CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Il Live è divertimento!

di [user #40183] - pubblicato il
Spesso People è utilizzata come una forma di "Oracolo chitarristico", a cui affidare tutti i nostri quesiti insoluti su strumentazione & affini. Io amo usarlo come una pagina di diario, e del resto un tempo questi erano proprio i diari degli accordiani...
Bando alle ciance, volevo solo dire che suonare Live è bello, divertente, e libera dallo stress, ci vorrebbe una serata a settimana :-D

Questo è un video della settimana scorsa (ottimo pubblico tra l'altro, attento e appassionato!)

Per i curiosi: l'ampli è un Gwyneth 6v6, la cassa una Palmer con cono Jensen 12" 40 watt, poi fuzz face, wha, univibe. That's all!



 
Dello stesso autore
Joyo British sound, riflessioni sparse
Ampli artigianale per un vecchio Gibson: a little Red Frog story
E domani si torna Live!
Liutaio per un giorno, anzi due!
Gibson Les Paul Traditional Pro P90
Riparazione coni a Napoli?
Loggati per commentare

di asidisi [user #16165]
commento del 15/05/2018 ore 21:58:23
bravissimi,ottima vesione,suono molto bello,rock on!!!
Rispondi
di LuckyPierluigi [user #40183]
commento del 15/05/2018 ore 22:21:31
Grazie, il suono è frutto di lunghe cogitazioni...Alla fine ho tenuto solo il necessario, eliminando il superfluo, e tutto ha cominciato a filare per il verso giusto :-)
Rispondi
di al_rodin [user #33222]
commento del 15/05/2018 ore 22:02:01
Apperò! Niente niente male! E comunque...Hai ragione a carrettate. :-)
Rispondi
di LuckyPierluigi [user #40183]
commento del 15/05/2018 ore 22:21:44
Grazie Al!
Rispondi
di wo [user #11945]
commento del 15/05/2018 ore 22:07:1
Complimenti, repertorio per nulla facile. Bravi!
Rispondi
di LuckyPierluigi [user #40183]
commento del 15/05/2018 ore 22:22:23
Infatti, c'è di che andare al manicomio, specie su certi brani! Grazie!
Rispondi
di stefano58 [user #23807]
commento del 16/05/2018 ore 09:08:58
Bravo come sempre . Certo che le ante potevi portarle sul palco...:DDDDDDDDD
Rispondi
di LuckyPierluigi [user #40183]
commento del 16/05/2018 ore 13:05:25
Caro Stefano, come entità del trasloco tra amplificatori, impianto e batteria due ante in più cosa vuoi che siano! :-DDD
Rispondi
di Zoso1974 [user #42646]
commento del 16/05/2018 ore 12:16:0
Bravi davvero! Complimenti!
Peccato per l'audio (del video) non proprio al top...

P.S.
Quanto odio i palchi con la ringhiera?
Rispondi
di LuckyPierluigi [user #40183]
commento del 16/05/2018 ore 13:06:53
Grazie! Quella ringhiera l'ho odiata tantissimo, mi sentivo un pollo in gabbia ahahahha

Per l'audio mi sto attrezzando: voglio prendere un bel microfono da montare davanti alla reflex e mettere lo zoom fisso da qualche parte per catturare un sound più pulito, poi magari misso le due cose...
Rispondi
di black poodle [user #1259]
commento del 16/05/2018 ore 12:30:5
Bravi!! Bei suoni e molto concreti come band!
Rispondi
di LuckyPierluigi [user #40183]
commento del 16/05/2018 ore 13:07:41
Grazie! Suoniamo come siamo, senza troppi fronzoli :-D
Rispondi
di kaio [user #2024]
commento del 16/05/2018 ore 12:37:27
Bravissimi!
....menzione d'onore per il cantato, non è facile cantare i pezzi di Jimi, e non per questione di
tecnica o tonalità....bravo Pier!
Rispondi
di LuckyPierluigi [user #40183]
commento del 16/05/2018 ore 13:10:04
Weilà Kaio! E' da un po' che non ti leggevo! Effettivamente hai colto un aspetto importante, sto lavorando molto sulla voce, studiando e perfezionando quello che prima facevo "d'istinto" (per non dire a casaccio ahaha). Ho soprattutto imparato ad apprezzare il valore del riscaldamento della voce: cambia completamente la performance e permette di esprimersi in maniera molto più rilassata, mantenendo un'ottima resa anche sugli ultimi brani della scaletta.
Rispondi
di kaio [user #2024]
commento del 16/05/2018 ore 18:23:1
...giusto il riscaldamento è importante, dovrei cominciare anche io, non canto ma faccio i cori, che è peggio, perché ci vuole molto di più a riscaldare la voce, nei primi pezzi mi partono certe fetecchie! ☺️
Vero, da un po' latito, vedrò di tornare più spesso!
Rispondi
di LuckyPierluigi [user #40183]
commento del 16/05/2018 ore 18:24:4
Fai senz'altro bene! ( ad iniziare a riscaldare la voce e a tornare su queste pagine!)
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 16/05/2018 ore 16:48:54
Bravi complimenti.
Si il live è anche per me una dimensione imprescindibile.
Infatti quando suono molto mi carico, quando sono fermo come in questo periodo...mi scarico..
Rispondi
di LuckyPierluigi [user #40183]
commento del 16/05/2018 ore 17:11:26
Grazie Dale!
Verissimo, suonare live offre nuove prospettive ed è sempre fonte di nuovo slancio, imprescindibile per tenere viva e motivata la band.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
News
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive

Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964