CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Torna dal vivo Federico Malaman
Torna dal vivo Federico Malaman
di [user #116] - pubblicato il

Riparte l'attività solistica live di Federico Malaman che ritorna sul palco con la Federico Malaman Band (assieme a Marco Scipione, Fabio Valdemarin e Niccolas Viccaro) e con il suo Malafede Trio assieme a Ricky Quagliato e Riccardo Bertuzzi. Lo abbiamo incontrato per farci raccontare i suoi nuovi progetti didattici e per farci dire com'è tornare live dopo l'astinenza forzata degli scorsi mesi.
Ecco le prossime date di Federico Malaman impegnato dal vivo con i due suoi principali progetti solisti.
30 Luglio - MalaFede Trio live: "More Than Jazz" 
Udiine, Piazza Libertà Piazza della Libertà ore 21:30
1 Agosto  - Federico Malaman Band: "Cittadella Jazz"
Cittadella (Padova), JAZZ ARENA in Campo della Marta.


Credi che le restrizioni post Covid stiano condizionando molto l'attività live?
Nel concerto che ho fatto recentemente con Mario Biondi a Nervi, il distanziamento tra le persone del pubblico non creava problemi: le persone erano disposte perfettamente a un metro di distanza, con la piazza gremita e ordinata. Ma era un posto all'aperto, come consente questa stagione. La mia preoccupazione quindi, semmai è  per l'inverno: riusciremo a fare concerti nei locali? 

E' stato molto emozionante tornare a suonare live?
Ti confesso che non avverto particolarmente l'emozione di tornare sul palco: in fondo, sono passati solo quattro mesi e a volte capita che, soprattutto in quel periodo invernale,  non ci siano date. Sarà poi che ho vissuto il periodo della quarantena in maniera molto intensa… Certo, la quarantena mi ha messo in crisi ma non è stato un periodo brutto.



Sei riuscito a sfruttare questo periodo di stop? Sei stato produttivo?
Sì, ho fatto diverse cose. Per carità, ho avuto giornate piene ma anche giornate vuote nelle quali magari mi sono trovato, vista la situazione, a pensare al al mio futuro da musicista...
La quarantena però mi ha offerto la possibilità di sviluppare delle collaborazioni fantastiche: ho fatto diversi video con il comico e attore Paolo Kessisoglu che mi hanno permesso di suonare, per esempio, con Antonio Faraò, Luca Colombo, Simona Molinari... oppure ho partecipato a un format on line, Casa Palmieri, assieme a Gianluca Palmieri, Max Furian e Federico Paulovich. Questo appuntamento, invece, mi ha offerto la possibilità di suonare con uno dei miei idoli, Alfredo Golino, in un video. E poi ho anche ri arrangiato e suonato “Ci baciamo tutta la notte”,  il singolo di Paolo Belli che è uscito su Itunes.

Sono collaborazioni che altrimenti non avresti avuto tempo di sviluppare?
No, sono sono tutte cose che avrei fatto ugualmente alle quali tenevo. Semplicemente lo stop forzato imposto dal Covid mi ha permesso di realizzarle più velocemente.
Invece, tra le cose particolari  alle quali mi sono dedicato in quarantena c'è il fatto di aver imparato ad usare Final Cut, il programma per i video. Per esempio, proprio il video del singolo di Paolo Belli l’ho editato io. Ma ho editato anche un video con i compagni di scuola di mio figlio che ho montato come un videoclip. 

Torna dal vivo Federico Malaman

Hai insegnato molto durante la quarantena?
Sì, ma soprattutto mi sono strutturato per fare lezione on line in maniera più organizzata e professionale. Ora ne sto dando davvero parecchie...

E tu ne hai approfittato per studiare?
Più che studiare o fare esercizi, ho lavorato per crearne di nuovi che possano stimolare me e diventare nuovo materiale didattico da proporre ai miei studenti.
Il mio recente libro “The Major Scale” era proprio una raccolta degli esercizi che ho selezionato in una vita di studio, raccogliendo quelli tra che ho trovato più efficaci per affinare la tecnica e addentrarsi in maniera efficace nella conoscenza della tastiera. Ho ripreso in mano parte di quegli esercizi per svilupparli ancora e trovarne di nuovi.
Ma soprattutto ho scritto un nuovo lavoro didattico “MALALICK” una raccolta di dieci frasi solistiche che chiunque può studiare: dal pianista, al chitarrista, passando i fiati e – ovviamente - i bassisti. Uscirà per Accordo, sperò già a settembre.



Visto che parliamo dei tuoi metodi, ti è capitato di studiare qualche lavoro interessante?
Recentemente mi sono confrontato con un lavoro didattico eccezionale:  “Bass Therapy Vol. 3” di Pierpaolo Ranieri. Questo come anche gli altri volumi di Bass Therapy è davvero un gran libro. Ed è ottima anche tutta la didattica di Massimo Moriconi (di Massimo Moriconi abbiamo recentemente recensito l'ottimo "Databass" NDR).
Credo che nei libri di questi due musicisti ci sia tutto quello che un bassista dovrebbe studiare e conoscere. Tanto che infatti, ho inserito i loro libri nel programma didattico che presento ai miei studenti.

SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
Acquista "The Major Scale" il libro di Federico Malaman
Il sito di Federico Malaman
In vendita su Shop
 
TONERIDER STRAT PURE VINTAGE NECK
di Boxguitar.com
 € 36,00 
 
Cover molle stile Fender 4ply gold pearl
di Chitarre e componenti
 € 8,00 
 
Battipenna Stratocaster senza fori pickup brown tortoise
di Chitarre e componenti
 € 18,00 
 
ROLAND Micro Cube GX Red AMPLIFICATORE PER CHITARRA 3W ROSSO
di Musicanova
 € 145,00 
 
YAMAHA CLAVINOVA CLP765GPBK POLISHED BLACK PIANOFORTE DIGITALE A CODA NERO CLP-765GP-BK
di Borsari Strumenti Musicali
 € 4.999,00 
 
Pioneer HDJ-C70
di Banana Music Store
 € 189,00 
 
D'ADDARIO XSAPB1152 ACOUSTIC CUSTOM LIGHT .011/.052
di Boxguitar.com
 € 18,90 
 
K&M 11560-55 MAGNETE CALAMITA PER LEGGIO FERMAFOGLI
di Borsari Strumenti Musicali
 € 4,00 
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Dado Neri: tecnica, riscaldamento & slap sul basso elettrico
Massimo Moriconi: la tecnica serve per fare musica
Pierpaolo Ranieri: curiosità, ascolto e studio per crescere nella musica
Ma il basso, quando lo registriamo?
Basso elettrico: studiare con il metronomo
"Life" il disco di Federico Malaman
Federico Malaman: Triadi & Quadriadi
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 2
Un bassista atroce e bravissimo
The Framers: il jazz contemporaneo racconta la pittura
The Major Scale: il libro di Federico Malaman
"The Major Scale" di Federico Malaman: il video
Federico Malaman al Namm Show 2020
Federico Malaman: il Ritmo nell'improvvisazione
Basso: esercizi per conoscere la tastiera
"I am a Peacock": intervista a Pierpaolo Ranieri
Massimo Moriconi, "DataBass": dall'aneddoto alla Superlocria
The Framers: un groove sull'orlo del precipizio
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Ovation Adamas 1681-9 anno 1983
Visualizza l'annuncio
Multieffetto Zoom Ac-3
Visualizza l'annuncio
vox ac15c1
Seguici anche su:
Altro da leggere
Gibson diventa un'etichetta discografica: il primo album sarà di Slas...
Un chitarrista duetta con il suono del Golden Gate che gli ingegneri n...
Pickaso Guitar Bow: chitarra acustica ad arco
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
I Radiohead remixano Creep per una versione “Very 2021”
Chibson USA Placebo Pedal: il pedale che fa… niente!
Cavi sessisti: no, non è uno scherzo
Living Electronics: un album che si ascolta solo su Game Boy?!
Fender Stratocaster #0689 dell'agosto 1954: il restauro ToneTeam
Se sei bravo ti basta una scopa con le corde? Sì, ma anche no
La Les Paul è davvero come la voleva Les Paul?
I sosia dei Måneskin su un cartellone in Lettonia? Significa più di ...
Fender Stratocaster #0018 del 1954: il restauro ToneTeam
E se il ritorno al rock passasse dalla realtà virtuale?




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964