VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Fender Jaguar Strat svelata
Fender Jaguar Strat svelata
di [user #116] - pubblicato il

La Jaguar e la Stratocaster si fondono per la serie Parallel Universe con elettronica inedita a tre pickup, scala lunga e specifiche American Professional.
La gamma Parallel Universe semina per tutto il 2018 una collezione di chitarre elettriche in serie limitata miscelando le caratteristiche distintive delle Fender più amate di sempre. La Jaguar e la Stratocaster si sommano per inaugurare l’autunno con la Fender Jaguar Strat, che si avvale dei controlli approfonditi della prima e della suonabilità della seconda per un risultato inedito.

Fender Jaguar Strat svelata

La Jaguar Strat ricalca le forme di una Stratocaster, con un body in ontano a cui è avvitato un manico in acero preso in prestito dalla serie American Professional, con profilo Modern Deep C per una sezione relativamente abbondante ma senza rinunciare a una presa comoda. La tastiera in palissandro offre una curvatura da 9,5 pollici per 22 tasti Narrow Tall al fine di assecondare bending e tecniche moderne conservando il feel classico di casa.
Dalla Stratocaster arriva anche la scala: 25,5 pollici contro i 24 di una Jaguar pura.

Della offset californiana, invece, la chitarra riprende la singolare estetica fatta di battipenna in plastica e metallo miscelati tra loro per ospitare pickup e controlli. I tre single coil ammiccano a una configurazione da Stratocaster, ma i modelli usati promettono una sonorità peculiare grazie alla scelta di montare un American Vintage ’65 da Jaguar al ponte e due controparti da manico per le altre due posizioni. Il selettore diventa quindi a cinque posizioni e cambia anche il ruolo degli altri comandi: quando lo switch è in posizione centrale, si accede ai controlli posizionati sulla piastrina in metallo sulla spalla superiore. Con questi è possibile azionare tutti e tre i pickup insieme o attivare quello al ponte e quello al manico insieme per una risposta più simile a quella di una Jaguar standard a due pickup o di una Telecaster.
La rotellina appena accanto è un controllo di tono dedicato al pickup al ponte. I potenziometri in basso, invece, sono un master volume e un tono unico per i pickup di centro e manico.

Fender Jaguar Strat svelata

Se già la scelta dei pickup discosta lo strumento dal DNA di una Stratocaster, l’abbinamento atipico di un ponte mobile da Jaguar con il diapason lungo crea qualcosa di davvero diverso. Il ponte è un American Professional, con sellette dal radius accordato a quello della tastiera e con una leva del vibrato che non rischia di venire via come sui modelli vintage, ma consente di regolarne la sensibilità sotto le dita a seconda di quanto la si avvita.

La scheda tecnica completa e altre foto della Jaguar Strat sono disponibili sul sito Fender a questo link. Nel video Allen Abbassi, Senior Product Development Manager, ne illustra le caratteristiche di punta.

chitarre elettriche fender jaguar strat parallel universe
Link utili
Jaguar Strat sul sito Fender
Mostra commenti     34
Altro da leggere
Malmsteen racconta la storia della Strat per le telecamere Fender
Acero, palissandro e versatilità a tutto tondo: Yamaha Pacifica Standard Plus in video
Le Fender AM Pro II diventano Thinline in serie limitata
Dal thrash al funk in uno switch: Ibanez RGT1221PB in prova
La Doubleneck accessibile di Danelectro
Perché la ASAT non è un semplice clone Telecaster
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural
Pedaliere digitali con pedali analogici: perché no?!
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones
Neural DSP Quad Cortex: troppo per quello che faccio?




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964