CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Gibson Nighthawk, il perché di un insuccesso
di [user #1815] - pubblicato il

reeno scrive "Nel 1993 Gibson introdusse una nuova serie di chitarre per festeggiare il suo centenario: le Nighthawk. Esse andarono in produzione fino al 1999, poi furono dismesse. La loro comparsa suscitò inizialmente molto interesse. Le Nighthawk vinsero anche un premio di design. Caratteristiche salienti: Corpo piuttosto piccolo e leggero, leggero "arched top", 2 humbucker (mini al manico, slanted al ponte) con possibilità di essere splittati (single coil) con selettore a 5 vie, 1 controllo volume, 1 controllo tono (questo pullabile sulle versioni dotate anche di single coil centrale), ponte fisso con corda che passa attraverso il corpo (stile fender, per intenderci), una versione con floyd rose (!!!), manico incollato al corpo."


Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, per continuare a leggere clicca qui per loggarti o creare un account.
Seguici anche su:
Altro da leggere
Stompbox AmazonBasics: un grande punto interrogativo
La musica ha bisogno di te
10 frasi da non dire al fonico
Perché la buca a effe ha questa forma?
Il toro, l'orso e la chitarra in tempi di pandemia
Trovate chitarre rubate per 150mila euro (tra cui la Gibson di Elvis):...
Vendita record per la giapponese senza nome di Jimi Hendrix
Slingerland Songster 401 e Audiovox by Tutmarc: le prime chitarre elet...
The Ranch: pedale eco-friendly da Collision Devices
Musica live e distanziamento in epoca Covid-19
La Gold-Leaf Strat di Prince all’asta
Il Boss DS1 di Kurt Cobain venduto all'asta
Venduta la Martin di Kurt Cobain: è la chitarra più costosa al mondo...
Il mercato boicotta Fulltone
Accordo Box in partenza!




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964