VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Boss Micro-BR: Production Everywhere!
di [user #13757] - pubblicato il

Ciao a tutti, scrivo queste note per mettervi a parte della mia esperienza con questo mini-gioiello di casa Boss: un micro portastudio digitale farcito di tutto quello che serve per produrre un pezzo... in aperta campagna! Quando si parla di registrazioni multitraccia o di produzioni domestiche io sto con quelli che preferiscono il feeling di un mixer vero, degli slider che scorrono sotto le dita, di un HD dedicato, di un sistema operativo che faccia solo quello che deve fare: gestire il registratore e non, anche, far girare Windows o l’OS di Mac. Nel mio studio domestico utilizzo da anni uno Zoom MRS-1608. Naturalmente lo studio è affollato di preamplificatori, tastiere, rack, PC, patchbay MIDI e audio, moduli synth, monitor, microfoni… e chi più ne ha più ne metta.


Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, per continuare a leggere clicca qui per loggarti o creare un account.
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones
Neural DSP Quad Cortex: troppo per quello che faccio?
Massa, sustain, tono e altri animali fantastici
Ho rifatto la Harley (Benton ST-57DG)
Il suono senza fama: per chi?
Rig senza ampli per gli amanti dell'analogico
Gibson, Fender e l'angolo della paletta "sbagliato"
Marshall VS-100: una (retro) recensione




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964