VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Handpan, arriva un manuale per conoscerlo a fondo
Handpan, arriva un manuale per conoscerlo a fondo
di [user #116] - pubblicato il

Con Loris Lombardo e Volonté arriva in Italia il primo manuale completo al mondo per Handpan, uno strumento tanto particolare quanto interessante che porta con se non solo sonorità nuove tutte da esplorare ma un intero sistema musicale, una vera filosofia.
L’Handpan è uno strumento relativamente recente. Fu creato intorno al 2000 da una coppia di artigiani svizzeri Felix Rohner e Sabina Schärer che si occupavano fino ad allora della costruzione e accordatura di Steel Drum. 

L’Handpan, ispirato a diversi strumenti esistenti come l’Udu e il Ghatam ha subito qualche evoluzione nel corso degli anni, fino alla sua forma definitiva che Loris Lombardo ha indagato e studiato a fondo in un percorso che ha portato alla redazione di un manuale completo tanto di storia quanto di esercizi. 

Il libro si apre con una doverosa introduzione storica riguardo l’Handpan e la sua storia, per passare subito ai fatti e affrontare il primo tema spinoso a riguardo le scale. Già perché l’approccio a questo strumento può sembrare semplice ma essendo una percussione intonata in commercio si trovano Handpan con intonazioni diverse, spesso anzi ideate dal costruttore stesso. Come indicato da Loris ci sono però alcune scale considerate degli standard che vengono citate nel manuale come la Integral (D, A, Bb, C, D, E, F, A) dove la prima nota è quella denominata Ding, quella centrale posta sul lato superiore denominato appunto Ding. 

Handpan, arriva un manuale per conoscerlo a fondo

Prima di arrivare alla parte pratica vera e propria resta da affrontare la tecnica per l’approccio allo strumento. La postura e il modo migliore per percuotere le note sono affrontate con immagini dettagliate e precise, approfondite poi nel DVD allegato al volume, una risorsa indispensabile per cominciare a suonare uno strumento così diverso e affascinante. 

Non biasimiamo Loris e il grafico che ha curato la redazione degli esercizi perché ognuno degli oltre 60 a disposizione sono realizzati con diagrammi precisi che indicano dove e quando colpire le otto o nove note a disposizione sull’Handpan. 

Handpan, arriva un manuale per conoscerlo a fondo

Ogni sezione del libro è divisa in una parte armonica e una ritmica con difficoltà sempre crescenti. Si parte da ritmiche semplici ed esercizi a nota singola, fino ad arrivare a quelli che sono definiti “percorsi” che uniscono in successione più note fino a complicare le cose con paradiddle su tempi semplici e composti.

Lasciamo la parola ora a Loris che in questa video pillola ci racconta dal vivo la nascita e la storia di questo strumenti



Come per tutte le percussioni, un’ampia parte del manuale è dedicata agli ostinati, uno degli aspetti più complicati in questo terreno. Loris affronta il tema sempre con l’adeguata progressione necessaria per apprendere uno strumento come l’Hand Pan che può sembrare semplice ma nasconde delle insidie da non sottovalutare. 

Edito da Volonté Handpan, Manuale Completo di Loris Lombardo è il primo metodo per questo strumento al mondo e affronta ogni aspetto con perizia. Il DVD, inoltre, è ottimo per approfondire quello che si trova tra le pagine e comprendere più a fondo non solo questo strumento ma anche la filosofia che porta con se.
handpan manuale completo libri volonté&co
Link utili
Il manuale Handpan è edito da Volontè
Mostra commenti     3
Altro da leggere
Becoming The Instrument: il palco come lezione di vita con Kenny Werner
Groove & Kicks: il metodo di Maurizio dei Lazzaretti per migliorare il groove alla batteria
In Bocca al Loop: guida pratica alla loop station edita da Volonté&Co.
The Bass Journal Vol. 2: Maurizio Rolli racconta il suo ultimo volume didattico
The Mixing Engineer: il manuale di Volonté&Co. sulla produzione musicale
Lettura musicale con carte da gioco: il metodo inclusivo per l’apprendimento
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones
Neural DSP Quad Cortex: troppo per quello che faccio?
Massa, sustain, tono e altri animali fantastici
Ho rifatto la Harley (Benton ST-57DG)
Il suono senza fama: per chi?
Rig senza ampli per gli amanti dell'analogico
Gibson, Fender e l'angolo della paletta "sbagliato"
Marshall VS-100: una (retro) recensione




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964