HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
zioeric
utente #17254 - registrato il 19/12/2008
A 7 anni amo fare le controvoci delle canzoni beat italiane e non: Barbara Ann su tutte. Poi passo a Battisti e Guccini. A 14 anni compro la mia prima chitarra (una Eko Ranger XII che ho tuttora nel mio modesto harem) e, da autodidatta quale resterò al 100%, inizio a suonare e a imporre già dopo pochi mesi un mio primo imprinting: gli "arpeggi articolati". Pochi mesi dopo sono folgorato sulla via di Damasco dal più grande trio nella storia del rock, i Cream, e dal modo di suonare e improvvisare, nonchè dal suono del grande Eric. Negli anni assorbo talmente quel linguaggio da farlo mio in modo del tutto naturale, al contempo scoprendo e ascoltando gli altri grandi (specie Jimmy, Ritchie, Mark, Gary, Stevie Ray, Robben e, da ultimo, Joe). A 15 anni compro, di seconda mano, una elettrica (X27, che non ho più) e un piccolo ampli valvolare da 5 w (FBT, che funziona tuttora). Col tempo arriveranno altre chitarre, ma le mie preferite sono una Fender Stratocaster bionda di 36 (forse 37) anni (ma sembra una diciottenne!) e una Les Paul 150S quindicenne (The Heritage) osb fiammatissima: il confronto tra quest' ultima e la mia Gibson L.P. del 1980 non ha storia. Come ampli, dopo molti anni vissuti prima con un Montarbo 177RV, poi con un MThree Oscar e (ahimè...) dal 1986 con un JCM 800 4210, verso la metà dei '90 acquisto (usato) il mio combo defintivo: un Peavey Classic 50-212, al quale poi affiancherò altri piccoli strillatori degli anni '90 all valve (Vox, Laney). Poi, of course, non mancano un paio di acustiche discrete (giapponesi 1983, quali una Darco D28H e una Fender Balboa) e un ottimo basso Yamaha. Trasferitomi da qualche anno da Napoli a Torino, sono caduto dapprima in depressione, non riuscendo a trovare (a Torino, perchè a Napoli ho sempre suonato e cantato) nessuno con cui formare una band (io vorrei suonare blues sanguigno, non quello melenso/naif, rock/blues, hard/blues, hard/rock), salvo poi trovare improvvisamente estimatori di me come chitarrista e cantante e formare così ben due gruppi rock/blues di livello, oserei dire, decisamente alto!
Città: Torino
Genere: Blues, Rock.
Sono interessato a: Chitarra acustica, Chitarra elettrica, Home recording, Voce.
I miei social:

Le sue attività

Nessun annuncio pubblicato
Gli articoli più commentati
Dophix vi condanna al Purgatorio, per Lussuria
HX Stomp: alta tecnologia Line 6 in formato pedale
Fender Jaguar Strat svelata
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Come suona la mia stanza?
HeadRush in formato compatto: arriva Gigboard
Doyle Bramhall II, "Shades": splendida ruvidità e genuinità artistica.
Chi ha inventato davvero il tapping
A scuola di fusion: vedere Greg Howe in concerto
Calcolare la distanza dei tasti col fanned fret
L’introvabile Zephyr di John Lee Hooker torna in vita
Moog One: synth polifonico dopo oltre 35 anni
True Spring: riverberi a molla d’ultima generazione da Source Audio
Nasce Goldwood: chitarre progettate in Italia by Gold Music
Limited edition in radica di pioppo da Solar
I più letti
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
HX Stomp: alta tecnologia Line 6 in formato pedale
Come suona la chitarra in una camera anecoica
A scuola di fusion: vedere Greg Howe in concerto
I vostri articoli
Altamira N200CE: una bella sorpresa
Com'è fatto e come stravolgere un Metal Zone
Una stratoide di nome Silver Sky
Seymour Duncan JB/'59: perfetti per rock anche spinto
Fender Modern Player Telecaster Plus
I compleanni di oggi
Daniel
maxdoyle
Andreajester
francesco568
yorbe69





Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964