CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Le chitarre di Wandré tornano a SHG Music Show tanti anni dopo
Le chitarre di Wandré tornano a SHG Music Show tanti anni dopo
di [user #3] - pubblicato il

Dopo una passeggiata tra gli stand Antonio Pioli, meglio noto come Wandré, estrasse dalla borsa alcune bombolette di vernice spray e trasformò un vecchio contrabbasso in un'opera d'arte. Era un SHG di tanti anni fa, nel novembre 1997. Tanti anni dopo, a SHG Music Show 2021, il 27 e 28 novembre prossimi, celebreremo il grande artista e liutaio emiliano con la più grande esposizione di chitarre Wandré mai vista in Italia.

Le chitarre di Wandré tornano a SHG Music Show tanti anni dopo

Fu un evento eccezionale, ma che non ebbe la giusta risonanza visto che Wandré - come capita spesso ai geni italiani - era più noto e apprezzato all'estero che in casa nostra. Per questo, un quarto di secolo dopo, onoreremo Wandré con una grande esposizione dei suoi strumenti - opere d'arte a SHG Music Show 2021, in collaborazione con il gruppo di persone meravigliose che da anni è impegnata per tenere vivo il ricordo di una delle più geniali e creative personalità del mondo della chitarra.

Ma chi era Wandré? Antonio Wandré Pioli, nato a Cavriago (RE) nel 1926, è stato il liutaio più rivoluzionario del secolo scorso, artista e geniale inventore, capace di mescolare materiali inconsueti, meccanica, arte e design per trasformare la chitarra elettrica in un’opera d’arte pop.

Poco noto in Italia, è idolatrato all’estero, dove i suoi strumenti, vere “sculture fruibili per fare musica”, cambiano proprietario raramente e a peso d'oro. Le chitarre Wandré hanno affascinato nel tempo artisti come Adriano Celentano, Mina, Bob Dylan, Frank Zappa, Ace Frehley, Joe Perry, Buddy Miller, Geddy Lee, Bernie Marsden, Peter Holmström, Bocephus King, Sean Ono Lennon, per citarne solo alcuni. E sono state fonte di ispirazione per maestri della liuteria come Dieter Gölsdorf, Trevor Wilkinson, Anthony Paine, Phil Sylvester, Enrico Di Donato, Claudio e Claudia Pagelli.

Wandré fu soprattutto un innovatore: 
  • fu il primo in Italia a costruire chitarre elettriche e allestì la prima fabbrica italiana del settore;
  • fu il primo al mondo a usare l’alluminio per i manici delle chitarre e per i ponti dei contrabbassi; 
  • fu il primo a realizzare contrabbassi a scala intera con manico smontabile e pieghevole per facilitarne il trasporto;
  • fu il primo a costruire una chitarra elettrica con amplificatore incorporato;
  • fu il primo a usare la tecnica di verniciatura “sparkle” in una chitarra.
Ma fu innovatore anche nell'industria e nell'arte: 
  • fu il primo al mondo a utilizzare il cemento precompresso per la copertura di un edificio;
  • fu l'unico al mondo a mettere l’utopia al timone di una fabbrica, coniugando le esigenze dell’avanguardia con quelle dell’impresa, dunque anticipando di quasi mezzo secolo anni lo "Humanistic management";
  • anticipò la Factory di Andy Warhol di 4 anni e la psichedelia di quasi 10 anni; 
  • aderì attivamente al movimento Fluxus negli anni '70.
Wandré fu anche partigiano, capomastro, liutaio, politico, artista eclettico, polemico. Era un uomo folle e disperato, che fece della ricerca della libertà una ragione di vita che perseguì coerentemente fino all'ultimo, a dispetto di tutto e di tutti, vivendo da protagonista ogni cambiamento della società.

Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 


Morì nel 2006. Restano le sue chitarre, ogni anno più ambite e apprezzate, anche grazie all'impegno di un gruppo straordinario di persone che tiene vivo il suo ricordo con impegno e dedizione. Li vogliamo citare uno per uno:  Marco Ballestri, Paolo Battaglia, Gianfranco Borghi, Loris Buffagni, Luca Buffagni, Mirko Ghirardini, Giorgio Menozzi (genero di Wandré), Johnny Sacco, Adelmo Sassi.

Saranno tutti a SHG Music Show 2021, sabato 27 e domenica 28 novembre prossimi, a mostrare e raccontare le incredibili chitarre di uno dei più grandi talenti del Novecento italiano.

Le chitarre di Wandré tornano a SHG Music Show tanti anni dopo
shg music show 2021 wandré
Link utili
I biglietti per SHG Music Show 2021
Mostra commenti     5
Altro da leggere
SHG 2021: i Clan Destino dal vivo
SHG Music Show: cosa c’era, cosa sarà
Il vintage di SHG da vicino
Tutte le Wandrè di SHG 2021
SHG Music Show 2021: il giorno dopo
SHG Music Show 2021: la biglietteria online resta attiva
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato
In vendita la Gretsch White Falcon dei Foo Fighters




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964