CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Fender Stratocaster American Standard 2014

di [user #48175] - pubblicato il
Buona musica a tutti ,oggi ho avuto l'occasione di suonare una fender stratocaster american standard del 2014  regalatomi dopo che il vecchio propietario se ne andato in cielo i figli hanno deciso di svendere tutti i suoi strumenti per soldi compresi un amplificatore roland mixer ecc..SI STARà RIVOLTANDO SULLA TOMBA.... SPERO CHE NON MI LANCI UNA MALEDIZIONE SULLA CHITARRA !!!! io sono riuscito a prendere solo la fender strato....
Su di essa la mia opinione conta poco ci sono dei grandi musicisti che saprebbero farla strillare alla grande ,io nel mio piccolo devo dire che suona alla grande anche da spenta ,il volume è incredibile il ponte a due pivot e preciso e quello che mi fa venire la voglia di non smettere di suonarla sono i fat 50 custom shop di serie su questa chitarra,non so adesso se li monontano ancora sulle 2018 .
il manico è il classico radius 9,5 con profilo moderno a c molto comodo la mia unica perplessità e che non ha la placca del manico con la dicitura 60h anniversario ma la solita piastra fender corona california con il buco per l'inclinazione del manico; L' ho smontata e mi da come data sul manico dicembre 2014 mentre i codici a barre sul body corrispondono a quello che c'è sui documenti , qualcuno sa dirmi perchè non ho 60h anniversary sulla placca? ...comunque tirando le somme la chitarra suona come una strato fantastica grande sustain e attacco, precisa e non si scorda ottimo strumento a mio parere ,grazie e buona musica a tutti quelli che come me sognano solo strimpellando un la minore in corde aperte 
Dello stesso autore
hofner 173 chitarra incredibile
Come vorrei tornare indietro nel tempo per dedicar...
Yamaha 1221 let it rock qualcuno le conosce?? Ne...
Loggati per commentare

di Stewe15 [user #39871]
commento del 29/07/2018 ore 18:55:5
Non credo che tutte le strato del 2014 abbiano la dicitura 60th anniversary, ma solo alcune.
Ho comprato una strato american standard nel 2015 circa, ma sarà stata prodotta nel 2014. Come hai detto tu prima, il punto forte delle American standard (prodotte dal 2013 al 2015 compresi), sono proprio i pickup fat '50s che sono pickup che montano nelle custom shop.
Il ponte a 2 pivot tiene molto meglio l'accordatura e permette un'escursione leggermente maggiore della leva, a discapito del sustain. Ad esempioJeff Beck li preferisce.
Il micro tilt sotto il manico permette di avere un setup perfetto anche nella parte alta del manico, sempre a discapito del sustain.
I legni di corpo e manico sono molto leggeri, favorendo maggior volume da spenta, oltre a una maggiore comodità. A me questa caratteristica non mi fa impazzire, ma può piacere...alla fine sono gusti.
Un'ultima cosa che può essere una pecca è la verniciatura alla poliuretanica, che non permette relic o invecchiamenti estetici della chitarra, ma perfetta per chi vuole mantenere sempre la chitarra come appena uscita dalla fabbrica. Degna di nota la verniciatura satinata sul dorso del manico che non rende appiccicoso il manico.
A mio parere una delle versioni di American standard più riuscite.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Iggy Pop è tornato con il singolo Free che anticipa il nuovo album
Gretsch: dalle acustiche alle solid body al Summer Namm
ACCORDO ti piace? Da oggi puoi renderlo più utile e interessante
C4 Synth: synth modulari per chitarristi
Chitarre e ampli da EVH per il Summer Namm
Jackson rinnova per il Summer Namm
Moonlander: 18 corde per la chitarra lunare
Tre super-Strat da Charvel per il Summer Namm 2019
Timing, plettro e altre storie
Silverwood: torna “il meglio” del catalogo Supro
Fattoria Mendoza Boogia: l'overdrive distorsore definitivo?
Softube Console 1 SSL SL 4000 E Vs. British Class A Vs. American Class...
Kangra: fuzz e filter da Walrus per Jared Scharff
Gli AC/DC celebrano i 40 anni di "Highway To Hell"
Ronzio dagli amplificatori solo in appartamento

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964