CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Quale la prossima ?

di [user #30656] - pubblicato il
Eggià... sono in un momento catartico, in cui non sò se andare di "monetina" oppure trovare un qualche artificio per decidere quale fare per prima... sono tutte e tre in pole position:

1) Chitarra Hardrock/Metal, sullo stile della Sigil prodotta da Crimson Guitar. Body in alder, molto assottigliato e esile per alleggerire, top con piallaccio in acero occhiolinato blu e binding crema. Ponte Double Locking Tremolo (simil Floyd) e bloccacorde, manico avvitato con tastiera in bubinga, paletta 3L/3R simile alla Burny, pickups RailHammer Chisel (Bridge & Neck) e wiring PRS (quello con il selettore a 5 posizioni).

2) Stratoide H/S/H con due pickups Golden Age e single coil centrale, manico e tastiera in acero meccaniche vintage in linea, body in mogano. Wiring customizzato al massimo con 1 volume 1 tono e 1 overdrive (Black Ice). Treble Bleed disinseribile, humbuckers dotati ognuno di uno switch on/on/on per metterli in sreie/split/parallelo, più switch per inserire il pu al manico anche quando sono attivi gli altri due.

3) Les Paul body e manico in mogano, tastiera in ebano, manico incollato. Pickups Pearly Gates e wiring Jimmy Page. Top bellissimo in acero marezzato e occhilinato, un miscugio molto bello a vedersi.

Quale metto prima in pista ? ;)


Dello stesso autore
Arihanne - Electro Acoustic Archtop
Rebel in azione :)
Rebel - Storia di un Riuso "Mixato"
Max Smeraldi SM Strat
Ghibli - Blu tuareg e sabbia del deserto.
Carrello della Spesa :)
Questione di...
Giacinto e il Basso Volante...
Loggati per commentare

335 style :) ...
di helloween [user #27122]
commento del 23/04/2013 ore 01:28:05
335 style :)
Rispondi
Re: 335 style :) ...
di valerio62 [user #30656]
commento del 23/04/2013 ore 10:28:21
che sarebbe la quarta ipotesi....
così aggiungi legna sul fuoco fratè !
Rispondi
Re: 335 style :) ...
di helloween [user #27122]
commento del 23/04/2013 ore 10:40:41
Allora dico ascia da corsa anni 80"!!! Quella ti manca ed assolutamente un pò hair metal bisogna essere ah ah ah :-)
Rispondi
IO FAREI
di Maffedrums [user #17755]
commento del 23/04/2013 ore 10:54:32
Visto le chitarre dalle quali sie circondato nei tuoi ultimi video io ti direi di andare sul particolare questa volta e ti metto un poco di pulci nell'orecchio:

1) una jupiter alla billy gibbons (vai al link)
2)una explorer
3) una flying V

cosi cambi un poco il tuo design!

Se no se devo votare una di quelle messe in lista da te di co la 3) un bel les paul!

ciao mitico!
Rispondi
STRATOOOOO!!!!! ...
di gigius [user #32013]
commento del 23/04/2013 ore 11:05:25
STRATOOOOO!!!!!
Rispondi
OK.
di valerio62 [user #30656]
commento del 23/04/2013 ore 12:20:06
La Jupiter è molto interessante ma va fatta rispettando i suoi canoni, altrimenti si snatura e non prende il valore che ha. Diciamo che la metto in coda tra le cose interessanti da fare.

La strato è la più interessante dal punto di vista wiring... e secondo me può venire veramente parecchio intrigante.

Rispondi
La vera sfida sarebbe fare ...
di Pinus [user #2413]
commento del 23/04/2013 ore 14:00:08
La vera sfida sarebbe fare la strato col manico in pezzo unico :)
Rispondi
Re: La vera sfida sarebbe fare ...
di valerio62 [user #30656]
commento del 23/04/2013 ore 14:14:0
scusa e dove sta la sfida.... il blocco invece di 2 cm lo fai 3... monti il truss da dietro facendo la gobba e scendi a 2.2 cm.... fail il buco per il nut se lo vuoi alla paletta, monti il truss original e chiudi il tutto... poi refili la sagoma e fai la paletta... a quel punto devi solo rastremare e raggiare a spessore... che deve essere 1.8 alla paletta e 2.2 al tacco

ho tutto l'occorrente... non è detto che non ci provi... il fatto è che sembra che l'incollaggio della tastiera renda meglio di quella non incollata...
mah

bella idea mi hai dato
Rispondi
Re: La vera sfida sarebbe fare ...
di Pinus [user #2413]
commento del 23/04/2013 ore 15:36:59
E non è facile farlo bene bene, a mene di usare il trussrod dritto, ma non mi ispirano quei doppia anzione. Un' altra sfida sarebbe fare la tastiera riportata cioè curva anche sotto, tipo questa:

vai al link /pre-cbs-strats-before-1966/6975d1268617165t-slab-board-vs-veneer-curved-rosewood-1962-strat-neck-butt.jpg

effetto molto bello
Rispondi
Re: La vera sfida sarebbe fare ...
di valerio62 [user #30656]
commento del 23/04/2013 ore 15:57:4
la tastiera riportata è una cosa che facevano per carenza di legni e non è così difficile da fare, ma suoni su un piallaccio. La tastiera incollata ha già da sola un effetto molto irrobustente su tutto il manico, proprio perchè, essendo un altro strato di legno, lega quello sottostante e coadiuva il lavoro del trussrod... ci sarà un motivo per cui ora i manici sono tutti così eh....

quella riportata è la peggior zozzeria si possa vedere perchè per lo spessore minimo rende instabile e "moscia" la stessa superficie del manico e non serve a nulla per quanto riguarda la rigidità. E' quindi solamente estetica... e se uno la fa è solo per quel motivo. Non cambia timbro con uno spessore così ridotto...

Fare il manico in blocco unico usando il truss doppia azione non ha senso...

Ma non mi avevi mandati tu il file per fare la dima per lo scasso concavo ?
e io quello uso......
:)
Rispondi
Re: La vera sfida sarebbe fare ...
di Pinus [user #2413]
commento del 23/04/2013 ore 18:09:26
Farla più spessa, ma riportata? Quasi tutti i liutai che ho sentito(jacaranda, molinelli, e paolo) mi hanno drtto che è meglio, poi non so
Rispondi
Re: La vera sfida sarebbe fare ...
di valerio62 [user #30656]
commento del 23/04/2013 ore 19:39:13
più spessa allora è un altro discorso....
Rispondi
Re: La vera sfida sarebbe fare ...
di Pinus [user #2413]
commento del 23/04/2013 ore 21:17:23
Una volta ero da Jacaranda ed è arrivato un tipo con una strato degli anni 80 con la tastiera riportata, e il liutaio li si è messo ad osanare quest particolare :) Dicono che suona piu come l'acero in quel modo, poi a dir la verità non ne ho mai suonata una che io ricordi
Rispondi
Re: La vera sfida sarebbe fare ...
di valerio62 [user #30656]
commento del 23/04/2013 ore 21:20:2
Per quello che sò io i manici in blocco unico (e quindi anche quelli con la tastiera riportata curva) tendono a storcersi. La tastiera incollata piatta sopra contribuisce a dare maggior rigidità al complesso Manico - truss - tastiera. Perchè i manici da basso li fanno accoppiando più legni te lo sei mai chiesto ????
Rispondi
Re: La vera sfida sarebbe fare ...
di Pinus [user #2413]
commento del 24/04/2013 ore 08:27:41
E già
Rispondi
Re: La vera sfida sarebbe fare ...
di Chiodo utente non più registrato
commento del 25/04/2013 ore 07:56:5
Ma quale scasso!!Frate'..per il manico con lo stesso blocco ,devi solo fare due fori obliqui !Uno sulla paletta verso il retro del manico e l'altro sulla sommita' del tacco sempre verso il retro . successivamente raccordi i due fori con una fresata di 6mm da un foro all'altro profondo almeno 1cm
Li' ci deve passare il truss concavo old style e dopo ricopri con la basetta in noce o mogano .......
Rispondi
io andrei su qualcosa di ...
di lapo87 [user #30476]
commento del 23/04/2013 ore 14:32:22
io andrei su qualcosa di semplice e schietto... una bella replica ispirata a una blackmachine, magari con manico in wenge...
Rispondi
Re: io andrei su qualcosa di ...
di valerio62 [user #30656]
commento del 23/04/2013 ore 14:52:24
Ok quindi per la n. 1... che è proprio ispirata a quella filosofia.... essenziale e "smilza"
Rispondi
una sveltina?
di jdm61 [user #20274]
commento del 23/04/2013 ore 18:23:48
gretsch bo diddley! diversamente opto per la LP
ciao
Rispondi
Re: una sveltina?
di valerio62 [user #30656]
commento del 23/04/2013 ore 19:40:45
ehheehhehehehehhehe poi me devo fa cresce la barba alla gibbons... heehhehe l'ho inserita in programma :)
Rispondi
Un'idea io l'avrei...
di invioinvio [user #30752]
commento del 23/04/2013 ore 22:39:24
Stratoide H/S/H senza dubbio...poi ti do in privato il mio indirizzo a cui mandarla con tanto di fiocco!!!! PS tanto qualunque farai sarà fighissima
Rispondi
Re: Un'idea io l'avrei...
di valerio62 [user #30656]
commento del 23/04/2013 ore 22:44:16
Su su aspetta di vederla ;)
Rispondi
mmmmmm un 'misto' tra una ...
di Kata_ts [user #2290]
commento del 24/04/2013 ore 09:58:50
mmmmmm un 'misto' tra una PRS ed una Ibanez As 770 ?!?

no eh !?

Wiwa!
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
L’OCD torna alle origini in serie limitata
Bose al Mi Ami Festival
Boss WL-60: wireless multicanale in formato stompbox
Suonare la chitarra in terrazza
Sezioni intermedie e accordature drop da Ernie Ball
Digitali Boss nel piccolo formato: arriva la serie 200
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 2
Gov't Mule annuciano l'uscita di "Bring On The Music- Live at The Capi...
Torna la rara Supro Tri Tone
Matt Bellamy acquisisce Manson Guitar Works
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 1
WG5: Carvin in versione wireless
Migliora i tuoi accompagnamenti: Rocketman Elton John
Marco Rissa, la sei corde dei Thegiornalisti
Da ESP LTD una sgargiante serie 400 per il 2019

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964