HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Sviluppo del fraseggio: collegare gli arpeggi
Sviluppo del fraseggio: collegare gli arpeggi
di [user #41112] - pubblicato il

Passaggio fondamentale per lo sviluppo di un buon fraseggio sulla chitarra è studio degli arpeggi. Dopo aver ben assimilato tutte le possibili forme (maggiori, minori, dominanti e relative diteggiature sulla tastiera) sarà necessario acquisire una certa familiarità nel muoversi attraverso i cambi di accordi.
Passaggio fondamentale per lo sviluppo di un buon fraseggio sulla chitarra è studio degli arpeggi. Dopo aver ben assimilato tutte le possibili forme (maggiori, minori, dominanti ecc…) e relative diteggiature sulla tastiera, sarà necessario acquisire una certa familiarità nel muoversi sui cambi di accordi.

Ovvero, sarà necessario esercitarsi nel trovare le posizioni più comode per potersi spostare su una sequenza di accordi nella maniera più semplice e fluida, cercando di individuare diteggiature più vicine possibile.
Uno dei modi più utili e divertenti per sviluppare questa capacità è quello di esercitarsi su delle progressioni di uso comune. Proviamo a sviluppare un esercizio sulla progressione II V I in C.

Sviluppiamo singolarmente i singoli accordi:
II grado: Dm7

Sviluppo del fraseggio: collegare gli arpeggi

V grado: G7. Sull’accordo di G7, applichiamo una delle più comuni sostituzioni, suonando l’arpeggio completo di D diminuito, in grado di conferire al passaggio una impronta fortemente “jazzy”.

Sviluppo del fraseggio: collegare gli arpeggi

I grado: Cmaj7

Sviluppo del fraseggio: collegare gli arpeggi

Sviluppo del fraseggio: collegare gli arpeggi

Fatto ciò, gli arpeggi andranno sviluppati sul tempo ed in modo tale da ottenere il movimento tra gli accordi in maniera semplice. Propongo una possibile diteggiatura che realizza i passaggi tra un accordo e il successivo spostandosi di un solo semitono. In aggiunta, in questo esempio, il passaggio tra gli accordi si svilupperà sulle “note guida” (o “guide tones”), cioè le 3° o le 7° di ogni accordo, il che ci aiuta a percepire meglio il movimento armonico.

Sviluppo del fraseggio: collegare gli arpeggi

Appresso il procedimento, possiamo sbizzarrirci a trovare le diteggiature a noi più comode per ogni progressione di accordi e in ogni posizione della tastiera.

Una volta memorizzato lo “scheletro” sul quale si muoverà il nostro fraseggio, sarà possibile svilupparlo secondo il nostro approccio personale, magari arricchendolo con l’uso dei cromatismi (Qualche spunto interessante - QUI).

Di seguito il video gli esempi suonati. Ciao!


Nota della Redazione: Accordo è un luogo che dà spazio alle idee di tutti, ma questo non implica la condivisione di ciò che viene scritto. Mettere a disposizione dei musicisti lo spazio per esprimersi può generare un confronto virtuoso di idee ed esperienza diverse, dando a tutti l'occasione per valutare meglio i temi trattati e costruirsi un'opinione autonoma.
Link utili

Altro da leggere
Pubblicità
Fender Stratocaster FSR '60 Japan...
La Storia Di Phill Collins...
Acoustic Fly Rig: Tech 21 mette il palco ai...
La folle chitarra a 17 corde di Jared Dines...
Pubblicità
Commenti
Abbi pazienza:
di jotler [user #32545] - commento del 04/02/2015 ore 15:34:09
sono abbastanza digiuno di teoria musicale, potresti spiegarmi come si fa ai bambini per quale ragione si può sostituire al G7 un accordo di D diminuito ? Grazie
Rispondi
Re: Abbi pazienza:
di swing [user #1906] - commento del 04/02/2015 ore 15:47:33
Le note che compongono l'accordo di D° sono D, F, Ab, B che sono la quinta, settima, nona bemolle e terza dell'accordo di G(7). La tensione interessante jazzisticamente viene creata dalla nona bemolle.
Rispondi
Re: Abbi pazienza:
di pexfra [user #25967] - commento del 04/02/2015 ore 15:51:46
Mi accodo alla domanda! :)))

io al massimo l'avrei sostituito con un B semidiminuito che ha tutte le note del G7 tranne il G, ma in più ha il A che sarebbe poi la nona del G7 e sarei rimasto così nella tonalità originale della progressione.


EDIT: ho visto la risposta qui sopra...Grazie!!!
Rispondi
Re: Abbi pazienza:
di kramaijcovich [user #25400] - commento del 04/02/2015 ore 16:20:31
Faccio eco alla risposta di Swing, ricordando una vecchia lezione di Robben Ford che suggeriva, in contesti simili al II / V7 / I, di scaricare "tutta la tensione" sull'accordo V7 per poi risolvere sul I.
Quindi suonare il Dsemidiminuito al posto del G7 non è sbagliato, ed effettivamente sentiresti la nota A che è la nona rispetto al G. Ma se vuoi sentire sonorità più jazzy, il trucco è proprio quello di aumentare la tensione... è la nota di Ab presente nel Ddiminuito serve anche a questo...
Rispondi
Re: Abbi pazienza:
di DinoMignogna [user #41112] - commento del 04/02/2015 ore 20:11:55
Esattamente. Confermando quanto già detto dagli altri, una soluzione come quella proposta (D°7 sul G7) ha proprio l'effetto di "estremizzare" la tensione su V grado sottolineando il senso di risoluzione sul I.
Rispondi
Re: Abbi pazienza:
di jotler [user #32545] - commento del 05/02/2015 ore 08:28:36
Vi ringrazio tutti per le spiegazioni.
Rispondi
Re: Abbi pazienza:
di sciani [user #3555] - commento del 05/02/2015 ore 08:54:44
La risposta è giusta, aggiungerei una piccola regola, l'accordo di dominante (G7) in questo caso, puo' essere sostituito da un accordo diminuito costruito mezzo tono sopra, oppure sulla terza dell'accordo di dominante, sulla quinta e sulla settimana, quindi, su un accordo di G7 puoi suonare un accordo diminuito di Ab, F, D, oppure B. Provare per credere.
Rispondi
Off-topic
di MetalPaul [user #31291] - commento del 05/02/2015 ore 21:22:59
Io ho una domanda off-topic: che scopo hanno gli scassi dei single coil fatti come nella foto? Cioè, perché sono tipo dei triangoli rovesciati?
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Giacomo Anselmi: la nuova via è a otto corde
Carl Verheyen: parte il tour clinic italiano
Intervista ad Alessandro Benvenuti: sul palco di Ibanez Rg Tour
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964