VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Fender espande gli ukulele California Coast con inediti e legni esotici
Fender espande gli ukulele California Coast con inediti e legni esotici
di [user #116] - pubblicato il

Le figurazioni elaborate dello spalted maple, bocote, acacia e ovangkol impreziosiscono il più estivo degli strumenti a corda, ai quali si unisce ora anche l’accessibile tenore Avalon.
Comparsi per la prima volta in catalogo nel 2018, gli ukulele della serie California Coast omaggiano la tradizione di quello che è senza dubbio lo strumento più dolce, allegro ed “estivo”, immaginando un legame proprio tra il piccolo quattro corde e le spiagge più famose della California, che prestano il proprio nome a modelli dagli shape classici, con palette ispirate al mondo elettrico. I profili da Telecaster e da Stratocaster regalano ai California Coast un aspetto ricercato, che diventa oggi ancora più originale con una serie di finiture inedite, legni esotici e l’arrivo del modello Avalon, fratello maggiore dell’apprezzato Soprano Venice.



L’ukulele Venice, il più accessibile in catalogo, è un piccolo Soprano in tiglio con manico in nato e tastiera in noce. Tra le opzioni disponibili compaiono tutte le finiture classiche della tradizione Fender, per uno strumento divertente da suonare, bello da vedere.

Fender espande gli ukulele California Coast con inediti e legni esotici

Avalon è Tenor inedito della compagnia. Ha lo scopo di riempire il gap prima di arrivare ai più ricercati modelli in legni esotici. Anche lui senza amplificazione come il Venice e costruito con i medesimi materiali, permette di esplorare registri più gravi e profondi grazie alla scala più lunga.

Fender espande gli ukulele California Coast con inediti e legni esotici

Puramente acustico è anche il rinnovato Zuma, ukulele Concert ora interpretato con l’estetica accattivante del bocote e dell’acero di tipo spalted, per venature profonde e variegate lasciate al naturale a donare un aspetto lussuoso e originale a uno strumento comunque accessibile quanto espressivo.

Fender espande gli ukulele California Coast con inediti e legni esotici

Per il Rincon si torna sui Tenor, stavolta con preamplificazione FE-U01 a bordo e cassa in ovangkol con finitura a poro aperto per un caldo burst dal feel estremamente naturale.

Fender espande gli ukulele California Coast con inediti e legni esotici

Il Montecito è il più raffinato del gruppo, anche lui con la scala lunga del Tenor per una voce calda e ideale per esplorare sonorità meno scontate su un ukulele. Il legno di acacia usato per la cassa è segnato da una trama fitta, per certi versi a metà strada tra il mogano e il palissandro, che il Montecito impreziosisce con un profondo burst in finitura lucida su cui spicca deciso l’abalone usato per binding e rosetta.
L’elettronica FE-U01 garantisce anche qui una voce naturale, brillante, pronta per il palco, con la flessibilità dei controlli di volume e tono disposti sulla fascia accanto all’accordatore integrato con display.

Fender espande gli ukulele California Coast con inediti e legni esotici

Tutti i modelli sono provvisti di ponte no-tie, che non richiede di annodare le corde alla base offrendo così un’estetica pulita e una stabilità maggiore per l’accordatura. Sul sito Fender, l’intera collezione California Coast - tra modelli classici e aggiornamenti al 2022 - è visibile a questo indirizzo.
avalon fender montecito rincon ukulele ultime dal mercato venice zuma
Link utili
La prima serie California Coast su Accordo
Gli ukulele California Coast sul sito Fender
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Cory Wong in un Pack gratuito per le DAW Apple
Valvenergy: i pedali valvolari Vox crescono per il 2024
Il Power Fuzz Wah di Cliff Burton è tornato
Sette corde, Evertune e venature nude per la Cort KX707
Marcus King al calcio d'inizio per i 50 anni di Taylor
La Gretsch Broadkaster di John Gourley in video
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones
Neural DSP Quad Cortex: troppo per quello che faccio?
Massa, sustain, tono e altri animali fantastici
Ho rifatto la Harley (Benton ST-57DG)
Il suono senza fama: per chi?
Rig senza ampli per gli amanti dell'analogico
Gibson, Fender e l'angolo della paletta "sbagliato"
Marshall VS-100: una (retro) recensione




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964