CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Gibson SG Standard 2008

di [user #44328] - pubblicato il
ho sentito che questo modello è molto sbilanciato
quale modello SG acquistare,che non sia sbilanciato in avanti?
i pickup piu belli che monta questa chitarra quali sono?
Dello stesso autore
Corde per chitarra acustica ciao come scrit...
Yamaha F370 ho trovato un amico che mi inse...
DigiTech JamMan Solo XT
Usare U2 Xvive
Sistemi Wireless
Angus Young,il suono mi son preso la diavol...
Loggati per commentare

di MuddyWaters [user #47880]
commento del 05/04/2018 ore 19:31:56
Incapano tutte sulla paletta le SG... Tra l'altro, se ne hai una del 2008, non puoi che averne una ben migliore di quelle di ora. Almeno secondo il mio parere. Per i pickup è assolutamente una questione di gusti personali. Io, ad esempio, non amo i Pickup Gibson. A qualcuno piacciono tanto i 490 e 498, ad altri i 57, altri vanno pazzi per i Burstbucker. Insomma... è solo questione di gusti personali.
Rispondi
di maxnumero1 [user #44328]
commento del 05/04/2018 ore 21:09:52
Incapano,vuol dire che sbilanciano?
dici che sono migliori ma se ne trovano tante in vendita,evidentemente le vendono per prenderne una piu recente
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880]
commento del 06/04/2018 ore 09:16:55
Si... "incapano" vuol dire che sono sbilanciate. Molti pensano che PER FORZA l'ultimo modello debba essere migliore. Molti stanno dando via i loro Samsung S8 per i nuovi Samsung S9 perdendonci tantissimo senza vedere che sostanzialmente si tratta quasi dello stesso cellulare al doppio del prezzo. La gente è fatta così. Gibson attualmente si trova in un periodo complicato e, secondo me, in questo periodo non stanno facendo i loro migliori strumenti. Io non ricordo di che anno è la mia SG ma me la tengo molto stretta. Quelle di ora, in tutta onestà, a me sembrano quasi delle brutte copie di una Epiphone. Ma poi... dei prezzi veramente assurdi.
Rispondi
di adriphoenix [user #11414]
commento del 06/04/2018 ore 00:19:43
Ho una SG del 2002, standard. La SG ha un body leggerino, per questo la paletta tende a sbilanciarsi, ma nulla di drammatico!! basta usare una tracolla con interno scamosciato o tessuto che faccia un minimo di attrito et voilà...la chitarra sta ferma piazzata anche senza mani! La uso da 16 anni, mai avuto un problema con le tracolle giuste, in compenso è una chitarra leggera, che anche dopo 2h1/2 di concerto non la senti sulla spalla e schiena. Per me, bellissima!
Rispondi
di maxnumero1 [user #44328]
commento del 06/04/2018 ore 06:22:04
Bella idea la tracolla
Quindi è un problema delle SG anche quelle recenti?
Rispondi
di adriphoenix [user #11414]
commento del 06/04/2018 ore 09:46:47
La SG è praticamente identica da svariati decenni...si, è una caratteristica di tutte le SG
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 06/04/2018 ore 06:45:1
Per me lo sbilanciamento è stata una caratteristica a cui mi sono abituato subito, grazie alla leggerezza della chitarra, la chitarra sta sempre in posizione con pochi grammi di forza dalla mano sinistra o dall'avambraccio destro, potrebbero avere dei problemi i cantanti-chitarristi che in certi momenti tolgono entrambe le mani dallo strumento
Rispondi
di maxnumero1 [user #44328]
commento del 06/04/2018 ore 07:29:13
Beh devo dire ad onor del vero che non facendo live,la suonerei solo in casa da seduto appoggiata sulla gamba
I modelli 2008 sono migliori dei modelli recenti?
Cosa cambia?
Rispondi
di zabu [user #2321]
commento del 06/04/2018 ore 16:30:21
In tutta onestà, non ti incaponire sull'anno, ma giudica (se hai la possibilità di provare gli strumenti prima di comprarli) quello che suona meglio. Comunque le possibili differenze che vedo tra il modello 2008 Standard e quello 2018 sono:

1) Battipenna: quello della Standard 2008 dovrebbe essere quello grande stile fine anni '60, mentre quello 2018 è quello piccolo stile '61.

2) I pickups sulla 2008 sono un 490R al manico e 498T al ponte. I pickups sulla 2018 sono un 61R al manico e 61T al ponte. Non ci dovrebbero essere differenze enormi tra questi due modelli di pickups.

3) Il profilo del manico viene indicato come "SG profile neck" sulla 2008, mentre la 2018 viene indicato come Slim Taper (quest'ultimo è il profilo di manico più "fino" di casa Gibson). Ho l'impressione che probabilmente i due profili saranno molto simili.
Rispondi
di maxnumero1 [user #44328]
commento del 06/04/2018 ore 16:50:22
Niente che valga una diffetenza di prezzo di 500-600 euro,quindi...
Rispondi
di zabu [user #2321]
commento del 06/04/2018 ore 17:37:06
Sono lo stesso strumento, con qualche specifica cambiata. Chiaramente pero' se la 2018 la prendi nuova viene con la garanzia ufficiale. Uno strumento usato può convenire, ma chiaramente lo prendi anche con tutti i rischi connessi ad eventuali problemi. Se tutto va bene l'usato conviene, ma il nuovo da più garanzie. Io compro quasi sempre strumenti usati, nella stragrande maggioranza dei casi mi è sempre andata bene, pero' qualche volta si può rimanere un po' bruciati...
Rispondi
di Repentless [user #45400]
commento del 06/04/2018 ore 19:44:12
Io ho una SG Standard del 2008. E' magnifica, non mi sogno di darla via per quelle di ora manco morto.
Rispondi
di zabu [user #2321]
commento del 06/04/2018 ore 20:28:50
Senza polemica, ma non mi pare che in dieci anni la qualità Gibson sia cambiata. Io al limite la differenza sarei tentato di riconoscerla (in alcuni modelli per altro) tra la produzione anni '90 e quella post 2000. Negli anni '90 ad esempio la Les Paul Standard e pure la Classic aveva il body in un pezzo unico, la Classic Plus aveva dei tops in acero favolosi etc. Ma questo non significa che comunque Gibson abbia smesso di fare strumenti validi. Certamente quello in cui la Gibson ha sbagliato alla grande in questi anni è stato proporre tutta una serie di innovazioni su alcuni modelli che semplicemente non interessavano alla maggior parte dei chitarristi. Questo si ha creato un bel danno di immagine alla fine.
Rispondi
di Repentless [user #45400]
commento del 06/04/2018 ore 20:42:25
Guarda, sempre senza polemica, se affermi che la qualità di dieci anni fa nelle Gibson è uguale a quella di ora mi sa che sei una voce fuori dal coro.
Certi body e certe tastiere oscene 10 anni fa non le vedevi di sicuro.
In una SG Standard cherry non vedevi certo quello che sembra a tutti gli effetti un impiallaccio di mogano per coprire un body di non si sa quanti pezzi come fanno sulle strato messicane.
Boiate incredibili come come la SG Fusion 10 anni fa non sarebbero state nemmeno immaginabili. E gli strumenti costano anche di più...
Rispondi
di zabu [user #2321]
commento del 06/04/2018 ore 22:04:19
Sui prezzi per carità sfondi una porta aperta, idem sul discorso di certi modelli che (se non dannosi) sono decisamente inutili. Pero' sul discorso qualità continuo a pensare che sia più un discorso di percezione -dovuta anche alle recenti notizie di possibile fallimento- e perdita di immagine che di fatti reali. Di SG 2018 ne ho provate un paio cherry e i legni erano due pezzi ben accoppiati su entrambe. Stiamo comunque parlando di strumenti industriali, con una certa variabilità all'interno dello stesso anno di produzione. Per questo continuo a ribadire che, più che ragionare sugli anni di produzione, meglio sarebbe confrontare alla mano un paio o più esemplari che si voglio acquistare. Il tutto IMHO
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 07/04/2018 ore 00:27:4
Io non posso che condividere le tue impressioni :-)
Rispondi
di wo [user #11945]
commento del 07/04/2018 ore 13:52:30
Una SG Gibson con body impiallacciato???
:-O
Mi dispiace ma non ci credo
Rispondi
di maxnumero1 [user #44328]
commento del 06/04/2018 ore 21:42:28
Tanto la gente le compra lo stesso,può essere un ferro ma la scritta attira come il miele
Rispondi
di maxnumero1 [user #44328]
commento del 08/04/2018 ore 07:16:1
Quindi,voi dite,che è un regalo che mi posso fare?
Sarebbe la mia prima Gibson,con questa potrei provare a suonare i miei amati corrente alternata corrente diretta(Ac/Dc)
Rispondi
di Lisboa [user #47337]
commento del 08/04/2018 ore 23:17:21
La mia è del 2007, credo sia identica a quella di cui parli. Da sempre è leggermente sbilanciata sul manico, perchè il corpo è relativamente poco spesso e quindi non molto pesante. Non è affatto un problema. È una chitarra robusta e molto maneggevole, manico spessotto, ma meno delle Les Paul. Suono Gibson 100/100. Chitarra semplice, come tutte quelle a ponte fisso: difficile che ci siano sorprese sull'usato, se uno l'ha tenuta bene te ne accorgi subito.
Rispondi
di Claes [user #29011]
commento del 08/04/2018 ore 15:01:59
Volendo, c'è anche la SG Special - i P90 sono però single coil con i pregi e difetti che implica. Il mio pregiudizio è però di adorare proprio quel pick-up! Una SG con mini-humbuckers sarebbe una versione SG interessante. In questo, mi baso sulla differenza di sound tra LP Std e Deluxe.
Il design SG consente un peso leggerissimo rispetto le LP di peso vintage, senza "weight relief" e consente acrobazie onstage poco possibili per la maggioranza delle Gibson.
Rispondi
di maxnumero1 [user #44328]
commento del 09/04/2018 ore 12:29:55
qualcuno mi sà dire che differenza c'è tra la Gibson SG Standard normale e la GIBSON SG STANDARD - 120TH ANNIVERSARY?
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
News
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive

Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964