HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
f.n
utente #3760 - registrato il 23/02/2004
chitarrista (acustica-elettrica)
Città: Milano
Genere: Blues, Classica, Funk.
Sono interessato a: Chitarra acustica, Chitarra elettrica.
I miei social:

Le sue attività

Solieri e Vasco
di f.n | 12 giugno 2012 ore 17:55 da (People)
...
prova chitarra a Potenza
di f.n | 27 ottobre 2005 ore 14:19 da (Chitarra)

f.n scrive: Mi chiedo se l'articolo possa essere pubblicato quanto prima, in modo da ricevere l'aiuto che mi serve.

Ho trovato una persona che al telefono mi sembra anche una brava persona, che vende una gibson 175 che potrebbe essere molto interessante per il rapporto prezzo/strumento.

Purtroppo oltre la fotografia pubblicata potrebbe avere difficoltà ad inviarmene altre e io non conosco su Potenza (questa è la location attuale dello strumento) nessun amico-chitarrista che possa andare a dare un'occhiata alla chitarra per conto mio.

Di per sè tendo a diffidare di chi dice che non ha modo di inviare altre foto dettagliate (il n. di serie già c'è), però davvero non mi è parso di avere una brutta sensazione: da qui il dubbio del "non bidone" e del possibile dispiacere di "essersi fatto scappare una bella occasione". Per evitare di prendere fregature, quindi, chiedo se qualcuno del popolo di accordo che sta da quelle parti ha voglia di farsi un giro sulla potenziale mia futura 175 per dirmi com'è sta messa, se è messa (nel senso che esista davvero).

Città Potenza-Basilicata.

Penso che accordo e la comunità possa servire per benino a questo scopo, tanto più che ho letto molti articoli sul tema, già spesso utili! Io posso ricambiare su Milano e dintorni...ove mai fosse...

Grazie in anticipo

Federico

Quali basi per due chitarra-voce?
di f.n | 30 settembre 2005 ore 07:58 da (Chitarra)

f.n scrive: Ciao! Reduce da una frattura alla mano che anche adesso mi impedisce di suonare come vorrei - ma spero in bene e in uyna rapida guarigione- vorrei cmq portare avanti un progetto di duo chitarra-voce per il quale sono in ballo da qualche tempo e che, inevitabilmene, è stato rallentato dall'incidente. Ma bando alle ciance, verrei a porre a chi ne sa più di me in materia (e non ci vuole molto...) il seguente quesito. Poiché il repertorio è sostanzialmente basato su standard e, comunque, vorrei metterci dentro una serie di artisti "classici" che adoro (da Noa-Gil a Tuck-Patty - magari!-), mi domandavo: come faccio ad avere a disposizione una linea di basso, con qualche tastiera-piano non troppo invasivo e magari una base di percussioni? Ipotizzo dei suoni non chimici, anche perché davvero li vorrei ridotti al minimo di necessità -presente l'album di pat e Charlie "behiond the missuri sky" dove ci sono qui e lì basi di tastiere ma sono proprio di fondo?-, facili da usare: magari degli standard già pronti, nel senso che le linee quelle sono salvo modificare la tonalità. Però anche con una certa versatilità e possibilità di "programmare" per i pezzi più ostici - penso a Noa appunto -. Ci sono programmi per PC adatti allo scopo? Oppure devo prendere una sorta di "batteria elettronica"? Il tutto, dato che non sono un mago dei computer-sintetizzatori, piuttosto facile da usare...

Ecce quesito!

Grazie a chi volesse darmi qualche indicazione.

Federico

Come cancellare i segni dalla 335?
di f.n | 13 maggio 2005 ore 09:06 da (Chitarra)

f.n scrive: Eccoci...ci riprovo dato che l'ultima volta ho tentato di inviare l'articolo ma non è partito e/o arrivato e/o boh... Trattasi del seguente quesito, banale e pragmatico: ho utilizzato la 335 in maniera troppo violenta con le ritmiche e il risultato ad oggi è che la parte superiore del body presenta una brutta serie di segnetti (tipo gomma da cancellare su un tavolo per intenderci) che vorrei eliminare, anche se si vedono praticamente controluce e basta. Ma, come è facile immaginare, la sola idea mi da parecchia angoscia... Ho letto articolo accordiano che esponeva un problema simile, che era stato risolto dal protagonista con una sorta di "pasta abrasiva" che però aveva fatto più danni che altro. Vorrei evitare...sicché se qualcuno mi potesse aiutare ne sarei seriamente grato! L'ultima volta avevo anche inviato una foto, ma probabilmente da discreta "pippa informatica" quale sono ho sbagliato il procedimento...allora stavolta evito! Aspetto notizie con trpidazione e grazie a chiunque voglia/possa darmi una mano.

Gli articoli più commentati
Guida all’acquisto: la scheda audio
PRS rinnova le SE per il 2018
Back to Basic: i formati dei file nell’audio professionale
Plugin Tutorial - Soundtoys Little Plate
Trasformare una chitarra in un tres cubano
Gretsch rinnova tra hardware dorato e parlor
Voglia di Stratocaster
Acoustic Experience: Collings e Lowden da MusicShow Milano a casa tua
Epiphone Richie Faulkner Flying V Custom Outfit
Un'esplosione di musica ed eventi sul palco di SHG, Music Show Milano
La salute del musicista: patologie, sintomi e prevenzione
Silverstone 30: recensita la prima bi-canale CostaLab
La Tele-style si fa baritona e Dean Zelinsky ne regala una
Formula B Vintage-Vibe: testato l'Uni-Vibe analogico moderno
SHG Music Show: niente preliminari!
Le vostre esibizioni
Happy 2017!!
Rockabye!!...anche se non molto rock... :)
I'm On Fire
Capriccio n. 20 con GKG R36
Breve impro su "How Insensitive"...
di luvi
I vostri articoli
Trasformare una chitarra in un tres cubano
Voglia di Stratocaster
Tre mesi con Helix LT
Avere o non avere il fuzz: la risposta è DOD Carcosa
Marshall 8240 Valvestate: l'amplificatore degli amici
I compleanni di oggi
dantrooper
gabriele bianco
stevierayfra
Giancarlo 78
Dedalo19
citygarbage
samish
chdan
SandroFontana
cozza87
MikeAlexson
Piciaks
RiccardoGazzabin





Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964