VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
AC/DC: Malcolm Young potrebbe essere sostituito
AC/DC: Malcolm Young potrebbe essere sostituito
di [user #116] - pubblicato il

Durante lo scorso aprile, il web è stato invaso dalla notizia riguardante il possibile scioglimento degli AC/DC a causa dei problemi di salute sofferti da Malcolm Young. Adesso nuovi sviluppi parlano di un ritorno sulle scene e di una possibile sostituzione del chitarrista.
Durante lo scorso aprile, il web è stato invaso dalla notizia riguardante il possibile scioglimento degli AC/DC a causa dei problemi di salute sofferti da Malcolm Young. Adesso nuovi sviluppi parlano di un ritorno sulle scene e di una possibile sostituzione del chitarrista.

Per il momento si tratta essenzialmente di voci di corridoio, ma gli AC/DC potrebbero tornare presto a calcare i palchi, e con delle novità forse non gradite a tutti i fan.

Brian Johnson, vocalist della band, in un recente post ha spiegato che "it looks very likely that we will be on the road again before the end of the year". Gli AC/DC potrebbero tornare a suonare dal vivo entro la fine dell'anno, insomma, ma non viene fatto alcun riferimento allo stato di salute di Malcolm.
Dopo le voci circolate riguardo il loro ritiro dalle scene, la band aveva dapprima smentito e poi spiegato che, in effetti, il chitarrista ritmico non è attualmente nelle condizioni di sostenere un tour dal vivo. Sul tema, il gruppo ha chiesto massima discrezione e ha preferito non rilasciare dichiarazioni.
Nonostante il momento difficile, il gruppo si è già chiuso in studio per registrare delle nuove idee, e ora si fa concreta l'eventualità di un ritorno dal vivo nel breve periodo. Ciò che fa discutere stavolta è la presenza di un membro esterno in alcuni scatti amatoriali nei pressi dello studio di registrazione.
Insieme alla formazione è stato visto Stevie Young, nipote di Malcolm e Angus che aveva già sostituito la chitarra ritmica della band durante un tour nel 1988, quando Malcolm dovette ritirarsi temporaneamente per concentrarsi sulla cura dei problemi con l'alcool.

AC/DC: Malcolm Young potrebbe essere sostituito

I fan hanno collegato velocemente le cose, avanzando l'ipotesi che Stevie stia affiancando in studio gli AC/DC e che farà loro da chitarrista ritmico per i prossimi concerti finché Malcolm non sarà di nuovo in forma, se non addirittura per sostituirlo definitivamente.
Per il momento non è stata data alcuna conferma ufficiale alle voci, e non si può fare altro che continuare ad augurarsi che il buon Malcolm si riprenda presto per riacquistare il posto che gli spetta per diritto acquisito in decenni di carriera sempre ai vertici per passione e qualità.

AC/DC: Malcolm Young potrebbe essere sostituito
acdc
Link utili
Gli AC/DC si ritirano
Mostra commenti     14
Altro da leggere
AC/DC: Too Old to Rock 'n' Roll?
Il rock va suonato al volume che serve
Back In Black: un'autobiografia del buon Brian
La “Beast” di Malcolm Young prende vita con Gretsch
Solodallas: il punch degli AC/DC in un IR
Musica Supposta: Back in Black AC/DC
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Gibson Les Paul R0 BOTB
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural
Pedaliere digitali con pedali analogici: perché no?!
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964