HOME | CHITARRA | DIDATTICA | LIFESTYLE | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Trace Elliot ELF: 200 watt in 725 grammi
Trace Elliot ELF: 200 watt in 725 grammi
di [user #46209] - pubblicato il

La testata Trace Elliot entra letteralmente in tasca. Con 200 watt di potenza è in grado di affrontare situazioni live, e con l'uscita DI integrata è capace di reggere anche i palchi più impegnativi. Semplice nei controlli e immediata nell'approccio, promette suoni gestibili e versatilità.
Con quasi 100mila visitatori per edizione, come ogni anno il Namm si rivela un'occasione irrinunciabile per presentare al mercato mondiale le ultime novità in catalogo. Per quanto riguarda le testate per basso, nella categoria delle più leggere e trasportabili, tra gli stand di Anaheim è spiccata la ELF: la nuova nata della famiglia Trace Elliot.

Trace Elliot ELF: 200 watt in 725 grammi

Il musicista moderno ha sempre più bisogno di una tecnologia che gli venga in contro per le situazioni più disparate, che gli dia la possibilità di portarsi dietro il proprio suono col minimo dell’ingombro, che non lo costringa quindi a girare con strumentazioni sovradimensionate anche per piccoli club pur di non rinunciare alla qualità. Capita spesso di questi tempi di dover suonare in serate a basso cachet, in cui ogni spesa va razionalizzata al meglio per portare a casa il più possibile evitando fatiche aggiuntive, quindi strumenti agili e funzionali sono l’ideale per questo scopo.

Coi suoi 725 grammi, la ELF è decisamente una delle testate più trasportabili in commercio, letteralmente tascabile, dal design moderno e accattivante nonostante la sua semplicità. Il wattaggio non è elevatissimo, siamo a 200 watt su 4 ohm, ma è considerevole date le dimensioni ridotte.
Sul pannello frontale troviamo un’equalizzazione a tre bande di bassi, medi e alti, controllo di gain, volume, ingresso strumento e uscita cuffie, mentre sul retro trovano posto un’uscita bilanciata DI, lo speaker output, il ground lift e il tasto d’accensione.
La testa è fornita anche di un’apposita custodia morbida dotata di uno spazio aggiuntivo per il cavo di alimentazione e il cavo di potenza, ottenendo così una perfetta praticità di trasporto.



Maggiori informazioni sul nuovo ELF sono sul sito ufficiale a questo link, e il piccolo amplificatore sarà presto in Italia grazie alla distribuzione di Master Music.
amplificatori elf namm show 2017 trace elliot
Link utili
ELF sul sito Trace Elliot
Sito del distributore Master Music
Altro da leggere
Pubblicità
Amplificatori figli degli anni '80 da...
LR Baggs Synapse: l'ampli acustico diventa PA...
Peavey invective.120 è l'hi-gain secondo...
Jam Buddy: Joyo mette l'ampli in pedaliera...
Pubblicità
Commenti
di adriphoenix [user #11414] - commento del 31/01/2017 ore 13:20:28
Molto interessante, come molto interessante (sempre sul sito T.Elliot) anche la pedaliera compatta per bassisti con compressori, eq etc e quella per chitarristi acustici con effetti di modulazione, ritardo e riverbero, boost, tuner e uscite bilanciate xlr come DI.
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





Aspettando Custom Shop Milano 2017
Ecco la casa di Custom Shop Milano 2017
A lezione con Ellade Bandini
Cinque groove una storia
Ellade Bandini: Un batterista lento, pigro e da turismo
Ellade Bandini: Suoni & Sensazioni
Ellade Bandini: Il ballabile più mosso
Ellade Bandini: lo swing di Euro
Ellade Bandini: i The Champs & la Rumba Rock
Ellade Bandini: il Twist & la batteria sulle sedie
Ellade Bandini - Le origini e la formazione
Top Set
Il setup di Damien Schmitt
Thomas Lang ci racconta il suo setup nel tour con Paul Gilbert
9 giorni a Natale: il drumkit mostruoso che vorrei
L'epidemia dei setup clone
Il Setup di Aaron Spears
Il setup di Tony Royster Jr.
Il Setup di Charlie Benante
Interviste
Intervista a Damien Schmitt
Tieni il tempo
Dixon Revolution Cajón Rack: intervista a Claudio Canzano
Racer Café: Intervista a Erik Tulissio
Intervista a Dave Lombardo
Aspettando RitmiShow Napoli 2014: Naga Distribution
Intervista a Michael Baker
Vadrum vs V-Drums - Qualche domanda ad Andrea "Vadrum" Vadrucci
Intervista a Dave Weckl
Intervista a Bruno Biriaco
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964