CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP

tylerdurden385
utente #30720 - registrato il 30/08/2011
Che volete che vi dica!? Sono malato cronico di musica, un tempo avrei detto rock e basta, ma con gli anni si sa, gli orizzonti spaziano parecchio. Il mio set comprende: Gibson Les Paul Traditional del 2012 Walden Natura G570CE-TB Copia Gherson Les Paul con tastiera in acero degli anni '80 Copia Klira Les Paul degli anni '70 Marshall JCM 800 Lead Series 4210 Fender Pro Junior Tweed Sono uno di quelli che testardamente si ostinano a voler fare tutto da soli! Il resto lo leggete nei miei articoli, diari e commenti vari. La colonna sonora della mia vita: Knockin' on Heaven's door, versione Guns n' Roses Idolo assoluto: Sir David Gilmour La chitarra dei miei sogni: Steelcaster di James Trussart L'ampli dei miei sogni: Marshall Silver Jubilee "Da molti anni non mi chiedo più quale posto è la mia casa, ho scoperto che la mia casa è insieme ovunque vada Cammino senza legami, ho solo il vento che mi insegue E il tempo non mi riguarda, perchè il tempo mi appartiene"
Città: Cassano allo Ionio
Genere: Blues, Folk, Pop, Reggae, Rock, Ska.
Sono interessato a: Chitarra acustica, Chitarra elettrica, Home recording.
Artisti preferiti Album preferiti
+ Vedi altri
+ Vedi altri
Attività Risposte ricevute Commenti effettuati Post Articoli Preferiti Annunci

Articoli pubblicati

Qualche aneddoto, un caffè e una Les Paul vintage
di tylerdurden385 | 19 aprile 2015 ore 08:00 da (Chitarra)
Trovarsi a tu per tu con una Les Paul del '69 non è cosa da tutti i giorni, ma la "vecchia" strumentazione di un chitarrista meno giovane può riservare sorprese. Nel riscoprire il fascino della tradizione Gibson, viene spontaneo fare un rapporto suonato con la più classica delle Gibson moderne.
Walden G570CE-TB: economica a chi?
di tylerdurden385 | 23 marzo 2015 ore 17:45 da (Chitarra)
La scelta di una chitarra acustica, anche molto economica, può diventare una ricerca intima ed essere l'inizio di un rapporto duraturo in cui la controparte offre emozioni continue. Anche una piccola orientale come la Walden G570CE può essere in grado di dare grandi soddisfazioni, su e giù dal palco.
Tre Les Paul di razza a confronto
di tylerdurden385 | 14 marzo 2015 ore 16:30 da (Chitarra)
Come tre donne di pari bellezza ma ognuna con un fascino tutto proprio, tre Gibson Custom Shop celano delle piccole differenze anche tra modelli apparentemente simili, che possono emergere solo con un confronto diretto e rivelarsi risolutivi per preferirne una alle altre.
Una Traditional dal suono tradizionale
di tylerdurden385 | 16 febbraio 2014 ore 11:00 da (Chitarra)
Piccole modifiche all'elettronica e all'hardware non stravolgono una chitarra, ma possono regalare quelle sfumature necessarie perché aderisca meglio ai gusti del suo proprietario, come far riacquistare a una Les Paul moderna il timbro aperto e aggressivo di un modello d'epoca.
Quando il progetto va...
di tylerdurden385 | 01 dicembre 2013 ore 15:00 da (Chitarra)
Non ci sono brutte chitarre, ma progetti più o meno studiati e rispettati in fase di produzione. Individuarne i punti chiave può tornare utile per riconoscere la bontà di uno strumento e scegliere il proprio preferito da personalizzare se e dove necessario.
Nuovo wiring, pickup sbilanciati
di tylerdurden385 | 09 luglio 2013 ore 16:00 da (Chitarra)
Anche un'operazione semplice come una rinfrescata al cablaggio della chitarra può riservare brutte sorprese. Cosa controllare quando i pickup risultano sbilanciati e il tono non sembra abbastanza efficace?
Vintage contro le leggi della fisica
di tylerdurden385 | 06 febbraio 2012 ore 11:00 da (Chitarra)
L’articolo in questione non vuole essere un trattato assoluto su una materia nella quale le opinioni discordanti ci sono da sempre e, per fortuna, continueranno a esserci ancora a lungo. Dico per fortuna perché tante volte, quando il parere è unanime, l’argomento perde di interesse, mentre gli scambi, anche quelli più accesi, se condotti in maniera rispettosa costituiscono comunque momenti di crescita.
Vox AC15 CC1: il valore di un cono
di tylerdurden385 | 04 settembre 2011 ore 11:00 da (Chitarra)
Da una settimana, dopo tanto peregrinare per siti, riviste e negozi di strumenti, sono finalmente entrato in possesso del mio primo amplificatore valvolare dopo aver, tra l'altro felicemente, suonato per un po' con un Fender Frontman 212R. L'ampli da me scelto è il Vox AC15 CC1, ovvero la versione precedente rispetto al più recente AC15 C1, che di diverso ha una 12AX7 in più per la preamplificazione, il cono da 12" Celestion Greenback al posto del mio Wharfedale, i pulsanti di accensione e stanby in metallo cromato, un controllo di tono e due ingressi differenziati per il canale normale rispetto al top boost.
Cerca Utente
Seguici anche su:
People
Amped 1 è l’amplificatore universale da pedaliera di Blackstar
Daniele Gottardo e Laney LA Studio
Walrus Eons: tutte le sfumature (più cattive) del fuzz
Compra Røde, ricevi un regalo
Let it (Treble) Bleed
Il lato oscuro della Squier Telecaster Classic Vibe
Il distorsore KHDK ha le idee chiare: Shred!
PRS è anche effetti a pedale
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Su Radiofreccia i nuovi eroi della chitarra
Urban Ironbark: Taylor rivoluziona la serie 500 con un occhio all’am...
Le tre facce del sound Dumble secondo J Rockett
RC-600: in prova la loop station ammiraglia BOSS
Claudio Bruno: in tour con Gazzelle e Fulminacci
Laney LA Studio Supergroup con Two Notes Torpedo








Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964