CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Bryan Beller: debutto solista del bassista di Aristocrats, Vai e Satriani
Bryan Beller: debutto solista del bassista di Aristocrats, Vai e Satriani
di [user #49264] - pubblicato il

Al bassista sono serviti dieci anni per comporre e realizzare il nuovo progetto da solista. Il doppio concept album, in uscita il 13 settembre in tutto il mondo, è già disponibile in pre-order e vede la collaborazione di moltissimi artisti tra i quali John Petrucci e Guthrie Govan.

Con “Scenes Of The FloodBryan Beller ha voluto esplorare i temi dell'ambizione e della perdita, dell'intenzionalità e della realtà, della speranza e della disillusione, confrontandosi con la questione esistenziale del ciò che diveniamo in quei momenti definitori in cui sappiamo che le cose non saranno più come erano prima.

Il bassista parlando del nuovo lavoro ha detto: "Tutti i miei album preferiti mi portano in luoghi profondi, a volte impegnativi, anche dopo ripetuti ascolti. Soprattutto i doppi album. Da qualche parte dentro di me, negli undici anni dal mio ultimo album solista, avevo assorbito ed elaborato una serie di esperienze di vita che pensavo avrebbero potuto ispirare un lavoro come questo. Mi sembrava di avere qualcosa di grande e complesso da dire. E mi ci sono immerso".



Per realizzare la sua idea Beller si è servito di ventisei artisti provenienti da tutto il mondo. Alla chitarra hanno partecipato quattordici musicisti tra cui Joe Satriani (sul brano "Volunteer State"), John Petrucci (in "World Class"), Guthrie Govan (che ha preso il comando della ballata di chiusura dell'album "Sweet Water"), e Mike Keneally (passando dall'acustica stratificata su un brano, al furious metal riffing su un altro). I batteristi includono i veterani Gene Hoglan (Dethkloklok, Strapping Young Lad, Death), Joe Travers (Zappa Plays Zappa, Joe Satriani), Ray Hearne (Haken), e Nate Morton (Cher, The Voice).

Dell'album è stato rilasciato il singolo “The Storm” di cui è disponibile anche la versione video animata. Il brano è una delle composizioni simbolo del nuovo lavoro di Beller e presenta la già citata leggenda del metal Gene Hoglan alla batteria.



Il nuovo album è disponibile in formato classico e formato deluxe (pre-order).
Il formato classico in vinile di 4 lati (o quattro "parti" su due CD) si ispira a doppi album come “The Walland Yes' Tales From Topographic Oceans” dei Pink Floyd, così come a lavori più moderni ed espansi come “The Fragile” dei Nine Inch Nails.
Il cofanetto Deluxe (2CD 8 pannelli digipak + due libretti doppi da 20 pagine; 2LP apribili + libretto full-size da 24 pagine) contiene invece una copertina unica disegnata per ciascuna delle diciotto canzoni, o "scene".
Del doppio album verrà prodotta anche una tiratura limitata di 200 vinili colorati (viola).

Bryan Beller: debutto solista del bassista di Aristocrats, Vai e Satriani

Hanno partecipato alla realizzazione dell'album: Christopher Allis, Bryan Beller, Nili Brosh, Paul Cartwright, Darran Charles, Julian Coryell, Mike Dawes, Janet Feder, Guthrie Govan, Ray Hearne, Gene Hoglan, Mike Keneally, Jamie Kime, Fred Kron, Teddy Kumpel, Jake Howsam Lowe, Evan Mazunik, Nate Morton, Rick Musallam, Mike Olekshy, Griff Peters, John Petrucci, Matt Rohde, Joe Satriani, Rishabh Seen, Joe Travers, Leah Zeger.

Bryan Beller, poliedrico bassista, compositore e artista solista, fa parte del trio The Aristocrats (con Guthrie Govan alla chitarra e Marco Minnemann alla batteria) e dal 2013 è stato il bassista di Joe Satriani durante i suoi tour. Nel 2009 è stato scelto da Steve Vai per il CD/DVD live “Where The Wild Things Are”. L'artista è stato partner musicale del chitarrista Mike Keneally (Frank Zappa) per oltre 20 anni. Da solo, Beller's ha pubblicato tre album.

Tracklist di “Scenes Of The Flood :

Parte uno
The Scouring Of Three & Seventeen
Volunteer State
Everything And Nothing
A Quickening
Steiner In Ellipses
 
Parte due
Always Worth it
Lookout Mountain
The Storm
The Flood

Parte tre
Bunkistan
As Advertised
Army Of The Black Rectangles
The Outer Boundary
Angles & Exits
 
Parte quattro
The Inner Boundary
World Class
Sweet Water
Let Go Of Everything
bassisti bryan beller scenes from the flood
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
Il sito di Bryan Beller
Ascolti consigliati sul canale Spotify di ACCORDO
In vendita su Shop
 
Ponte BT005 left hand black
di Chitarre e componenti
 € 30,00 
 
Obrac 0001204L
di Banana Music Store
 € 14,90 
 
Ernie Ball 2824 SUPER SLINKY BASS 5 40-125
di Music Island
 € 30,00 
 
dB Technologies MK-6 USATO cod. 23121
di Lenzotti
 € 199,00 
 
VOX AC15 C1 CUSTOM AMPLIFICATORE VALVOLARE PER CHITARRA 1x12 15W AC-15 C1
di Borsari Strumenti Musicali
 € 715,00 
 
Neck Stratocaster Acero 22T natural gloss R9,5
di Chitarre e componenti
 € 150,00 
 
ALLPARTS CORPO STRATOCASTER ASH DA VERNICIARE
di Boxguitar.com
 € 295,00 
 
Vic Firth AJ3
di Banana Music Store
 € 10,00 
Mostra commenti     1
Altro da leggere
Per esercitarsi e suonare con Federico Malaman
The Aristocrats congelati sul palco
“In the Bass Room”: Il basso solista di Michele Fraternali
Guida pratica del bassista
Cosa regalare a un bassista per Natale
Parola d'ordine: multistilistico
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Ovation Adamas 1681-9 anno 1983
Visualizza l'annuncio
Multieffetto Zoom Ac-3
Visualizza l'annuncio
vox ac15c1
Seguici anche su:
Altro da leggere
Paul Stanley positivo al COVID-19: “mi ha preso a calci”
La Les Paul del ’52 salvata da un tornado torna a cantare: ascoltala...
Quando Charlie Watts prese a pugni Mick Jagger
Gibson diventa un'etichetta discografica: il primo album sarà di Slas...
Un chitarrista duetta con il suono del Golden Gate che gli ingegneri n...
Pickaso Guitar Bow: chitarra acustica ad arco
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
I Radiohead remixano Creep per una versione “Very 2021”
Chibson USA Placebo Pedal: il pedale che fa… niente!
Cavi sessisti: no, non è uno scherzo
Living Electronics: un album che si ascolta solo su Game Boy?!
Fender Stratocaster #0689 dell'agosto 1954: il restauro ToneTeam
Se sei bravo ti basta una scopa con le corde? Sì, ma anche no
La Les Paul è davvero come la voleva Les Paul?




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964