VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Strato 68 reissue japan "domestic market"
di [user #393] - pubblicato il

vintcorner scrive:L'estate, si sa, è tempo di vizi e stravizi: il desiderio monta ed è assai difficile trattenersi. Per me, questa volta, il desiderio era la Strato "palettona" maple capped (ossia con tastiera in acero separata). La Fender japan produce da quasi 20 anni la reissue nella serie Collectibles: quella prodotta (solo sunburst o olimpic white) per l'export non è proprio completamente corretta dal punto di vista estetico, ma rappresenta tuttavia, soprattutto per gli hendrixiani, uno strumento cult. Infatti, non è facile da trovare sul mercato dell'usato e, quando ne esce qualcuna su ebay, difficilmente viene venduta sotto i 600 dollari, anche se interventata.


Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, per continuare a leggere clicca qui per loggarti o creare un account.
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones
Neural DSP Quad Cortex: troppo per quello che faccio?
Massa, sustain, tono e altri animali fantastici
Ho rifatto la Harley (Benton ST-57DG)
Il suono senza fama: per chi?
Rig senza ampli per gli amanti dell'analogico
Gibson, Fender e l'angolo della paletta "sbagliato"
Marshall VS-100: una (retro) recensione




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964