VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Slash diventa ambasciatore con una nuova Les Paul
Slash diventa ambasciatore con una nuova Les Paul
di [user #116] - pubblicato il

L'Anaconda Burst arriva in casa Epiphone per celebrare la nomina di Slash ad ambasciatore Gibson. La Standard Plustop PRO è anche in versione Premium Outfit.
Inseparabile dalla sua Les Paul sul palco come nell'immaginario dei fan, Slash è uno degli artisti Gibson più attivi e proficui. I modelli che gli sono stati dedicati sono innumerevoli, e il suo cilindro stilizzato è diventato un vero e proprio brand negli anni, tanto da portare l'azienda a nominarlo Ambasciatore Gibson nel mondo. L'investimento è avvenuto nell'autunno del 2017, di pari passo con la presentazione della sua ultima signature in un'appariscente finitura Anaconda Burst, che ha dato il nome al modello. Ora la finitura verde che sfuma verso il nero sui bordi all'interno di una delle più classiche configurazioni Les Paul è pronta ad approdare in casa Epiphone per continuare le celebrazioni. Arriva la Epiphone Les Paul Standard Plustop Pro in finitura Anaconda Burst.

Slash diventa ambasciatore con una nuova Les Paul

La chitarra è un'edizione limitata per il 2018 e riprende tutti i canoni delle Les Paul predilette di Slash.
Il body è in mogano, con nove fori di alleggerimento per maggior risonanza e miglior trasportabilità. Il top è in acero massello, coperto da un'impiallacciatura fiammata di grado AAA per impreziosire l'estetica smeraldo dell'insieme. La tastiera, uniforme nelle venature ma non eccessivamente scura nei toni, è in ebano e conta 22 fret di tipo medium jumbo adagiati su un raggio di curvatura da 12 pollici. Intarsi a trapezio guidano le dita del musicista attraverso i 24,75 pollici del diapason.

La Les Paul di Slash si colloca tra le fasce più alte del catalogo Epiphone, e come tale non si fa mancare accorgimenti eccezionali come un ponte LockTone Tune-o-matic, meccaniche Deluxe a tulipano 18:1, strap lock di serie e un jack d'uscita "non-rotating" di progettazione Epiphone.

Come da tradizione, l'elettronica è fornita da Seymour Duncan. Due humbucker signature di Slash mostrano i poli a nudo e sono cablati a dei condensatori Sprague Orange Drop per un controllo di tono profondo e organico.

Slash diventa ambasciatore con una nuova Les Paul

Per festeggiare la sua nomina a primo ambasciatore Gibson, Slash ha preparato una collezione speciale all'interno dell'edizione limitata: la versione Premium Outfit comprende 100 esemplari autografati e numerati a mano sul retro della paletta, tutti accompagnati da custodia rigida con logo di Slash e tracolla borchiata in pelle.



Foto dettagliate e scheda tecnica completa possono essere viste sul sito Epiphone a questo link.
chitarre elettriche epiphone les paul slash standard plustop pro
Link utili
Les Paul Slash Plustop PRO sul sito Epiphone
Les Paul Anaconda Burst sul sito Gibson
Non-rotating jack spiegato su Accordo
Mostra commenti     65
Altro da leggere
Ronciswall: una visione italiana per la chitarra elettrica del futuro
ST-Modern Plus HSS è la Strat-style ultramoderna di Harley Benton
La mia LadyBird
Vintage Visions from the World - Paolo Lippi e la Stratocaster Sunburst del 1955 #09759 [IT-EN]
La Epiphone Coronet diventa americana
Gibson Les Paul R0 BOTB
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
La mia LadyBird
Gibson Les Paul R0 BOTB
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural
Pedaliere digitali con pedali analogici: perché no?!
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964