CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Duck: la Strat 1972 di Yngwie Malmsteen
Duck: la Strat 1972 di Yngwie Malmsteen
di [user #50984] - pubblicato il

La Stratocaster Olympic White di Malmsteen è la sintesi del suo stile estremo sotto ogni aspetto con tanto di fret scalloped e una serie signature a seguito.
Lars Johan Yngve Lannerbäck è nato a Stoccolma il 30 giugno 1963. Figlio di musicisti, appassionato di musica classica, si avvicina alla chitarra all'età di sette anni, quando assiste in TV ai funerali di Jimi Hendrix. Da lì intraprende la strada del virtuosismo chitarristico.

Nel 1983 un talent scout americano, colpito dal suo modo di suonare, lo invita negli USA. Lui si trasferirà in America portando due chitarre e un paio di jeans. Dopo aver collaborato al progetto Steeler, passerà poi agli Alcatrazz (con i quali registrerà un album in studio e uno dal vivo), nel 1984 fonda il suo gruppo, Rising Force, con i quali incide un album nello stesso anno.

Da qui inizia una carriera piena di successi ma anche di gravi incidenti. Entra ed esce dal coma dopo un grave incidente automobilistico e, dopo una lunga convalescenza e riabilitazione, pubblica Odissey, che gli restituisce una certa notorietà. In seguito si fratturerà ben due volte la mano, costringendosi ad altre pause forzate.

Duck: la Strat 1972 di Yngwie Malmsteen

La Stratocaster Olympic White di Yngwie, maple neck resa scallopped dallo stesso, prende il nome di Duck per un adesivo di Donald Duck applicato sulla paletta dello strumento. In alternativa chiamata è anche “Play Loud” per un altro adesivo applicato al corno superiore del body da Anders Johansson al Rockshire Studio nel 1984.

L'idea della tastiera scavata (della quale fu precursore Ritchie Blackmore) gli venne quando provò un liuto del XVI secolo con quel tipo di tastiera.

Duck: la Strat 1972 di Yngwie Malmsteen

Nel 1988 sarà il primo artista, insieme ad Eric Clapton e Richie Sambora, al quale Fender dedica uno strumento Signature.

Nel 2008 esce una versione Custom Shop di questa chitarra, equipaggiata con pickup DiMarzio HS-3.



Ha sempre prediletto amplificatori Marshall e la casa inglese gli ha dedicato a sua volta una testata Signature YJM.
La marca di pedali DOD gli ha dedicato il YJM 308, replica del DOD 250 preamp/overdrive (versione grigia) utilizzato per gran parte della sua carriera. Anche Fender nel 2015 ha commercializzato una sua versione di questo pedale.
Dal 2010 è endorser Seymour Duncan per il modello YJM-FURY.
chitarre elettriche fender stratocaster yngwie malmsteen
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
Vintage Choice su Facebook
In vendita su Shop
 
KORG miniPITCH Wh
di Banana Music Store
 € 14,00 
 
Mahalo Ukuleles Rainbow Green Soprano
di Music Island
 € 25,00 
 
UFIP SUPERNOVA SERIES PIATTO RIDE 22
di Borsari Strumenti Musicali
 € 209,00 
 
Cort G100 OPB
di Banana Music Store
 € 169,00 
 
D'Addario EPBB170-5 Long 45-130
di Banana Music Store
 € 30,50 
 
SOUNDCRAFT NOTEPAD5 MIXER ANALOGICO USB 5 CANALI CON PREAMPLIFICATORE MICROFONICO NOTEPAD 5
di Borsari Strumenti Musicali
 € 109,00 
 
Monster CLAS-S-6 WW
di Banana Music Store
 € 26,90 
 
Proel CHL140LU5
di Banana Music Store
 € 10,90 
Mostra commenti     7
Altro da leggere
Fender svela le Player Plus: le testiamo in anteprima
Fender: la Stratocaster e il Princeton Reverb in versione Lego
Jazz Bass del 1960 e Stratocaster del 1959: come cambia il Sunburst? Il restauro Tone Team
Le Squier Paranormal in video
La tracolla conta
La Les Paul del ’52 salvata da un tornado torna a cantare: ascoltala in video!
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster Custom Shop David Gilmour RELIC - THE BLACK STRAT
Visualizza l'annuncio
Fender Telecaster 1960 Relic - Master Built Yuriy Shishkov
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster 69 Master Built Dennis Galuszka Real Gold 24K
Seguici anche su:
Altro da leggere
Paul Stanley positivo al COVID-19: “mi ha preso a calci”
La Les Paul del ’52 salvata da un tornado torna a cantare: ascoltala...
Quando Charlie Watts prese a pugni Mick Jagger
Gibson diventa un'etichetta discografica: il primo album sarà di Slas...
Un chitarrista duetta con il suono del Golden Gate che gli ingegneri n...
Pickaso Guitar Bow: chitarra acustica ad arco
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
I Radiohead remixano Creep per una versione “Very 2021”
Chibson USA Placebo Pedal: il pedale che fa… niente!
Cavi sessisti: no, non è uno scherzo
Living Electronics: un album che si ascolta solo su Game Boy?!
Fender Stratocaster #0689 dell'agosto 1954: il restauro ToneTeam
Se sei bravo ti basta una scopa con le corde? Sì, ma anche no
La Les Paul è davvero come la voleva Les Paul?




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964