Home | Audio | Chitarra | Didattica | Lifestyle | Ritmi | People Store | Annunci | Eventi | Valutazioni
Diteggiature creative
di lucaferraresso | 15 luglio 2016 ore 15:30
Batteria. Quando studiamo, le difficoltà tecnico, esecutive e di coordinazione di un dato repertorio sono un incentivo ad aguzzare l'ingegno e a trovare diteggiature e meccaniche che ci risultino più naturali e immediate. In una parola, più facili. E suonare qualcosa in maniera diversa, la farà inevitabilmente suonare in maniera differente. Un'altra via per la creatività. Continua su Didattica
Vuoi commentare?
Perché ci innamoriamo di una chitarra
di GianniJanaRojatti | 12 luglio 2016 ore 16:00
Che cosa fa sì che una chitarra ci conquisti? E perché, tra tante, ce n'è una che sentiamo nostra? A cercare di rispondere, come nell'innamoramento, saremo sballottanti tra una serie di ragionamenti e considerazioni che oscillano senza trovare equilibrio tra passione e raziocinio, istinto e tecnicismo. Continua su Chitarra
48 commenti
Frasi da conoscere per lo slide in Open G
di redazione | 10 luglio 2016 ore 08:00
Esistono dei passaggi che ogni bluesman appassionato di slide e accordature aperte dovrebbe imparare, che solo quando si indossa un bottleneck e si accorda in Open G arrivano alle dita e alle orecchie. Ecco qualche spunto su cui lavorare per un fraseggio genuino da uomo del Delta. Continua su Chitarra
Un commento
Scala minore melodica: tecnica e conoscenza del manico
di redazione | 08 luglio 2016 ore 17:30
Serviamoci della scala minore melodica per qualche esercizio di tecnica e approfondimento della conoscenza della tastiera. Ci serviremo di pattern che pratichiamo tradizionalmente in Am naturale e li adatteremo con le note che variano della minore melodica. Continua su Didattica
Vuoi commentare?
Blues: come usare arpeggi & cromatismi
di redazione | 29 giugno 2016 ore 17:00
Michael Lee Firkins ci offre alcuni spunti e lick per il fraseggio rock blues moderno. L'idea è quella di servirsi delle sweep picking e del legato per creare interessanti commistioni tra arpeggi, blue note e cromatismi. Continua su Didattica
Un commento
Avvicinarsi allo slide in Open G
di redazione | 25 giugno 2016 ore 07:30
Le accordature aperte vanno a nozze con il bottleneck, e la Open G è forse la più diffusa nell'ambiente. Plettrata a vuoto forma un accordo di Sol maggiore, ed è amata nel blues in slide perché permette di suonare intere armonie e melodie senza diteggiature complesse. Continua su Chitarra
17 commenti
Studiare le scale: triadi e omissioni
di redazione | 23 giugno 2016 ore 08:30
E' arrivata l'estate. Ripartiamo con una serie di lezione che, oramai da qualche anno, riserviamo al periodo estivo dove il tempo a disposizione per suonare, si spera essere di più. Si tratta di studi più approfonditi, che prevedono sessioni di pratica più lunghe e accurate. Per sanare lacune, affinare la tecnica ed estendere conoscenza del manico e idee per il fraseggio. Partiamo dalle scale. Continua su Didattica
3 commenti
La tecnica nell'improvvisazione
di mickipiperno | 15 giugno 2016 ore 17:30
Se lo studio nella tecnica non ha come fine ultimo quello di far crescere la nostra musicalità, a beneficiare dei nostri esercizi saranno unicamente le dita. Ma avere dita forti, veloci e scattanti non significa necessariamente saper suonare bene. Ispiriamoci al fraseggio dei sassofonisti e agli scatti dei felini per elaborare una maniera interessante di studiare tecnica. Continua su Didattica
9 commenti
Migliora i tuoi accompagnamenti: Notte prima degli esami
di redazione | 12 giugno 2016 ore 08:00
A chi si appresta a dare gli esami di maturità vogliamo dedicare un arrangiamento di Paolo Pilo che casca a fagiolo. "Notte prima degli esami" di Antonello Venditti si basa su un giro di accordi semplice, ma di sicuro effetto e con un arpeggio iniziale utile a familiarizzare con sonorità pianistiche. Continua su Chitarra
8 commenti
Plettare velocemente
di Claudio72 | 08 giugno 2016 ore 16:00
Claudio, un nostro lettore, ci chiede qualche consiglio per plettrare in maniera più veloce. Deve eseguire una cover nel cui assolo c'è una parte per lui particolarmente impegnativa. Certi di imbatterci in qualche classico dell'hard rock o del metal, siamo invece rimasti piuttosto spiazzati. Continua su Didattica
10 commenti
Federico Poggipollini: come suonare gli arpeggi
di redazione | 30 maggio 2016 ore 14:30
Federico Poggipollini ci parla degli arpeggi di chitarra. Gli arpeggi sono un aspetto esecutivo caratterizzante di tanta musica pop e rock e, soprattutto, uno strumento prezioso per l'arrangiamento di un brano. Tre esempi ricchi di spunti per affinare questo approccio chitarristico. Continua su Didattica
4 commenti
Suspense: la scala Enigmatica
di GianniJanaRojatti | 26 maggio 2016 ore 08:30
Un approccio spassoso per imparare a utilizzare nuove sonorità. Preso la scala Enigmatica e suggestionati dalle sue sonorità irrisolte e misteriose, l'abbiamo adoperata per scrivere tre parti da colonna sonora per un thriller. Uno studio creativo ed efficace sugli accordi e una maniera alternativa per affrontare nuovo materiale armonico. Continua su Didattica
6 commenti
Marty Friedman: un arpeggio di Maj7
di redazione | 18 maggio 2016 ore 14:30
Dai tempi dei Cacophony, passando per i Megadeth fino a tutta la sua entusiasmante produzione da solista, una aspetto peculiare del solismo di Marty Friedman è stato l’utilizzo di velocissime e complesse sequenze costruite su triadi e arpeggi. Addentriamoci nei dettagli tecnici di questi fraseggi, studiando un arpeggio di Maj7. Continua su Didattica
6 commenti
Tipo i Daft Punk ma con la otto corde
di redazione | 16 maggio 2016 ore 16:30
Versatilità, tecnica e creatività. Ed ecco cosa succede quando, forte di questi tre talenti, il funambolico chitarrista inglese Sam Bell rilegge alla otto corde gli arrangiamenti electro dance dei Daft Punk con i suoni e le tecniche dello shred. Nelle mani di un chitarrista moderno la chitarra a otto corde permetterà inedite esplorazioni tecniche e stilistiche. Continua su Didattica
22 commenti
Accordi a pezzetti per improvvisare con lo slide
di redazione | 14 maggio 2016 ore 08:00
Usare il bottleneck con accordatura standard permette di usare le diteggiature classiche ma richiede accorgimenti per ottenere il sound giusto senza emettere note inconsulte. Sedersi sull'armonia e suonarla a gruppetti di note è l'ideale per costruire un assolo in slide con accordatura standard. Continua su Chitarra
2 commenti
pagina 1   «« Precedente  Successiva »»
I più letti
Giacomo Castellano: Mixolidio Penta Blues
Digi-tale e quale: come andare dritti nell'impianto e vivere felici con l'Helix
Quanto conta il cabinet se microfoni il cono così da vicino?
Hip Strap: calare la tracolla sui fianchi per non affaticare le spalle
Dan Erlewine e il mistero della chitarra di ceramica
I più commentati
Digi-tale e quale: come andare dritti nell'impianto e vivere felici con l'Helix
PRS Modern Eagle II 25TH Anniversary Smoked Amber
Quanto conta il cabinet se microfoni il cono così da vicino?
Una chitarra per la vita. Sì ma quale?
Ecco quanto segnale mangia un wiring scadente nella chitarra
Top didattica
Perché ci innamoriamo di una chitarra
Frasi da conoscere per lo slide in Open G
Diteggiature creative
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964