CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
"The Major Scale": voglia di studiare
di [user #50793] - pubblicato il

“Dimenticatevi il solito metodo triste ed austero. Qui vi attendono parte teorica, esercizi e aneddoti - davvero spassosi - di uno degli ambasciatori italiani del basso elettrico nel mondo: cosa volete di più?"

lo dico subito: sono di parte, adoro Federico Malaman. Ho comprato il metodo "The Major Scale" perché sono un fan sfegatato del nostro; credo sia uno degli ambasciatori italiani del basso elettrico nel mondo. 
Federico, oltre ad essere un musicista incredibile, è un eccellente comunicatore: ho fatto vedere i suoi video anche a non strumentisti e tutti gli hanno riconosciuto una indiscutibile carica di simpatia. Inoltre, sono convinto che sia necessario supportare iniziative editoriali “coraggiose”, soprattutto se riguardano un numero ristretto di appassionati; noi bassisti non siamo numerosi come i nostri colleghi chitarristi.

"The Major Scale": voglia di studiare

In poche parole, se qualche impavido si lancia in un’impresa del genere, il minimo che si  possa fare è supportarlo con l’acquisto.
"The Major Scale" è davvero molto interessante, per i seguenti motivi:
• molto furba la scelta di approfondire un solo argomento, la scala maggiore. Purtroppo, spesso per superficialità, si tende a sottovalutare le basi, salvo riscoprimele molto tempo dopo. Quando, nel corso della propria carriera musicale, ci si “blocca”, non riuscendo a progredire, molto probabilmente, bisogna tornare alla basi. Statisticamente, la scala maggiore (i modi, triadi e quadriadi ad essa legati),  rappresentano circa l’80% della musica che suoniamo, già solo questo mi sembra un ottimo motivo per soffermarsi su tale argomento;
• credo che Federico abbia fatto un lavoro incredibile, selezionando solo gli esercizi più efficaci per noi bassisti: ottimi quelli ispirati  all’Hanon; questo è un metodo per piano e non sempre la funzionalità della mano sinistra di un pianista si sposa con il Nostro strumento. Per di più, abbiamo la tablatura e la diteggiatura consigliata, oltre agli esercizi inediti, ( i Riff, ad esempio);
• molto bella la parte teorica, essenziale e completa. Si è riusciti a condensare in poche pagine, concetti basilari, con tanto di esempi… non credo sia stato semplice;
• un plauso va agli aneddoti musicali del buon Malaman…da soli, credo valgano il prezzo del volume!

Ora studiare è sempre arduo, soprattutto in età adulta…le synapsi diventano pigre ed il tempo si rivela tiranno. Non so che effetto stia avendo sul mio playing questo libro, questa domanda andrebbe fatta ai miei compagni di palco. Di sicuro, però, posso dire che, come ogni metodo ben scritto, ti fa venir voglia di studiare e non solo di praticare.



"The Major Scale" ci sta regalando la possibilità di scoprire e fare amicizia con tanti pregevoli e appassionati bassisti che ci scrivono per dirci la loro su questo manuale.
Come nel caso di Carmela Agus, siamo felici di pubblicare le recensioni più interssanti, iniziativa che ci offre anche la possibilità di presentare ai nostri lettori i rispettivi autori:


Angelo Cipollone è un bassista di decisa estrazione Jazz e Fusion anche se, in passato, confessa di aver ampiamente scorrazzato in ambito metal. Tra i suoi principali riferimenti stilistici oltre a Miles Davis e John Coltraneci tiene a citare J.S. Bach “Con le sue fughe, lo considero il precursore dell’improvvisazione”. Viceversa in ambito bassistico tra i suoi preferiti menziona Jaco Pastorius, Jeff Berlin, Victor Wooten, Alain Caron…Angelo è un fedele utilizzatore di amplificatori Mark Bass e predilige i bassi a cinque corde. Nel suo ampio arsenale di 8 bassi, ben quattro sono Yamaha Attitude. La lista di collaborazioni di Angelo è davvero lunga ma spicca il sodalizio di lunga data con il chitarrista Gianfranco Continenza, con il quale suona dal 1999, propondo solo musica fusion originale. “Assieme a Gianfranco, ho avuto modo di suonare in vari festival e manifestazioni, con diversi batteristi: Oreste Sbarra, Walter Martino, Massimo Manzi, Danny Manzo, Dante Melena.”
bassisti federico malaman the major scale
Link utili
Acquista "The Major Scale" di Federico Malaman
La pagina di Angelo Cipollone
Nascondi commenti     4
Loggati per commentare

di Tsuneku [user #40714]
commento del 31/03/2020 ore 11:30:02
Vogliamo parlare della copertina ? :D
Rispondi
di Angelo68 [user #50793]
commento del 31/03/2020 ore 19:08:37
Il gesto di Federico è eloquente: a chi non studia...😂😂😂
Rispondi
di Mr. Malammour utente non più registrato
commento del 17/08/2020 ore 16:59:30
Il color system secondo te è meglio?
Rispondi
Loggati per commentare

di Angelo68 [user #50793]
commento del 18/08/2020 ore 09:31:57
Ciao Mr. Malammour.
Purtroppo non posseggo il metodo dell'ottimo Lo Foco ma credo che si prefiggano obbiettivi diversi.
Rispondi
Altro da leggere
Dado Neri: tecnica, riscaldamento & slap sul basso elettrico
Basso e batteria in cinque
Bass Therapy: tecnica e teoria al servizio della musicalità
Massimo Moriconi: la tecnica serve per fare musica
Ma il basso, quando lo registriamo?
Basso elettrico: studiare con il metronomo
Basso G&L Tribute JB: sentirsi in un disco funk
G&L Tribute Kiloton: un basso dinamitardo
"Life" il disco di Federico Malaman
Da dove comincio: ovvero la scelta del mio basso
Federico Malaman: Triadi & Quadriadi
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 2
Un bassista atroce e bravissimo
Basso: Prog Metal nello stile dei Symphony X
Federico Malaman: il Ritmo nell'improvvisazione
Basso: esercizi per conoscere la tastiera
"Time to Leave" di Andrea Balasso
"The Major Scale": manuale per nascere o reinventarsi come bassisti
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
La scena EPICA della BC Rich in Stranger Things 4
Un chitarrista, cinque contraddizioni
Di chitarre buone, pedaliere e dello stare bene
Il nemico in pedaliera
Stratoverse: Fender è nel metaverso
Ecco… Il Guanto: il synth futuristico di Matt Bellamy
Su Radiofreccia uno speciale sui Rolling Stones
Ikea pensa ai musicisti: arriva Obegränsad
Usato: abbiamo perso la ragione?
PRS è al lavoro su una Tele-style con Myles Kennedy?
Bob Taylor si ritira: annunciato il nuovo CEO e Presidente
Nick Drake e gli altri: Guild, icona al collo dei giganti
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964