CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Fender Pro Junior IV SE: piccole valvole in edizione limitata
Fender Pro Junior IV SE: piccole valvole in edizione limitata
di [user #116] - pubblicato il

Il più essenziale dei combo valvolari Fender riceve un circuito di overdrive modificato per una risposta più regolare e bilanciata. Ascolta il Pro Junior in edizione SE.
Fender vanta una lunga tradizione nel campo degli amplificatori valvolari, con un accento sui piccoli combo che hanno rappresentato non solo il primo passo di molti verso modelli più elaborati, ma una vera e propria preferenza per molti professionisti. La portabilità dei modelli più piccoli è infatti arrivata spesso insieme con un sound distintivo, prono alla saturazione e con la presenza sonora giusta per infilarsi in formazioni blues e rock in sala di registrazione quanto su un palco.
Il Pro Junior ha visto molteplici edizioni susseguirsi in catalogo e, giunto alla quarta revisione, torna ora in un’ulteriore versione limitata per il Fender Pro Junior IV SE.



Solo un volume e un tono, il Pro Junior è il classico amplificatore da salotto, ma i suoi 15 watt interamente valvolari lo rendono ideale per spremere una distorsione consistente e dal classico stile americano anche in situazioni live. Tuttavia, è in studio di registrazione che il modello ha incontrato i suoi maggiori estimatori.

Due 12AX7 nel preamplificatore e da una coppia di EL84 nel finale forniscono un timbro squillante e corposo quando spinto oltre la soglia della saturazione, con uno sweet spot compresso il giusto, dinamico e da ripulire semplicemente col tocco e col roll off del volume sulla chitarra.

Fender Pro Junior IV SE: piccole valvole in edizione limitata

Nella versione IV SE, il Pro Junior rappresenta un’edizione limitata con tolex nero ad affiancare l’edizione tweed già presente in catalogo.
Non si tratta però di un solo aggiornamento estetico e il circuito ospita uno stadio di saturazione riprogettato per un’escursione più graduale e controllabile in fatto di breakup.
La voce stessa della distorsione è stata modificata per bassi più asciutti e maggior definizione generale.

Il tutto è completato da un altoparlante da dieci pollici a marchio Fender, uno Special Design appositamente progettato per fornire un timbro bilanciato a dispetto delle dimensioni e del peso contenuti, con una particolare attenzione per la risposta brillante e intelligibile sulla gamma più acuta.

Accessibile per ciò che riguarda i costi, pratico da trasportare e con lo stile classico degli amplificatori Fender di piccola taglia, il Pro Junior IV SE è illustrato sul sito ufficiale a questo link con scheda tecnica, foto e prezzo per il mercato europeo.
amplificatori per chitarra fender pro junior pro junior iv se ultime dal mercato
Link utili
Pro Junior IV SE sul sito Fender
Nascondi commenti     13
Loggati per commentare

di TumblinDice [user #38343]
commento del 14/07/2022 ore 13:05:1
Saturare un valvolare da 15W monocanale in salotto è il modo migliore per spaccare le finestre e uccidere la vicina sorda del terzo piano

"Tuttavia, è in studio di registrazione che il modello ha incontrato i suoi maggiori estimatori."
Appunto :))
Rispondi
di MTB70 [user #26791]
commento del 14/07/2022 ore 14:30:09
Se mi confermi che funziona anche coi vicini non-sordi del quinto e del settimo piano ci faccio una pensata😇
Rispondi
di Ampless [user #60399]
commento del 20/07/2022 ore 12:08:45
Pensa che la vicina che abita sopra di me, ha incrociato l'altro giorno mia moglie, poi gli fa
"Ma lo sai che quando tuo marito suona o mette la musica apalla sono troppo felice, ha degli ottimi gusti musicali e mi piace la musica che mi fa ascoltare"!
Queste sono soddisfazioni, oltre a suonare il mio 100W in casa:)
Rispondi
di claude77 [user #35724]
commento del 14/07/2022 ore 14:05:45
Avuto in versione tweed ottimo valvolare! Divertente e lo usavo in casa anche a volumi interessanti.
Rispondi
di Simo6891 [user #61984]
commento del 14/07/2022 ore 15:19:1
L'ampli è bello e suona alla grande (provato di persona). Non posso dire la stessa cosa di queste demo che sembrano fatte da me che di registrazione e ripresa sonora non ci capisco un tubo. La Fender si potrebbe anche impegnare un pochino di più non credo le manchino le risorse.
Rispondi
di Shoreline [user #20926]
commento del 15/07/2022 ore 08:07:22
Dire che 15w a valvole si possono usare in salotto è solo un modo per vendere a chiunque
Rispondi
di Pietro Paolo Falco [user #17844]
commento del 15/07/2022 ore 10:20:03
Usare si può usare tranquillamente. "Spremere"... no, quello no :D
Rispondi
di Shoreline [user #20926]
commento del 15/07/2022 ore 20:52:12
Certo ma è come avere una Ferrari e usarla per fare la spesa..ho vari ampli valvolari stupendi ma li uso con un attenuatore di potenza perché sennò non ha senso e utilizzarli a basso volume perdono di dinamica e il suono è una pernacchia..a quel punto in casa uso un nux mighty plug che è fantastico
Rispondi
di ricctorr [user #10932]
commento del 15/07/2022 ore 08:55:13
Ne ho avuto uno per molti anni e vi assicuro che non è adatto per un uso casalingo, se non come elemento da arredo.
Rispondi
di fenderpassion61 [user #13902]
commento del 15/07/2022 ore 11:25:16
Ciao. Approfitto della tua conoscenza per farti una domanda: Come soglia di pulito come si comporta? Io uso solo le distorsione del Nova System e avrei bisogno di un canale clean superpulito a volumi da batterista sena dovermi portare in giro il Laney LC 50 che pesa 24 Kg.
Rispondi
di ricctorr [user #10932]
commento del 15/07/2022 ore 12:07:50
Parlare di superpulito su un ampli da 15 watt è soggettivo. Considera che ha un solo controllo di volume e se suoni con un batterista dipende da cosa suonate.
Rispondi
di bettow [user #30179]
commento del 16/07/2022 ore 09:46:1
Il suono pulito mi piace, ma quando si sale di gain si increspa troppo, perde di morbidezza e rotondità, che dovrebbe essere la peculiarità dei valvolari; cosa per altro che ho riscontrato in tutti i valvolari di bassa potenza ed economici. A mio avviso su potenze basse meglio orientarsi su ampli a transistor (in classe A/B), oltretutto hanno una risposta migliore anche a volumi bassi. Oppure, come scrive Pietro Paolo, utilizzare un attenuatore di potenza, ma su ampli di fascia più alta. Su accordo c'è un articolo recente su un Mesa ispirato ai suoni "Fender"; è l'esempio pratico di come dovrebbe suonare un valvolare.
Rispondi
di pelgas [user #50313]
commento del 17/07/2022 ore 02:45:06
Se non erro era il preferito di Keith Richards che appunto lo spremeva in studio di registrazione
Rispondi
Altro da leggere
La suite Komplete all'edizione 14
Scopri in video le Fender Aerodyne Special
Amped 1 è l’amplificatore universale da pedaliera di Blackstar
Walrus Eons: tutte le sfumature (più cattive) del fuzz
Let it (Treble) Bleed
Il distorsore KHDK ha le idee chiare: Shred!
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Fender Telecaster 1960 Relic - Master Built Yuriy Shishkov
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster 69 Master Built Dennis Galuszka Real Gold 24K
Seguici anche su:
Altro da leggere
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964