HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Storia di un live.....
di [user #47755] - pubblicato il (Modificato) 

....complice la noia di un'altro lunedi in ufficio ho pensato di raccontare un aneddoto capitato qualche settimana fa.
Ci contattano per suonare live ad un evento in piazza: "ci andiamo? non ci andiamo? ma certo che ci andiamo sarà divertente"!!
Ok, è andata. Domandina di rito all'organizzatore: "scusa c'è a disposizione un service"? Risposta: "vno ma abbiamo l'impianto, ben 2 casse da 100 watt"! Cooosaa?? 2 casse da 100 watt per suonare in una piazza?? Si comincia bene!! Vabbe' lascia stare, l'impianto lo portiamo noi. Arriva il giorno; appuntamento alle 13,30 alla sala prove per caricare strumenti, impianto e quant'altro, giornatina con 30°, megasudata, si carica tutto sul furgone e via, ci attendono 110 km per giungere nella piazza che ci ospiterà. Strada tortuosa (si va in montagna) e tra bestemmioni (perche' il timore di accartocciare tutto nel retro del furgone è piuttosto forte) assopimenti vari e qualche decina di sigarette si arriva in loco. 
Borgo medievale, molto carino, pittoresco ma... (fra poco la sorpresa), una miriade di turisti ed autoctoni a passeggio nel borgo per le stradine, già, ecco la sorpresa, dire stradine è un iperbole!!! Io le chiamerei piuttosto mulattiere sature di scalini e rigorosamente in salita (eh, siamo in montagna!!) Vabbe' che c'importa, tanto noi suoniamo qui nella piazza del borgo quindi... Si cerca il nostro contatto sul posto e qui cominciano le sciagure: " allora ragazzi, voi suonate non qui ma lassu' (e ci indica una torre che secondo me non era neppure nel paese ma su marte) ma tranquilli, sta arrivando l'ape (si si, avete capito bene, l'ape!!) che vi portera' gli strumenti"... Fiuuuu, è andata bene dai, almeno c'è un mezzo che ci trasporta gli strumenti.... col piffero!!! Circa 40 minuti di attesa sotto il sole cocente ed ecco che ritorna l'organizzatore e candidamente ci comunica che il signor "ape", vista la meravigliosa giornata di sole, ha pensato bene di andarsene al mare!!! Azzo, e adesso? come si inventa? "Vabbè dai ma non li potete portare a mano"?? Cheeee??? Ma hai bevuto?? Trasportare su marte tutto l'impianto, strumenti, batteria, ampli della chitarra che pesa come un morto lassù?? Naaaa, noi ce ne andiamo! E' stato un piacere eh! No vabbe' non fate cosi dai, troviamo una soluzione, vedrete. Mah.... Partono le consultazioni con i vari organizzatori e dopo circa un altra mezz'oretta (nel frattempo la birra va via che è un piacere) ecco la soluzione: siccome su marte c'è l'inaugurazione dell'evento e viene il sindaco a tagliare il nastro, voi montate qui nella piazza gli strumenti ma portate su la tastiera per fare un po' musica durante la cerimonia. Ci guardiamo un po' tra noi e poi... vabbe' dai, ormai siamo qui!! 
Mentre il resto della band comincia a scaricare gli strumenti e montare il tutto io e il tastierista ci carichiamo la tastiera, treppiedi e microfono e cominciamo ad inerpicarci su per le mulattiere che portano su marte e tra sudate, bestemmie, inciampiconi e 100.000 scalini arriviamo finalmente in cima alla torre. In freetta e furia montiamo gli strumenti (nel frattempo si è fatto tardissimo e sta per arrivare il sindaco), lascio alla sua triste sorte il musico e ritorno giù  a valle ad aiutare i miei compagni di sventura... Sistema tutto, batteria, speacker, spie, microfoni pizze e fichi e vai di sound ceck (alla meglio poichè la folla è paurosa e ci ha già circondati) ma insomma va'... Sistemato tutto un boss dell'evento ci invita ad andare a berci una birra (la trecentesima) prima di suonare, poi una mezz'oretta di musica, poi cena e poi si parte. Ok, andata. Ci scoliamo la nostra birretta salvavita e tempo 30' ci si incammina verso il "palco" per iniziare a suonare... col cazzo!!! Sorte vuole che un'allegra coppia di ragassuoli decide di sposarsi proprio quel giorno, proprio li.... e ovviamente dove fa l'aperitivo prima della cerimonia?? ma è chiaro!! Nel locale proprio di fronte a noi e quindi ci viene gentilmente chiesto di aspettare a far "rumore" mentre gli invitati consumano l'aperitivo... la tristezza comincia a pervaderci... ragazzi stavolta non ne usciamo vivi!!! Colto da disperazione mi ricordo solo in quel momento che il nostro tastierista è sempre su marte e quindi qualcuno deve tornare su a rismontare tutto.. si tira a sorte?? naaaa, vacci te (io) che tanto sai la strada!!! Mad... Put... Ca.... fi....VABBE', VADO!! Arrivo col fiatone alla torre e trovo Il buon Ghigo semiassopito poiche' la cerimonia è terminata da più di un ora, si ricarica il nostro bagaglio e giù per la discesa fino a livello mare. Mentre gli invitati libano i lieti calici, montiamo la tastiera (ancora!!) 3" di soundceck e... pronti a fare musica. Si parte? Noooooo..... "ragazzi ormai è tardi, andate a cena e poi suonate"... sigh... Vabbè dai, almeno si mangia!! Tortelli al ragù di cinghiale, bistecche e salsicce alla brace annaffiate dal buon vino locale (si trattano bene i villici) diventano l'unica nota positiva dell'odissea. Belli gonfi e satolli ci incamminiamo verso gli strumenti, accendiamo tutto e....oddiooooooooo!!!!!! suono di merda dal mio ampli!! Cazzo è successo?? Scopriamo che qualche buontempone ha pensato bene di mettere le mani anzichè nel luogo più consono (il suo culo) sui pot del mio ampli, forse attratto da quei simpatici pulsantini..... BASTARDO!!! Mi accingo a ripristinare alla meglio il tutto (nel frattempo la folla rumoreggia) salvo capra e cavoli, un ultimo goccio di vino e, stanchi, puzzolenti, mezzi briachi......e finalmente ci fecero suonare.....

 
Dello stesso autore
Salve a tutti. Qualcuno conosce o ha...
#sitotruffa, url editato#...
Salve a tutti. Ho ascoltato (per quel...
Ma dove è finito il "concerto del 1° ma......
kustom kga65...
Una serena Pasqua a tutti gli accordiani....
Commenti
di Sparklelight [user #41788] - commento del 07/05/2018 ore 13:50:44
Divertente :-P
Rispondi
di Lpcustom [user #47755] - commento del 07/05/2018 ore 14:04:4
eh a raccontarlo si ma ad essere li.... madre de dios!! :D
Rispondi
di Lucifer [user #46960] - commento del 07/05/2018 ore 14:00:35
Capitate molte di queste cose anche a me durante la mia "carriera" trentennale di "chitarrista"... Ed ho pensato più volte che se avessi imparato a "suonare" l'armonica a bocca tutto sarebbe stato più facile! :)
Rispondi
di Lpcustom [user #47755] - commento del 07/05/2018 ore 14:05:11
e come darti torto... ahahahah..
Rispondi
di armiss [user #15819] - commento del 07/05/2018 ore 14:01:3
Come ti capisco fratello,penso che tutti noi ci siamo trovati in situazioni impensabili e sgradevoli causa l'ignoranza e l'incompetenza degli organizzatori.A noi capito' anni fa di dover supportare un noto cantante degli anni 70,in Val d'aosta, in un anfiteatro romano.L'anfiteatro non era che un ammasso di pietre (di Romano non aveva niente)sperduto in una vallata e...sorpresa non c'era la linea elettrica,dovettero portare un generatore(insufficiente)per poi sostituirlo con un camion generatore.Sono situazioni(poche per fortuna)che ti fanno dire MA CHI C..O MELOFAFARE?
Rispondi
di Lpcustom [user #47755] - commento del 07/05/2018 ore 14:06:2
eh si.... vabbe' dai mettiamola cosi, è l'amore per la musica e per lo strumento che abbiamo in mano che ci da la forza e la carica giusta ;-)
Rispondi
di Sykk [user #21196] - commento del 07/05/2018 ore 14:05:53
situazioni tragicomiche che succedono, l'unica cosa che avrei fatto diversamente da voi è non lasciare la strumentazione incustodita in una situazione in cui chiaramente non posso fidarmi di nessuno degli organizzatori, al più si mangia a turni
Rispondi
di Lpcustom [user #47755] - commento del 07/05/2018 ore 14:08:11
Sai cosa? Ce lo siamo pure detti ad un certo punto ma subito dopo, complice lo sconforto che c'era preso ci siamo detti: ma chi se ne fotte!!! (e l'ho preso nel culo!!).. :-)
Rispondi
di Gasto [user #47138] - commento del 07/05/2018 ore 14:12:3
Birra, sport, aria aperta e buona musica....meglio di così!!!
Rispondi
di Lpcustom [user #47755] - commento del 07/05/2018 ore 14:16:49
Che culo ve'?? :-))
Rispondi
di dale [user #2255] - commento del 07/05/2018 ore 17:18:13
Purtroppo è successo più o meno a tutti.
Spero che almeno vi abbiano pagato bene.
Molto bene.
L'indicazione sull'impianto vi poteva far suonare un campanello d' allarme però :-) :-) :-) :-) :-)
Rispondi
di Lpcustom [user #47755] - commento del 07/05/2018 ore 17:54:46
Diciamo che... Si dai, ci hanno pagato il giusto da accontentarsi. Considera poi che forse gli è costato più di vino e bistecche sicuramente. ;-). Si, riguardo all' impianto hai ragione ma sai qual' è la fregatura? È che pur essendo ormai ultra50enni, lo spirito è sempre quello di 20enni scavezzacollo e quello purtroppo ( o per fortuna) ci frega.
Ciao.
Rispondi
di dale [user #2255] - commento del 08/05/2018 ore 15:54:05
Ci sta, il rock è anche questo!
Rispondi
di sonicnoize [user #36973] - commento del 08/05/2018 ore 08:38:38
mi hai ricordato la canzone "bomba o non bomba" di Antonello Venditti ahahahaha :) Storia bellissima.
E' da tempo che non faccio più live (circa 15 anni) e ti dico in tutta sincerità che questi momenti sono tra i più belli in assoluto che uno possa vivere. Amicizia Birra Musica!!!

Stica**i dei soldi!!!!
Rispondi
di Lpcustom [user #47755] - commento del 08/05/2018 ore 08:58:3
Si, a volte li per sembra che ti prenda lo sgomento ma poi a bocce ferme... Confermo. Pura vita! Rock on!!
Rispondi
di Elasée Auardàt [user #32737] - commento del 08/05/2018 ore 13:25:36
Bella storia, adesso mi hai incuriosito, voglio vedere il borgo :)
Rispondi
di Lpcustom [user #47755] - commento del 08/05/2018 ore 13:29:13
Beh dai, diciamo che se vieni (o magari lo sei già, toscano non so) in toscana e ti inerpichi nelle zone collinari/montane di tutta la regione, borghi cosi' ne trovi a centinaia ;-)
Rispondi
di Elasée Auardàt [user #32737] - commento del 08/05/2018 ore 13:35:33
Ci farò un giro :)
Rispondi
di Lpcustom [user #47755] - commento del 08/05/2018 ore 13:43:01
;-)
Rispondi
di Lpcustom [user #47755] - commento del 08/05/2018 ore 16:09:32
Yeahh!;-)
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti
Pennata Alternata con Steve Morse
Federico Malaman: strumenti Signature e consapevolezza del suono
Marty Friedman e Jackson: un ritorno di fiamma durato decenni
Vox testa l’AC30 monocanale 1x12
Salen: Strandberg sfida la tradizione californiana
I vostri articoli
Fender Modern Player Telecaster Plus
DigiTech Obscura Altered Delay
Sterling St Vincent Signature
Clapton and friends live at Hyde Park
DV Mark Micro 50 M: piccola peste
I compleanni di oggi
praeludium
andreab
Hi-Teck
fabiopalmitesta
pierpiero83
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964