CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
SG e Flying V: le due Inspired by Hendrix di Gibson
SG e Flying V: le due Inspired by Hendrix di Gibson
di [user #116] - pubblicato il

La SG Custom del 1967 e la Flying V mancina del 1969 scelte da Jimi Hendrix per la sua rivoluzione psichedelica ispirano tre edizioni limitate firmate Murphy Lab.
Nell’immaginario generale, la figura di Jimi Hendrix è associata in maniera indissolubile a tre single coil, ma i fanatici conoscono bene i suoi trascorsi a base di humbucker. Tra le mani del prodigio di Seatlle, due chitarre Gibson in particolare hanno proiettato il blues e il rock in una nuova dimensione sul finire degli anni ’60. Ora la sua SG Custom e la Flying V preparata su misura dai liutai Gibson si apprestano a tornare nei negozi, ma solo in una quantità estremamente limitata.

SG e Flying V: le due Inspired by Hendrix di Gibson

Prima che il mondo lo vedesse sfilare regolarmente con in braccio un’infinità di Stratocaster, Jimi Hendrix non nascondeva di avere un debole per l’universo delle chitarre in mogano con doppia bobina e manico incollato. Nel 1969, Hendrix ordinò a Gibson una Flying V mancina. La chitarra è quella usata nell’epoca di Band of Gypsys, resa famosa dall’apparizione al festival dell’Isola di Wight il 31 agosto 1970.
Gibson la replica ora nelle due versioni per mancini e destrorsi, con trattamento Murphy Lab per l’invecchiamento accurato di vernici e hardware.
Solo 125 esemplari sono stati prodotti per destrorsi e altri 25 per mancini. Tutte sono accompagnate da un certificato di autenticità con una foto che ritrae Jimi mentre imbraccia la chitarra originale al Festival.

Il 9 settembre 1969 è il momento della Gibson SG del 1967, quando Jimi compare al Dick Cavett Show mentre ne imbraccia una, con corde rovesciate per adattarla al suo essere mancino.
La SG Custom in finitura Aged Polaris preparata dal Murphy Lab di Gibson replica nel dettaglio lo strumento che Hendrix brandisce quella sera, in soli 150 esemplari con certificato e foto durante lo show.

SG e Flying V: le due Inspired by Hendrix di Gibson

Elemento imprescindibile per lo stile di Hendrix, entrambe si distinguono per la presenza di un ponte mobile. Nel caso della Flying V, si tratta di un Maestro Short Vibrola. Sulla SG, invece, il Vibrola è di tipo “Long”, con la caratteristica placca in metallo incisa che arriva fino al reggi-tracolla in fondo al body.

Tutte e due interamente in mogano, la SG sfoggia un manico con profilo Slim Taper anni ’60 e tenone lungo, mentre la Flying V ricostruisce con dovizia di particolari la forma del manico ’67 a tenone corto adoperato per lo strumento richiesto da Jimi.
22 tasti su un raggio da 12 pollici segnano le tastiere in ebano di entrambi i modelli, in abbinamento a un capotasto in Corian sulla Flying V e in nylon sulla SG. In cima, un set di meccaniche Kluson tipo Tulip a linea singola connota la Flying V, mentre la SG adotta delle Kluson Waffle Back, con chiavini in metallo dorato.

Potenziometri CTS da 500k su entrambi i modelli controllano una tripletta di humbucker ’68 Custom sulla SG e una coppia di Custombucker sulla Flying V. In ambo i casi, selettori e jack sono firmati Switchcraft.



Le Gibson Inspired by Hendrix sono una produzione limitata curata ad arte, tutte realizzate a mano e con vernici e parti meccaniche trattate dal Murphy Lab per ricreare l’effetto degli anni e dei palchi sui modelli originali. Sul sito ufficiale, la Flying V può essere vista a questo link, con la controparte per mancini a questo indirizzo. La SG, invece, è a questa pagina.

Gli strumenti dedicati a Jimi Hendrix su Musicarte Store.
chitarre elettriche flying v gibson jimi hendrix sg custom
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
Jimi Hendrix 1969 Flying V sul sito Gibson
Jimi Hendrix 1969 Flying V left handed sul sito Gibson
Jimi Hendrix 1967 SG Custom sul sito Gibson
Hendrix su Musicarte Store
In vendita su Shop
 
Greg Bennett AV3 TBL
di Generalsound SRL
 € 299,63 
 
Eko modello S-300 Relic Daphne blue
di Guitars & Co
 € 219,00 
 
Jackson JS Series Dinky Arch Top JS32 DKAM, Maple Fingerboard, Snow White
di Centro della Musica
 € 299,00 
 
Ibanez GRG7221QA TKS Transparent Black Sunburst
di Music Island
 € 259,00 
 
SQUIER - STRATOCASTER AFFINITY MINI RW PINK - 0310101570
di Music Works
 € 139,00 
 
SQUIER BY FENDER PJ BASS KIT BASSO ELETTRICO PRECISION SUNBURST AMPLIFICATORE 15W
di Borsari Strumenti Musicali
 € 289,00 
 
Fender Usa Custom Shop Jimi Hendrix Voodoo Child Stratocaster NOS Black + custodia rigida
di Penne Music
 € 3.549,00 
 
artigianale telecaster
di Scolopendra
 € 250,00 
Nascondi commenti     14
Loggati per commentare

di oscar1965 [user #19484]
commento del 19/11/2020 ore 11:04:41
sul CD del concerto di Miami 1968 c’e’ una foto sul palco mentre suona una Les Paul, da qualche parte devo aver letto che la usava per Red House, magari qualche esperto di Hendrix puo’ aggiungere dettagli?
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880]
commento del 19/11/2020 ore 11:28:01
La verità è che HENDRIX suonava bene pure se ci mettevi la chitarrina BONTEMPI in mano. Queste cose sono solo ed esclusivamente sciacallaggio commerciale di ometti in cravattino che con la musica poco c'entrano e che tanti anni dopo la morte di Hendrix ancora gli stanno tirando sacche di sangue.
Rispondi
di oscar1965 [user #19484]
commento del 19/11/2020 ore 20:43:49
pero’ ne potremmo approfittare per parlare delle chitarre realmente utilizzate, o delle canzoni, o della vita; e qualche appassionato Gibson puo’ indicare se esistono gia’ modelli simili, che costano sicuramente molto meno; per il resto sono d’accordo con te, sono chitarre pensate soprattutto per collezionisti, non sono le prime e non saranno le ultime
Rispondi
di lbaccarini [user #14303]
commento del 20/11/2020 ore 01:06:5
temo che quelli di cui parli siano la famiglia Hendrix, il suo nome è pure un trademark
Rispondi
di esseneto [user #12492]
commento del 20/11/2020 ore 10:03:15
vai al link
Rispondi
di oscar1965 [user #19484]
commento del 20/11/2020 ore 12:48:28
grazie! e’ proprio lei!
Rispondi
di Ermo87 [user #33057]
commento del 19/11/2020 ore 18:23:40
tanta roba, non aggiungo altro
Rispondi
di wo [user #11945]
commento del 19/11/2020 ore 19:54:40
Belle!
Rispondi
di ADayDrive [user #12502]
commento del 19/11/2020 ore 22:27:27
Probabilmente Hendrix ha indossato le sneaker LIDL: ecco il perché.
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 20/11/2020 ore 18:06:59
Si bellissime, ma con dei modelli "normali"si ottiene lo stesso risultato spendendo molto meno credo.
Rispondi
di Repsol [user #30201]
commento del 20/11/2020 ore 21:35:34
Senza nessun dubbio. Oltretutto, un modello "normale" é esteticamente quasi uguale.
Rispondi
di psonic [user #9244]
commento del 24/11/2020 ore 20:11:12
e neanche sono rovinate!!!! :-))
Rispondi
di 77casual [user #25849]
commento del 21/11/2020 ore 08:39:38
Concordo
Rispondi
di Adam79 [user #50900]
commento del 25/11/2020 ore 14:23:3
Oltre 10K per la Flying V, mah!
Rispondi
Altro da leggere
Ibanez AMH90: Artcore compatta con elettronica Tri-Sound
Dean diventa multi-scala fino a 8 corde
La Mariposa diventa Sterling
Fiore è la prima PRS di Mark Lettieri
Fender a base di P90 per il 2021
Una pentatonica per suonare Lidio
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Slash Signature November Burst NAMM 2020
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Visualizza l'annuncio
Gibson USA Les Paul Joe Perry Signature 19961997
Seguici anche su:
Altro da leggere
Morto Phil Spector, inventore del Wall Of Sound
JHS vende il primo Centaur mai prodotto
Il NAMM non si fa, ma i costruttori ci sono tutti
Canzoni sbagliate!
Morto Alexi Laiho: fondatore dei Children of Bodom
Brand da tenere d’occhio nel 2021
No: questo non è lo schema del chip Covid-19
Sotto l'albero del chitarrista: una guida disinteressata
Il Natale del Baby Boomer
Un plettro da 4,5 miliardi di anni
Ti annoi? Satchel ti insegna i versi degli animali sulla chitarra
L’Octavia di Band Of Gypsys battuto per 70mila dollari
Guitar Man: Joe Bonamassa in un documentario
I 5 acquirenti che non vorresti mai trovare
Lo sapevi che...? La nuova rubrica Instagram di Accordo.it




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964