CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

stratobraga
utente #10125 - registrato il 18/04/2006
Città: Vimodrone
Sono interessato a: Chitarra acustica, Chitarra elettrica, Home recording, Voce.
Artisti preferiti Album preferiti
+ Vedi altri
+ Vedi altri
Attività Risposte ricevute Commenti effettuati Post su People Articoli

Attività

La mia prima vintage
di stratobraga | 27 marzo 2009 ore 15:50 da (Chitarra)
Gennaio, febbraio 1976: L’Italia è in piena austerity, alle porte della crisi monetaria (la lira verrà svalutata del 12 per cento), il Concorde fa il primo volo di linea, il brigatista Renato Curcio viene arrestato per la seconda volta, presidente del Consiglio è per la quinta volta Aldo Moro (durerà qualche mese, con Andreotti dietro l’angolo), Bettino Craxi viene eletto segretario del Psi, Berlinguer è invitato al congresso del Pcus a Mosca, Ira e Olp moltiplicano attentati e sequestri, nasce il quotidiano La Repubblica, viene duramente censurato Ultimo Tango a Parigi.
Anche a voi è capitato?
di stratobraga | 11 novembre 2008 ore 00:13 da (Chitarra)
Cari accordiani, ai chitarristi irrequieti capitano cose e anche il loro contrario. Dopo un paio d’anni (ho ricominciato a suonare dopo 15 anni di silenzio assoluto) trascorsi in crisi di gas, in ansie da setup, in ricerche del “suono”, in improvvisi amori e improvvise indifferenze per chitarre, pedalini, pedalboard, ammennicoli, amplificatori, cavi e infiniti accessori: insomma, colpito come un parafulmine da tutte, dico tutte le sindromi di cui su Accordo avete parlato e scritto, oggi sono in crisi di rigetto.
Cort Parkwood 370 M, qualità e prezzo
di stratobraga | 15 settembre 2008 ore 15:25 da (Chitarra)
Cari accordiani, scrivo per segnalare una chitarra acustica piuttosto interessante. Mi serviva un “muletto”, cioè una chitarra da suonare dal vivo e a spasso senza il patema di danneggiare cose costose, evenienza che in frequenti circostanze con logistica traballante è più che possibile. Mi serviva quindi ben amplificata e con un suono decente, ma con un prezzo che non mi facesse ripiombare nel patema. Diciamo 600-700 euro, non oltre. Provo ibanez, garrison, cort, taylor fascia bassa, e tutte più o meno vanno bene, poi mi imbatto in una marca mai sentita: parkwood.
Vari dubbi sulla pedalboard
di stratobraga | 01 settembre 2008 ore 12:49 da (Chitarra)
Gentili accordiani, ignorante come sono mi sono messo in testa di farmi la pedaliera da me. la vorrei delle minime dimensioni e leggera il possibile. ho fatto sagomare una tavoletta di compensato (6 mm) 33x27 che mi appresto a verniciare, ho comprato piedini per il "di sotto", e anche se non so esattamente se sto facendo tutte le cose giuste,
stratorepliche
di stratobraga | 04 agosto 2006 ore 14:58 da (Chitarra)

stratobraga scrive: Ciao a tutti. Dopo aver letto molti commenti e opinioni, estremamente diversi fra loro, sulle stratocaster, sento la mancanza di ancora un po' di forum sulle "repliche d'autore". Sarà perché è un tema che ho scoperto felicemente da poco... Ho quasi 43 anni, ho suonato per tredici anni (per lo più ho amato il r'n b, sempre suoanto una strato che da ragazzino è stata a lungo una chimera...) e poi ho smesso del tutto per altri quindici.

Cerca Utente
Seguici anche su:
People
Fabrizio Dorsi: La concertazione
GR Bass al Namm 2020: casse in fibra e ampli tascabili
David Brown racconta il G&L Custom Shop al Namm 2020
Aeros Loop Studio e MIDI Maestro mostrati al Namm 2020
Il piccolo Beetronics Fatbee ascoltato al Namm 2020
Framus al Namm 2020 tra signature e jazz-box
La Starplayer dei 25 anni al Namm 2020
Strymon Iridium spiegato al Namm 2020
Gli inediti Gretsch dal Namm 2020
Le Charvel del 2020
Un’onda di signature inedite e finiture da Jackson
Roland RD-88 al Namm 2020
Frankie per tutte le tasche: il 2020 di EVH
Van Halen, 5150 & il chitarrista degli Atroci
Mako D1: lo stereo delay programmabile Walrus








Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964