CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
J MOD: l'ampli PRS di John Mayer
Dopo mesi di indiscrezioni, Paul Reed Smith alza il sipario sul primo amplificatore signature di John Mayer. Il J MOD ha un solo canale per un suono più diretto, ma uno stadio di gain azionabile a pedale e promette una flessibilità capace di strizzare l'occhio ai valvolari più amati di sempre. Continua...
di redazione [user #116]
33
Migliora i tuoi accompagnamenti: Wait Until Tomorrow
Saggio perfetto della singolare tecnica di ritmica-solista che caratterizza lo stile di Jimi Hendrix, "Wait Until Tomorrow" si presta bene a un arrangiamento acustico grazie alle sue influenze soul e alla piacevole forma canzone. Ce la mostra Paolo Pilo, con un cenno alla versione di John Mayer. Continua...
di redazione [user #116]
3
La Private Stock di John Mayer
La Super Eagle è l'elettrica-semiacustica disegnata da John Mayer con Paul Reed Smith per un'edizione limitata con firma Private Stock. Con una scala più lunga del normale, la chitarra ha un preamplificatore con treble booster integrato e tre switch per il coil tap di altrettanti pickup. Continua...
di redazione [user #116]
27
"Fender è cambiata" e John Mayer suona una Jackson rosa
Un tweet annuncia la rottura tra Fender e John Mayer e la fine della sua Stratocaster signature. Lui non perde tempo e si dà da fare con nuove chitarre. L'ultima è un'imprevedibile Jackson Soloist rosa, con tanto di humbucker e Floyd Rose. Continua...
di redazione [user #116]
64
Suonare "Good Love Is On The Way"
L'accordiano Claudia ci chiede qualche dritta per improvvisare su questo brano di John Mayer. Il brano è una progressione in A Misolidio. Ci siamo sbizzarriti con pentatoniche, corde a vuoto e arpeggi per comporre un assolo ad hoc, perfetto per studiare e familiarizzare con queste sonorità. Continua...
di ClaudiaSella [user #40513]
14
John Mayer Born and raised
John Mayer torna con un nuovo album più maturo, disincantato. Il chitarrista e cantante si spoglia del ruolo di idolo delle teenager e dimostra di saper suscitare anche emozioni profonde con sapienti orchestrazioni e testi ragionati. Continua...
di giordy01 [user #22922]
23
John Mayer - Battle studies
Come John Mayer non c'è nessuno. O meglio, il giovane chitarrista adorato per il suo modo di proporre un pop-rock delicato e un blues accattivante nonchè per il suo bel faccino, con il suo ultimo album "Battle Studios" svia gran parte delle aspettative nate dopo il capolavoro di "Continuum" (2006). Continua...
di francescoRELIVE [user #13581]
32
John Mayer mi rende dubbioso
Cari accordiani, mi chiedo se sono l'unico a pensare che John Mayer non sia tutto questo granché. Me lo chiedo perché dovunque io cerchi sguardi complici trovo solo trucide occhiatacce che, però, non vengono mai argomentate adeguatamente. Se conoscete questo musicista di certo saprete che ha due anime: una molto pop, grazie alla quale ha raggiunto un certo successo commerciale, e una decisamente blueseggiante che però, per quello che ho sentito, viene lasciata fuori dagli album. Continua...
di nicobe [user #11952]
168
Two-Rock Custom Reverb Signature V2 100W
"Where the light is" di John Mayer..nasce un po’ tutto così.. Tempo fa mi è capitato tra le mani l’ultimo lavoro di quel mattacchione! di Mayer, un DVD live registrato al NOKIA Theatre di Los Angeles l’8 Dicembre 2007, un lavoro eccellente..reso ancor migliore dalla partecipazione di musicisti quali Pino Palladino, Steve Jordan & Co… .premessa questa dovuta per andare a raccontarvi un po’ quello che a mio parere è il miglior ampli. Giudizio questo naturalmente soggettivo! Continua...
di DavidClappMusic [user #18237]
69
Fender Stratocaster John Mayer
Fender e John Mayer uniscono le forze per proporre due differenti repliche dell'arma favorita di John, la 'The Black One'. E' la seconda volta che Mayer lavora con Fender , in precedenza aveva partecipato al progetto della John Mayer Signature Stratocaster, nata nel 2005. Una versione sarà una pregiata edizione limitata prodotta dal Custom Shop in 83 esemplari, l'altra sarà una chitarra molto più abbordabile, di normale produzione. Nel video una chiacchierata di John con Mike Eldred del fender Custom Shop. Continua...
di redazione [user #116]
5
Ancora John Mayer
Questa estate su questo sito ho letto con interesse un bell’articolo di gecko che recensiva un concerto londinese del chitarrista americano John Mayer. Poco tempo prima avevo visto e notato Mayer nel DVD Crossroads 2007, quello che io definisco il festival annuale della Fender organizzato da Eric Clapton. Tutto il DVD è pieno di mostri sacri della chitarra. Ne cito alcuni come Jef Beck, che viene supportato da un gruppo in cui suona una bassista quindicenne con classe da vendere, Sonny Landreth sempre incredibile, Derrek Trucks che ha anche da poco pubblicato un disco, B.B. King ovviamente con la sua consueta Gibson 335 e altri di pari livello che consiglio a tutti di andare a vedere in questo DVD. Continua...
di gianninord [user #16466]
16
John Mayer Live
Ho avuto la fortuna di assistere al concerto di John Mayer a Londra, al Brixton Academy, locale famoso per i nomi che ogni anno ne frequentano il palco. Capienza 4000 persone, sold out, un caldo pazzesco, ma un posto stupendo per concerti pop, rock, e quant'altro: ottima austica e soprattutto ottimo pubblico. Mayer l'ho scoperto per il lavoro fatto con Steve Jordan e Pino Palladino (il progetto è John Mayer Trio - Try!, ed è un live da cui è stato estratto anche il "Live at the Bowery Ballroom, NY"), che, a mio avviso, resta un'ottima produzione blues-pop. Continua...
di gecko [user #8188]
23
Fender Stratocaster John Mayer Signature
Slowbend scrive: Volevo la strato. La mia strato. Dopo vent'anni di tele e un po' di les paul, avevo deciso che era giunto il momento di allargare la famiglia. Mi ero guardato in giro per un po', ma la mia strato non si trovava. La volevo con la paletta piccola e il logo 'spaghetti', i 3 single coil ed il ponte tradizionale a sei viti, perché è così che sono nate le strato. La volevo sunburst, perché mi piace vedere il legno. La volevo Fender, perché la strato è fenderstratocaster, perché non mi posso permettere una Suhr, e perché ho la bacata convinzione che il giorno della mia rovina finanziaria ' ipotesi non così remota ' sarebbe eventualmente più facile e redditizio vendere una Fender che, diciamo, una G&L. Continua...
di Slowbend [user #5130]
19
John Mayer Trio - Try!
Tommyacou scrive: Il 22 Novembre è uscito l'ultimo lavoro di John Mayer: dopo due anni di silenzio discografico ma di intensa attività live con una tournée che l'ha portato a girare un po' tutto il mondo, John viene invitato ad una raccolta fondi televisiva per le vittime dello tsunami. Per l'occasione, gli propongono di suonare con il batterista Steve Jordan (Bruce Springsteen, The Rolling Stones, Eric Clapton, B.B. King e John Scofield solo per citare alcuni artisti con cui Jordan ha collaborato). I due, che si erano già incontrati in passato durante alcune sessions, devono decidere chi ingaggiare al basso e Steve propone Pino Palladino (The Who, Tears for Fears, Clapton, Elton John, Jeff Beck e il nostro Pino Daniele). I tre suonano allo Tsunami Aid Benefit, si accorgono che c'è del feeling e questo feeling stimola la vena creativa di Mayer, che scrive alcuni nuovi brani per il neo-fondato John Mayer Trio. Continua...
di Tommyacou [user #9645]
23
pagina 2   «« Precedente  Successivo »»
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Un chitarrista, cinque contraddizioni
Native Instruments virtualizza una Stratocaster del 1960
Strymon reinventa i suoi 6 classici
Star Eater: filtri, switch e semiconduttori per il fuzz Pigtronix
Metaverse: delay Wampler dalla pedaliera allo schermo del PC
Two Notes ReVolt è qui, per basso e chitarra
Zzombee: folle modulazione con fuzz analogica a controllo digitale
Scopri le rinnovate Charvel Pro-Mod DK24 in video
Dave Mustaine inarrestabile: arriva la Flying V Alien Tech Green
Di chitarre buone, pedaliere e dello stare bene
The Police: Greatest Hits
Se la base è valida...
Neucab/Viper sono i cavi Bespeco con jack Neutrik, anche Silent
Yamaha THR si rifà il look per i 10 anni
Il nemico in pedaliera

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964