VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
AKG GB40 - Libertà di movimento
di [user #16167] - pubblicato il

La battaglia imperversa ormai da anni. Fiumi di lettere hanno macchiato le bianche pagine di Accordo, senza che nessun armistizio sia stato firmato. Questa volta però, ai due angoli del ring, non ci sono i classici delay, chorus e riverberi, ci focalizzeremo su quello che c'è prima della catena effetti. A sfidarsi, saranno un normalissimo cavo dell'italiana Reference, che più analogico non si può, e un moderno sistema wireless: l'AKG GB40, accoppiato al ricevitore universale SR40.


Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, per continuare a leggere clicca qui per loggarti o creare un account.
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Gibson Les Paul R0 BOTB
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural
Pedaliere digitali con pedali analogici: perché no?!
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964