals (1977) e The Wall (1979). Serve altro?

La Martin D-35 di "Wish You Were Here" e "Shine On You Crazy Diamond" supera di poco il milione, partendo da una stima di 20mila dollari. È un record per un'acustica. Gli fa compagnia la D12-28 usata nello stesso disco ma a 12 corde, riserva 10mila dollari, è andata per 531.000 verdoni. 

La Gretsch White Penguin è uno degli uccelli più rari nel panorama elettrico dell'azienda, ma anche qui si batte il record del prezzo più alto pagato per una Gretsch: 447.000 dollari.

La Black Strat ha il manico cambiato e la 001 non è la prima Fender

Magari qualcuno potrà stupirsi per i 300.000 dollari per la lap steel giapponese Jedson bianca (credo mai vista on stage peraltro, ne usava una rossa), ma non sono meno sorprendenti dei 399.000 dollari per la Ovation Custom Legend 1619 (che se non l'avesse imbracciata David ne varrebbe forse un quattrocentesimo o anche meno), dei 615.000 per la Fender reissue rossa con [Lace Sensor correzione] EMG dei 181.000 per la Les Paul Custom del 1988.

La Black Strat ha il manico cambiato e la 001 non è la prima Fender

Se è ragionevole pensare che qualcuno abbia speso 1.815.000 dollari per la Fender Stratocaster 0001 (che come ormai tutti sanno non è la prima costruita), restano più difficili da digerire i 93.750 dollari spesi per la replica costruita nel 2013 dal compianto Fred Stuart del Fender Custom Shop. E che diamine, questa è un po' esagerata!

Continuando a scorrere la pagina dell'asta si vedono innumerevoli Telecaster Black Guard (dalle prime Broadcaster e Nocaster del 1951 alle Telecaster del 1952-53) a cifre comprese tra i 100 e i 200mila dollari, relativamente economiche in relazione alle Stratocaster messe all'asta. Anche qui suscita non poco stupore una Blackguard replica (la Telecaster Vintage 52 Reissue per intenderci)  costruita nel 1987 a Corona e venduta a 106,250 dollari, ovvero cento volte il suo valore. Fa il paio con una Stratocaster Vintage 57 Fullerton nera volata a 212.500 dollari (valore di stima massimo 5.000), circa 200 volte il valore che avrebbe se, anziché uscire dal garage di Gilmour (che secondo me non l'ha mai usata), fosse uscita dal mio.

Non scherzano neppure i 100.000 dollari che qualcuno ha avuto il fegato di spendere per una Fender Coronado Wildwood, ma forse il lotto più pazzesco è la flight case Packhorse, con scritto PINK FLOYD, vuota, venduta a 175.000 dollari. Ma che cosa ci custodisci in una custodia così?
David Gilmour Gilmour guitars Pink Floyd
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
Client Earth
Tutti i lotti dell'asta
La Telecaster Vintage 52 reissue da 100mila dollari
La Stratocaster Vintage Reissue Fullerton da oltre 200mila dollari
La Coronado Wildwood da 100mila dollari
La flight case di David Gilmour

Ascolti consigliati sul canale Spotify di ACCORDO
In vendita su Shop
 
Blade Texas Vintage Strato
di Guitars & Co
 € 360,00 
 
Yamaha YOB241-40 OBOE DA STUDIO IN ABS CON LEVA DEL DOPPIO FA YOB24140
di Borsari Strumenti Musicali
 € 1.752,00 
 
MOOER - BLACK TRUCK
di Music Works
 € 269,00 
 
FENDER Limited Edition American Original 50s Telecaster White Blonde.
di SLIDE
 € 1.890,00 
 
ROLAND D70 TASTIERA SINTETIZZATORE 76 TASTI VINTAGE
di Musicanova
 € 249,00 
Visualizza il prodotto
Radiomicrofono Uhf Soundsation Wf-u216hh 16+16 Ch 2 Tx A Mano 521-549mhz
di Music Delivery
 € 115,00 
 
Seymour Duncan TBPG1B Pearly Gates Trembucker Reverse-Zebra
di Gas Music Store
 € 135,00 
 
GRASSI SFL290 FLAUTO TRAVERSO A MECCANICA CHIUSA CON MI SNODATO
di SL MUSIC
 € 158,80 
Nascondi commenti     14
Loggati per commentare

di Shorelinegold utente non più registrato
commento del 21/06/2019 ore 05:35:30
Oltre ad essere un grandissimo musicista Gilmour è una persona generosa e lo sta dimostrando donando i suoi strumenti preferiti per il bene dell’umanità.
Detto questo chi ha investito comprando la black strat e le altre più conosciute con il tempo (se lo vorrà ) potrà guadagnarci sopra perché a certe cose non c’è un limite specialmente per chi di soldi ne ha guadagnati e ne guadagna tanti!
Rispondi
di fa [user #4259]
commento del 21/06/2019 ore 07:41:53
Come sempre il prezzo lo fa il mercato. E Gilmour ha fatto un bel gesto. Ci sono diverse persone che conosco, magari abbastanza benestanti ma non milionarie, che sbavano e si comprano ad esempio orologi da 15 mila euro (3 o 4 chitarre custom shop). È tutta questione del valore che si dà alle cose... se uno è milionario e per lui la custodia vuota vale 175.000 dollari, ben venga che li spenda! Ciao Fab
Rispondi
di carlo74 [user #39136]
commento del 21/06/2019 ore 08:50:5
La fender rossa nota ai piú come Red Strat non monta dei Lace Sensor bensí dei pickups EMG gli stessi che si trovano sul pickguard preassemblato DG-20 venduto proprio dalla EMG che é la esatta riproduzione del pickguard montato sulla RED STRAT, l'unica differenza é la finitura del pickguard stesso.
Rispondi
di Giovanni Ghiazza [user #31]
commento del 21/06/2019 ore 12:08:00
Facciamo che mi stampo la lista dei risultati, la ripiego per bene nel portafogli e... la prima volta che mia moglie mi viene a dire qualcosa... taaaac! Un alibi formidabile!
Rispondi
di Cukoo [user #17731]
commento del 21/06/2019 ore 13:07:07
Il record per gli strumenti a corda dovrebbe appartenere ad un violino di Stradivari (il 'Lady Blunt') pagato, nel 2011, 15,821,285 Dollari. I prezzi per vendite tra privati non sono chiaramente noti, ma si stima che gli Stradivari viaggino comunque sui 15 milioni di Dollari.
Rispondi
di anitradigomma [user #12816]
commento del 21/06/2019 ore 13:22:43
In questo caso i prezzi esorbitanti sono dati dal fatto che il ricavato va in beneficenza. Ogni asta di questo tipo fa lievitare i prezzi alle stelle, ho assistito ad esempio a un asta di tartufi con prezzi arrivati anche a 10 volte il valore di mercato (parliamo di centinaia di migliaia di euro)
Rispondi
di sand1975 [user #46451]
commento del 22/06/2019 ore 01:44:11
QUindi è anche facile che in caso di rivendita ci si perda molto. Qualcuno sarebbe disposto a prendere una custodia a 175 Mila dollari manco contenesse le tavole della legge del tizio con la barba che riposa la domenica?

In tal caso chapeau anche a chi ha comprato sapendo di non poterci speculare.

Certo, finiranno probabilmente in una teca in qualche salone... pazienza, tanto neanche Gilmour le avrebbe potute suonare tutte... e per sempre!

La musica, quella entrata nella storia, non è nelle chitarre, è nei ‘dischi’. Quella si è per sempre.
Rispondi
di Mimmo66 [user #26026]
commento del 21/06/2019 ore 15:19:44
aggiungerei anche che molti di quei ricchi ricconi, che hanno speso milioni in quest'asta, molto probabilmente tutti quei soldi insieme per beneficenza non li avrebbero mai tirati fuori, quindi una nota di merito in più per zio David
Rispondi
di qualunquemente1967 [user #39296]
commento del 21/06/2019 ore 17:23:23
Scusate ma la casa d’asta in questione mette all ‘ asta una chitarra dichiarando che è la 0001 quindi presumo si possa dire che è la prima e qui si smentisce quasi tutto ... mah...poi ok era di Gilmour ed è un altro discorso ancora ... tutti sanno che questa non è la prima stratocaster tranne Christie’s... mah
Rispondi
di anitradigomma [user #12816]
commento del 21/06/2019 ore 20:25:55
Non è vero, sul catalogo dell'asta la storia della chitarra è descritta con precisione. La chitarra è la 0001 inteso come il primo modello di pre produzione di una serie custom
Rispondi
di alberto biraghi [user #3]
commento del 22/06/2019 ore 09:44:32
Sulla Stratocaster 001 c’è una letteratura infinita a partire dagli anni 80.
Rispondi
di Cliath [user #196]
commento del 22/06/2019 ore 13:28:55
La custodia se l’è presa lo stesso che ha comprato la Black Strat: Jim Irsay
Rispondi
di peppe80 [user #11779]
commento del 28/06/2019 ore 09:25:50
..cosi quando va a suonare al pub ha dove mettere la black strat ed evita di graffiarla.
Rispondi
di Milotic [user #49743]
commento del 27/06/2019 ore 20:16:37
Ma anche i bassi non scherzano: Ritter Royal Flora Aurum sui 2mln di $!!!
Rispondi
Altro da leggere
Il sito della Black Strat di David Gilmour
Pink Floyd, nuova pubblicazione di The Wall
Pink Floyd
Inside out, la biografia dei Pink Floyd scritta da Nick Mason
Delay e Pink Floyd
David Gilmour racconta la Black Strat
Alla scoperta del sound di David Gilmour
Scopri il sound di David Gilmour
Il mio sound alla David Gilmour
1994, Il setup di David Gilmour
Consigli per suonare Gilmour
David Gilmour's 0001 Strat replica
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
PEAVEY VALVEKING 112 AMPLIFICATORE VALVOLARE 50 W RIVALVOLATO TRATTABILE FOOTSWITCH
Visualizza l'annuncio
Visualizza l'annuncio
Zoom Q3 HD
Seguici anche su:
Altro da leggere
Stompbox AmazonBasics: un grande punto interrogativo
La musica ha bisogno di te
10 frasi da non dire al fonico
Perché la buca a effe ha questa forma?
Il toro, l'orso e la chitarra in tempi di pandemia
Trovate chitarre rubate per 150mila euro (tra cui la Gibson di Elvis):...
Vendita record per la giapponese senza nome di Jimi Hendrix
Slingerland Songster 401 e Audiovox by Tutmarc: le prime chitarre elet...
The Ranch: pedale eco-friendly da Collision Devices
Musica live e distanziamento in epoca Covid-19
La Gold-Leaf Strat di Prince all’asta
Il Boss DS1 di Kurt Cobain venduto all'asta
Venduta la Martin di Kurt Cobain: è la chitarra più costosa al mondo...
Il mercato boicotta Fulltone
Accordo Box in partenza!




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964