CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
SOS Udito
di [user #15719] - pubblicato il

svr85 scrive: Vi scrivo per chiedere un parere/consulenza riguardo i tappi per le orecchie, utili per preservare in varie occasioni il nostro caro udito, soprattutto di fronte a tutti quelli che si ostinano a non voler abbassare il volume! Per essere breve, riassumo in due domande quello che voglio chiedervi.

1) Quali caratteristiche devono avere i tappi per proteggere l'udito in circostanze quali sala prove e concerti (vissuti sia da protagonista che da spettatore, ovviamente)?
2) Se potete fare il nome di marche precise, è possibile avere eventuali siti internet su cui comprarli? Anche perché spesso quando chiedi al negoziante ti guarda come se avesse visto un alieno!

Risponde Lorenzo G. di Giniski snc: ESSENZIALI. Per essere breve e conciso, noi usiamo quelli morbidi "gommosi" usa e getta, li trovi in tutte le ferramenta, negozi antinfortunistica ed edili (arancioni) o in farmacia (gialli).
Devi avere le orecchie pulite, senza scherzi. Se infili nell'orecchio qualcosa non deve essere pulito solo questo qualcosa, ma anche l'orecchio onde evitare infiammazioni e altro.
Puoi chiedere, cosa consigliatissima, a un otorinolaringoiatra. E magari con l'occasione farsi fare anche un esame audiometrico che ogni musicista dovrebbe fare periodicamente.
Esistono anche di quelli specifici con tanto di tabelle con frequenze di filtro e dB di abbattimento specifici per la musica, e molto più costosi. Questi ultimi, non ho mai sentito il bisogno o avuto la necessità di usarli: un tappo è un tappo, se voglio sentire bene non posso usare un tappo, ma devo sottopormi al giusto volume senza alcun impedimento. I tappi servono quando la pressione è troppo alta, non quando si deve sentire bene, ma quando si deve sentire e basta senza rovinarsi l'udito.
Nei negozi di musica purtroppo non li ho mai visti.
Noi qui in laboratorio in caso di uso di attrezzi rumorosi usiamo le cuffie da lavoro (anche queste si trovano in ferramenta) perché più pratiche, comode e veloci nel metterle e toglierle e più sicure igienicamente parlando mentre si lavora. Su palchi o sale prova usiamo i primi che ti ho indicato (ho quelli arancioni 3M 1100). Credo ve ne siano di infinite marche, la più famosa è la 3M ovviamente che certo non ha bisogno della mia pubblicità.
Digita su google "tappi per orecchie" o "tappi antirumore" e ti si apre un mondo. Tempo fa ho avuto modo di passare una giornata con Paul Gilbert e ti assicuro che fa effetto vedere un tale artista portarsi la mano all'orecchio mentre allegramente pranziamo!
L'udito per noi musicisti è una cosa importantissima a meno che non siate cinquantenni di nome Ludwig e viviate a cavallo tra il 1700 e il 1800!

curiosità
Link utili
Giniski snc
Dragoon Speakers
Mostra commenti     15
Altro da leggere
La Strat interamente fatta di pastelli colorati
Fender Corp ha acquisito Bigsby
Guarda John Mayer presentare GarageBand per Apple nel 2004
Ascolta New Horizons: il nuovo singolo di Brian May
I temi chitarristici più caldi del 2018
Impara a suonare e a tenere il palco con Carlos Santana
Seguici anche su:
News
La Strat interamente fatta di pastelli colorati
Guarda John Mayer presentare GarageBand per Apple nel 2004
Ascolta New Horizons: il nuovo singolo di Brian May
I temi chitarristici più caldi del 2018
Impara a suonare e a tenere il palco con Carlos Santana
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964