CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS BIBLIOTECA

genna65
utente #8796 - registrato il 27/10/2005
Sono da sempre innamorato della musica. A 13 anni la mia prima chitarra, una Ferrarotti. A 15 la scoperta dei Pink Floyd: e il mondo non fu più lo stesso! ;-) Dopo una bella pausa chitarristica fino a dopo il militare riprendo a suonare. Musica preferita: Rock-Progressive, Hard-Rock, Blues, cantautori. Qualche gruppo: Pink Floyd (ma và...), Genesis, King Crimson, Jethro Tull, Led Zeppelin, Deep Purple, De Andrè, Guccini (per stare sui principali)
Città: Genova
Artisti preferiti Album preferiti
+ Vedi altri
+ Vedi altri
Attività Risposte ricevute Commenti effettuati Post su People Articoli Annunci

Attività

Qualcuno di voi ha comprato qualcosa da Eric Clapton?
di genna65 | 10 marzo 2011 ore 12:34 da (People)
...
Resistenza potenziometri Telecaster?
di genna65 | 12 gennaio 2010 ore 15:32 da (People)
...
Accidenti alle corde stoppate nei barré
di genna65 | 14 aprile 2009 ore 13:34 da (Chitarra)
"Mi g'ho un problema" cantano i Buio Pesto, grande gruppo di rock dialettale genovese. Ho un problema dicevo: ho una bella Telecaster ma non riesco a suonarla bene negli accompagnamenti perché nei barrè ho sempre una o due corde stoppate perché mi cadono nelle giunture delle dita. I tasti sono piuttosto bassi e la tastiera ha una certa curvatura per cui non riesco a premere a sufficienza per quelle corde che mi cadono nelle giunture. Se aumento lo sforzo ci riesco anche, ma allora mi si "crampizza" la mano e non riesco più a suonare con scioltezza. Invece con la Stratocaster ed i tasti Medium Jumbo tutto funziona a meraviglia.
Upgrade e cerchietti
di genna65 | 04 ottobre 2008 ore 12:50 da (People)
...
Ah, ecco!
di genna65 | 13 agosto 2007 ore 17:00 da (People)
Ah, ecco, la porta è "Migliori 10"
Sono passati pochi minuti...
di genna65 | 13 agosto 2007 ore 16:58 da (People)
Sono passati pochi minuti...Non trovo già più le presenze...Non sto scherzando.
Ma... c'è un mondo qua dietro!
di genna65 | 13 agosto 2007 ore 16:52 da (People)
Ma... c'è un mondo qua dietro!Ho l'impressione di aver scoperto una porticina nascosta in castello: sono entrato ed ho trovato un ambiente scuro e spoglio, ma colmo di presenze confabulanti tra loro, pensieri a mezz'aria, ricordi del tempo passato.Non ho ancora capito bene come ci sono arrivato. Non so se saprò ritornarci. Nei vuoti del lavoro agostano ho inseguito per il castello scuro un pensiero: "Music Control: eccovi servita la mafia radiofonica". Era nell'atrio, dove ancora regna la luce... ma come ho posto la mia attenzione su di lui ho attraversato la soglia e mi sono trovato qui, nel Diario, presenza tra le presenze, pensiero tra i pensieri. E' inutile: per quanto possano essere moderni i mezzi, l'Uomo sempre li affronterà con i miti e gli archetipi che gli sono propri.
Cerca Utente
Seguici anche su:
People
Slingerland Songster 401 e Audiovox by Tutmarc: le prime chitarre elet...
Yamaha Revstar RS502: gran sorpresa
Gianluca Ferro: il nuovo album “Cosmic Dead Ringers” in uscita ad ...
La Musicmaster floreale di Shawn Mendes
Kapsule: la custodia 2-in-1 di Gruv Gear
Gabriele Curciotti: ha senso che la chitarra sia un argomento main str...
Addetti ai lavori
Oh no, l’ennesimo overdrive!
The Ranch: pedale eco-friendly da Collision Devices
Hyper-Pro ACX: il monitor attivo Soundsation
Kris Barras: usare i cromatismi e mettere pepe nel fraseggio blues
Esperimenti per elettrificare una chitarra (1920-1952)
Rumble Seat Music in video nella nuova serie Gibson
L'igiene del microfono ai tempi del COVID-19
Le Vibrazioni: continua il Summer Tour








Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964