CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

ike66
utente #14466 - registrato il 07/04/2008
appassionato di chitarra acustica, con qualche passaggio sulla classica. con la chitarra e la voce riesco ad eseguire (e rovinare) qualsiasi tipo di musica; non sarà il massimo, ma mi diverto un casino.
Città: Martinsicuro
Genere: Blues, Classica, Country, Folk, Pop, Reggae, Rock.
Sono interessato a: Chitarra acustica, Home recording, Voce.
Artisti preferiti Album preferiti
+ Vedi altri
+ Vedi altri
Attività Risposte ricevute Commenti effettuati Post su People Articoli

Attività

Chi conosce le acustiche Tanglewood?
di ike66 | 24 novembre 2008 ore 23:09 da (Chitarra)
Tempo fa (poco tempo fa, in realtà), avevo sottoposto a Voi Accordiani il quesito che mi arrovellava da un po': quale chitarra acustica comprare, dato il budget (1000 €) e le mie esigenze (dreadnought, amplificata, spalla mancante). La scelta, grazie anche ai Vostri consigli era caduta su una Gibson serie Songmaker, fatta in Canada, tutta di legno massello (cedro e palissandro), amplificata Fishman Prefix Pro Blend. Tutto era perfetto, suono, materiali, appeal dato dal marchio... stavo per dare un po' di respiro alla mia GAS, quando mi sono imbattuto in un marchio fino ad allora (probabilmente a causa della mia ignoranza) sconosciuto: le Tanglewood.
Parametri per la scelta di una chitarra acustica
di ike66 | 04 novembre 2008 ore 23:30 da (Chitarra)
Premetto che, rendendomi conto della vastità del campo, prima di mettermi alla ricerca di uno strumento, ho pensato fosse necessario porre dei limiti nei parametri di scelta.
Scegliere una chitarra classica
di ike66 | 08 aprile 2008 ore 08:00 da (Chitarra)

ike66 scrive: Ciao a tutti. Sono alle prese con l'acquisto di una chitarra classica (o quasi) elettrificata e con spalla mancante. Dopo un po' di prove (che mi hanno reso antipatico agli occhi dei venditori) in alcuni negozi di strumenti musicali, ero giunto a limitare la scelta a due modelli:

  1. Takamine TC 132 SC
  2. Alhambra 5P CWE.

La prima mi ha entusiasmato nel suo suono ampificato (provata con un Fender di cui non ricordo il modello), ma mi ha lasciato un po' perplesso nel suo suono "unplugged".

La seconda, pur avendo un'ottima amplificazione (Fishman Prefix Pro Blend), rimane, secondo me, di livello leggermente inferiore alla rivale giapponese, per poi superarla di gran lunga nel confronto unplugged.

Per giunta, nel mio girovagare alla ricerca della soluzione, mi sono imbattuto in una Moreno 560 C, che offre gli stessi legni della Alhambra, un suono unplugged forse anche migliore, ma un impianto di amplificazione che (causa la mia ignoranza, forse) mi ispira meno fiducia. Si tratta di un Baggs (modello ignoto) posto in posizione insolita, ma che (soprattutto) impone l'uso del giravite per la sostituzione della batteria.

Per quanto riguarda i prezzi (i migliori che ho trovato) abbiamo:

  • Takamine 840 ¤, compresa custodia rigida originale Takamine;
  • Alhambra 830 ¤, senza custodia;
  • Moreno 650 ¤ compresa custodia rigida.

C'è qualcuno che conosce questi modelli e che mi possa aiutare nella scelta? Grazie a tutti. Sandro

Cerca Utente
Seguici anche su:
People
30 anni di Reference in video
Turbosound Manchester Line Array
Cavi bilanciati e sbilanciati: facciamo chiarezza
Novation Launchpad X e Launchpad Mini MK3
MV88+ Video Kit: qualità Shure nel mondo smart
I laboratori di chitarra elettrica con Yamaha Music School per SHG Mus...
Collider: doppi ambienti programmabili da Source Audio
Gavino Loche e Gabriele Palazzi: la forza del duo
Jan Akkerman il video di Don Giovanni
Yamaha e Camelot Pro: un’offerta speciale per i fan dei synth
Aggiornamento a Mac OS Catalina: compatibilità e problematiche
Kelly X Series KEXQ: aggressività neck thru in fascia media
Lucìa de Carvalho: due live a Milano il 16 e 17 ottobre
Beyond The Sound: laboratorio di suono e creatività
Mooer GE150: potenza trasportabile








Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964