VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
iZotope RX 8: restauro audio alla massima potenza
iZotope RX 8: restauro audio alla massima potenza
di [user #36328] - pubblicato il

La nuova versione del software offre una serie di strumenti dedicati per la riparazione audio in ambito musicale e multimediale.
Giunto ormai all’ottava generazione, il software di ripristino e ricostruzione audio iZotope RX è uno dei più utilizzati dai professionisti dell’audio grazie alla sua versatilità di utilizzo, sia in ambito musicale sia in quello di produzione media e cinematografico. Rispetto alla precedente, l’ultima versione presenta alcuni miglioramenti a livello di programmazione interna e include una serie di strumenti specifici la pulizia del materiale audio danneggiato.

Una delle principali novità presente nella release è l’espansione del limite relativo alla schermata audio, portato ora a 32 tracce in simultanea rispetto alle 16 precedenti, per editare rapidamente una quantità di materiale audio maggiore direttamente nell’editor di RX.

Quest’ultimo è stato oggetto di restyling con l’aggiunta di una funzione di scrolling orizzontale per muoversi facilmente lungo la traccia utilizzando il trackpad o il mouse. Anche il processore De-Hum è stato migliorato e ora presenta un'interfaccia totalmente nuova caratterizzata dall’aggiunta di bande di riduzione per poter intervenire in maniera indipendente e specifica sul suono.
RX8 sarà disponibile nelle versioni Elements, Standard e Advanced, o come parte della Post Production Suite e della recentemente annunciata Music Production Suite.

iZotope RX 8: restauro audio alla massima potenza

La versione Standard e Advanced sono dotate di un controllo Loudness e di un meter dedicato ai parametri di short term e momentary loudness, per rendere l’audio conforme agli standard attuali in pochi passaggi.
Un nuovo tool che tornerà sicuramente utile ai chitarristi è invece il Guitar De-Noise, progettato per cancellare una serie di imperfezioni tipiche della registrazione di una sei corde: questa funzione è in grado di individuare e isolare, per esempio, gli scricchiolii tipici di un capotasto poco performante, il rumore di fondo dei pickup a bobina singola o altri suoni indesiderati.

Altra novità inclusa in queste due versioni consiste nel miglioramento dell’algoritmo di Music Rebalance che permette di dosare o isolare completamente i volumi delle voci all’interno di un mix già chiuso. Sempre a livello progettuale, è stato inoltre implementato il Batch Processor, ora in grado di gestire meglio i file metadata.



Esclusivamente sulla versione Advanced si trovano il nuovo Spectral Recovery, tool con il quale è possibile ricostruire in maniera intelligente le frequenze al di sopra dei 4kHz, e il Wow & Flutter processor, utile per correggere le imperfezioni di intonazione tipiche dei dispositivi di riproduzione meccanica come nastri e vinili.
La Post Production Suite include la versione Advanced di RX 8 insieme a una serie di software specifici per la post produzione audio in ambito media, tra cui iZotope Dialogue Match, Nectar 3, Neutron 3 Advanced, Insight 2 RX Loudness Control, Relay, Tonal Balance Control 2, oltre a Exponential Audio's Symphony 3D e i riverberi Stratus 3D dedicati all’ambito TV e cinematografico.

iZotope RX 8: restauro audio alla massima potenza

Nell’autunno del 2020 sarà inoltre disponibile la Music Production Suite 4, una nuova collezione di software che include sempre RX 8 Standard e lo combina con Ozone 9 Advanced, Neutron 3 Advanced, Nectar 3, Insight 2, Tonal Balance Control 2, e i riverberi NIMBUS di Exponential Audio.

iZotope RX8 è distribuito in Italia da Midiware.
izotope rx8 software
Link utili
iZotope RX8 sul sito ufficiale
Sito del distributore Midiware
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Transpanner: audio a 360 gradi in plugin gratuito
Cory Wong in un Pack gratuito per le DAW Apple
Tutti i suoni HeadRush in ReValver 5: la versione base รจ gratis
Ampli, effetti e un nuovo sistema cabinet negli ultimi firmware per Helix e POD Go
Home recording: plugin entry level da avere
Le migliori DAW per iniziare
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones
Neural DSP Quad Cortex: troppo per quello che faccio?
Massa, sustain, tono e altri animali fantastici
Ho rifatto la Harley (Benton ST-57DG)
Il suono senza fama: per chi?
Rig senza ampli per gli amanti dell'analogico
Gibson, Fender e l'angolo della paletta "sbagliato"
Marshall VS-100: una (retro) recensione




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964