CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Crescono i musicisti, torna il palissandro, arriva il custom: Eko sul prossimo futuro della chitarra
Crescono i musicisti, torna il palissandro, arriva il custom: Eko sul prossimo futuro della chitarra
di [user #116] - pubblicato il

Chitarre da suonare davanti a una webcam, home recording, CITES e serie limitate: sbirciamo i prossimi cataloghi MusicalStore2005 e Algam Eko per individuare la direzione della musica suonata.
Nuovi legni attenti all’ecologia, tecnologie rivolte all’home recording, produzioni esclusive per i mercati locali: gli ultimi anni hanno modificato sensibilmente il modo in cui i costruttori di strumenti musicali si interfacciano con gli appassionati.
Di recente abbiamo discusso con Max Canevaro di Algam Eko delle implicazioni logistiche e finanziarie dell’attuale situazione mondiale nel settore dello strumento musicale, ricostruendo la catena commerciale dal produttore al consumatore sugli spunti forniti da MusicalStore2005. Torniamo sul tema per uno sguardo rivolto a ciò che ci si potrebbe aspettare dalle prossime produzioni dei grandi marchi.

Crescono i musicisti, torna il palissandro, arriva il custom: Eko sul prossimo futuro della chitarra

Accordo: La pandemia ha senza dubbio cambiato il rapporto tra i musicisti e i loro strumenti. Credi che questa fase storica possa cambiare anche il modo in cui gli stessi strumenti verranno progettati nel prossimo futuro?

Maximiliano Canevaro: Dipende dalle categorie di strumenti delle quali si parla. Se consideriamo gli strumenti a corda o in qualche modo più classici, non necessariamente. Ciò che è cambiato negli ultimi due anni è il numero di nuovi musicisti che si è avvicinato a questo mondo. Questo ci dà conferma di quanto il settore degli strumenti musicali sia una fortissima attrattiva nei confronti della gente e ci rallegra tutti che le nuove generazioni stiano prendendo sul serio la voglia di imparare a suonare uno strumento. Se poi andiamo a parlare di prodotti elettronici per il home recording, decisamente sì. La crescente domanda di schede audio la dice lunga su come sia cambiato il "fare musica" negli ultimi due anni, di come tantissimi giovani vogliano provare l'esperienza di aprirsi un canale YouTube, di creare un podcast. Questo porta le case produttrici all'innovazione dedicata di prodotti per quel mercato.

A: Notiamo con piacere che il palissandro persiste nei cataloghi, dopo un primo timore di vederlo sparire a causa delle restrizioni CITES. Possiamo considerare la specie fuori pericolo, almeno nel campo musicale? Ci sono sviluppi da attendersi in merito?

MC: Nessuna paura per il Palissandro Indiano, resta a catalogo senza CITES. A differenza del Dalbergia Nigra, chiamato comunemente Palissandro Brasiliano, il Palissandro Indiano è libero di "circolare". Il mercato degli strumenti musicali rappresenta una percentuale minima di utilizzo del palissandro indiano, così come altri legni quali il mogano. Il vero problema è rappresentato, a livello mondiale, dal mercato della fornitura di mobili. Detto questo dobbiamo dare merito a tutte le aziende che stanno utilizzando sempre di più legni certificati FSC.

Crescono i musicisti, torna il palissandro, arriva il custom: Eko sul prossimo futuro della chitarra

Max cura da vicino l’offerta PRS relativa al mercato italiano, dove è possibile scovare diversi modelli esclusivi, con customizzazioni non presenti nei cataloghi di altri Paesi. La frammentazione dell’offerta può rappresentare un nuovo modo per dimostrare un’attenzione particolare al singolo territorio, dando nuova linfa al ruolo del distributore e offrendo un plus ai musicisti locali. Con questo tema abbiamo voluto concludere la nostra chiacchierata.
MusicalStore2005, in qualità di centro chitarre PRS e Martin, ci comunica di essere già in attesa delle novità e delle prime consegne previste per questo 2022.

MC: Un distributore deve avere sempre una visione ampia ed estesa del mercato, di ciò che questo richiede e delle opportunità che offre, dobbiamo muoverci con un atteggiamento propositivo nei confronti dei brand che rappresentiamo, nei confronti della nostra clientela e del mondo degli appassionati. Abbiamo il compito di proteggere il nostro territorio quindi il fatturato e i guadagni dei nostri Partner. I prodotti Custom, oltre a essere apprezzati, rappresentano un'opportunità in più di distinguersi per novità e freschezza nella proposta al mercato ma anche di tutela di quest'ultimo in quanto la concorrenza, in tema di prodotti Custom diminuisce, proprio per l'unicità di questi.

Crescono i musicisti, torna il palissandro, arriva il custom: Eko sul prossimo futuro della chitarra

Tra i marchi che hanno maggiormente rivisto i propri cataloghi nell’ultimo periodo spicca il nome Martin. Il costruttore di chitarre acustiche - e numerosi altri come lui - ha riscontrato notevoli problemi logistici per approvvigionamento dei materiali e tempi di consegna sul prodotto finito. MusicalStore2005 ci segnala diverse novità sul versante acustico firmato Martin (GPC-11E000-12E Koa...), abbiamo così coinvolto Gianfilippo Fancello - Product Specialist in Algam Eko per il marchio Martin - al fine di delineare il profilo della rinnovata offerta di casa.

Accordo: Potresti delinearci in estrema sintesi un profilo storico/tecnico sulle linee di chitarre Martin delle serie: X, D, DX, Triple 0?

Gianfilippo Fancello: La serie "X" nasce con l'obiettivo di dare al chitarrista uno strumento "pronto e calibrato" per il palco. Con dei prezzi più contenuti rispetto alle produzioni americane, la serie X offre chitarre acustiche con Top in massello o Laminato, fasce e fondo in laminato, X bracing, inlay in madre perla, modelli sia a 6 sia a 12 corde, tutti elettrificati Fishman e tutti con Gig-bag in dotazione. Vasta anche la gamma degli shape: D, OMC, 00L, GPC, DC, 000.
La Martin "D", ovvero "Dreadnought", è l'icona delle chitarre acustiche. Nasce nel 1916 dall'esigenza di avere più volume all'interno di orchestre (dove generalmente gli ottoni coprivano il suono delle chitarre dell'epoca). La "D" infatti presenta delle forme e dimensioni più generose rispetto agli altri modelli, regalando un suono più potente e caldo. Da un punto di vista tecnico le "D" si differenziano tra di loro soprattutto per la scelta dei legni su fasce e fondo e per l'attacco al manico (che può essere al 12° o al 14°). Tutte le "D" di produzione americana sono All Solid, con sistema di fissaggio manico/corpo Dovetail, meccaniche Open Gear e diverse opzioni di preamplificazione (Fishman o Lr Baggs).
La "DX" è la chitarra con shape "Dreadnought" della serie X (di cui abbiamo già detto).
La "000" è lo shape gemello della "OM" ovvero "Orchestra Model". In termini di dimensioni si colloca a metà tra una "00" e una "Jumbo" e, rispetto proprio alla "OM", si differenzia per la lunghezza della scala in quanto la 000 presenta una scala corta (24.9"), che rende la tensione delle corde più leggera rispetto ad una scala lunga (quindi più confortevole), penalizzando leggermente il volume di uscita rispetto a duna "OM".

Crescono i musicisti, torna il palissandro, arriva il custom: Eko sul prossimo futuro della chitarra

A: Per il 2022 possiamo aspettarci più novità o riconferme dal catalogo Martin? Si muoveranno più strumenti sulle fasce alte o sulle entry level?

GF: Le novità Martin per il 2022 riguarderanno la fascia medio-alta del catalogo: i nuovi modelli andranno ad ampliare la gamma Martin su alcune specifiche serie che, negli ultimi anni, si stanno distinguendo particolarmente per qualità, affidabilità e prestigio.
algam eko chitarre acustiche chitarre elettriche interviste martin musicalstore2005 prs
Link utili
Crisi pandemica e rincari
PRS SE Custom 24-08 Eriza Verde
PRS SE Standard 24 Translucent Blue
PRS SE Mark Holcomb Holcomb Burst 2022
Martin GPC-11E
Martin 000-12E Koa
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
Greeny: la Gibson Les Paul del 1959 è tornata
California Player Series: restyling per le acustiche Fender accessibili
Lucidare chitarra in finitura nitro opacizzata
Schecter Diamond PT: la single-cut accessibile di Nick Johnston
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato
In vendita la Gretsch White Falcon dei Foo Fighters
TAD Redbase: valvole contro la crisi
La straordinaria storia dei Pistole e Rose
I mini-robot Yamaha duettano con la tua musica




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964