CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Dilemma del postuccio nell'astuccio !

di [user #43248] - pubblicato il
Ciao! ragazzi avrei un postuccio sull'astuccio e ci sta' giusto un pedaluccio . . :P
Se vado di od ,premessa la necessita' di maggiori sfumature rispetto al classico TS, e' avendo questi 3  superato il primo turno di preselezione:
Wampler Clarcksdale, Ecstasy(che pero' c'entra poco ,ma ha una pasta notevole) , Duncan 808 ....quale consigliate .Io sarei molto orientato sul primo ma mi piacerebbe che mi scombinaste le carte  :D
Viceversa se vado di distorsori ,premesso lo stampo vintage chi vince quantomeno le semifinali? :
T-rex vulture , MXR Custom badass 78,MXR CSP 104 ,MXR classic +
Grazie anticipate e Buona serata....
Dello stesso autore
Upgrade Harley Benton 450 vintage plus (l'ennesimo)
Buone Feste !!!
Un autentico diavolaccio
Fangose sensazioni
Parlando di SG
Due buoni motivi.....
Scartucciata per voi !
Ontano o Frassino?
Loggati per commentare

di aleck [user #22654]
commento del 08/11/2018 ore 21:40:29
Potresti valutare anche Okko Diablo Gain +, davvero bello!
Rispondi
di Oblio [user #43248]
commento del 08/11/2018 ore 21:56:07
Ecco che cala la briscola !!! :DD
Giusto un postuccio e li avrei entrambi od e dist in un colpo solo mi pare di capire! :)
Bello e versatile ...grazie del suggerimento
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 09/11/2018 ore 22:25:44
Secondo me è davvero bello! Ha una bella spinta sulle medie, anche se meno di un TS, e non è mai sgranato, sempre organico e reattivo come suono!
Rispondi
di Oblio [user #43248]
commento del 09/11/2018 ore 22:36:47
veramente notevole e avrei un buon usato consegna a mano non molto lontano da me, mi ha impressionato pero' la versione Gregor Hilden signature che ha un suono di roccia e una dinamica incredibile...molto piu' caro pero' e usati praticamente introvabili se non a prezzi assurdi...sono confuso !! :)
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 10/11/2018 ore 02:23:32
Non ho mai provato il GH, il classico Gain + è già una bomba di suo. Quello di GH non può che essere strepitoso. È un pedale che metterei volentieri in pedaliera avendo un budget adeguato...
Rispondi
di Oblio [user #43248]
commento del 10/11/2018 ore 08:35:4
A me con un pedale del genere non servirebbe neanche la pedaliera ,anzi darei una bella smagrita cercando di recuperare qualcosa in piccioli !! :)
Ma che tu sappia ....lo switch 9/16 volts serve per incrementare il boost ? Ha bisogno di alimentazioni differenti a seconda dell'uso? Perche' se cosi' altro che postuccio ..mi serve lo zainetto per l'alimentatoraccio !!
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 10/11/2018 ore 09:51:50
No, non è strettamente necessario. Il pedale funziona tranquillamente tra 9 e 18V, puoi alimentarlo come preferisci. La regola è che "the higher voltage gives more dynamic range, more headroom and tighter bass" :-)
Rispondi
di Oblio [user #43248]
commento del 11/11/2018 ore 08:26:07
Ah ma comunque l'alimentazione rimane da 9 mi pare di capire e azionando lo switch il dispositivo la condensa a 18..confermi?se e' cosi' e 'una figata!!
Questo Okko (anche il plus tuttosommato ) mi sta' conquistando!!
Rispondi
di Oblio [user #43248]
commento del 10/11/2018 ore 09:27:31
Oddio !! Adesso scopro che Gregor Hilden jamma coi pedali della Joyo, ma quelli ce li ho gia'...cosa faccio? Ha ha ha
vai al link
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 10/11/2018 ore 09:56:40
vai al link

La vera regola è che lui jamma con qualsiasi cosa abbia da vendere :-D
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 09/11/2018 ore 22:28:14
Un pedale economico che invece secondo me vale la pena provare, perché ne parlano DAVVERO bene, è il NUX Brownie... Non è nella categoria di quelli già citati ma a me intriga abbastanza! Magari affiancato dal Tube Man mkII, sempre NUX, che sarebbe un Tube Screamer basato su transistor FET invece che su OPamp
Rispondi
di Oblio [user #43248]
commento del 09/11/2018 ore 22:59:20
Come OD puro mi ha quasi convinto il Little green wonder consigliato da johnny92.Meno macchinoso del clarcksdale wampler e fa' letteralmente decollare l'ampli (mi sa' che prendo questo intanto)
Rispondi
di aghiasophia utente non più registrato
commento del 09/11/2018 ore 00:18:54
Ecstasy blue o Red? Io li ho avuti entrambi e sono Od che consiglio all'universo-mondo. Dinamica pazzesca e timbrica davvero diversa rispetto a qualsiasi setup di partenza. Si tratta quasi di veri e propri pre che vanno ad aggiungersi alla pasta base dell'amplificatore.
Rispondi
di Oblio [user #43248]
commento del 09/11/2018 ore 08:44:03
Io pensavo in realta' a quelli della wampler, mentre quelli a cui fai riferimento ,sono della Bogner se non erro e confesso di avere le idee un po' confuse in merito , motivo in piu' per tenerli in considerazione ,anche se volevo restare nell'ambito TS/SD come primo riferimento, con possibilta' di ingrossare/snellire il timbro , in buona sostanza! Grazie del suggerimento.
Rispondi
di aghiasophia utente non più registrato
commento del 09/11/2018 ore 09:00:59
Sì. Appena ho letto ecstasy il mio cervello ha riaperto una ferita non ancora rimarginata ;)
Rispondi
di Sparklelight [user #41788]
commento del 09/11/2018 ore 10:15:45
Od+dist perché due è meglio di uno :-)
vai al link
vai al link
vai al link
Rispondi
di Oblio [user #43248]
commento del 09/11/2018 ore 20:19:36
Wow --sarebbe perfetto il truetone Jeckill&Hide (sentito adesso sul tubo), anche se mi sembra che tenda ad ingolfarsi sull'higain.
Grazie per i link..in effetti un unico pedale sarebbe l'ideale , visto che preferirei un gran bel pedale piuttosto che tanti da portare a spasso. :)
Rispondi
di Johnny92 [user #43424]
commento del 09/11/2018 ore 12:41:04
Io tengo un Super Plextortion di Wampler, non lo producono più da diversi anni, ma è un fuori dal comune per come suona. I prodotti progettati da Brian Wampler sono tra i migliori sul mercato, quindi vai a colpo sicuro con qualsiasi suo prodotto. È da pochissimo uscito il suo nuovo OD il Pantheon e sicuramente è uno di quei pedali che farà la storia.
Altrimenti ti suggerisco anche i pedali di Mad Professor, altissima qualità. Su tutti, ed in assoluto, ti consiglio il Little Green Wonder (costruito in stile TS ma non ha niente a che vedere col TS, è diverso per come suona, ha una risposta migliore in tutto), secondo me è uno dei migliori OD in circolazione.
Rispondi
di Oblio [user #43248]
commento del 09/11/2018 ore 20:32:20
Bellissimi anche questi , il Little Green nella sua semplicita' e' incredibile e il Wampler Phanteon potrebbe essere il pedale giusto per tutte le situazioni.
Grazie per le dritte!!
Rispondi
di Johnny92 [user #43424]
commento del 10/11/2018 ore 12:28:38
Figurati! Mi sa tanto che farò uno sforzo e me ne prenderò anch'io uno, da aggiungere alla "collezione" ahaha Però non so quale tra i due, certo che il pantheon è talmente versatile che è adatto a qualsiasi situazione specialmente grazie ai diversi stati di gain, 3 clipping differenti e soprattutto grazie al potenziometro "presence" (che a molti non dirà nulla ma che secondo me è la vera punta di diamante di questo pedale ed è di grandissimo aiuto a noi chitarristi); d'altra parte il little green wonder è veramente stupendo, sia per come suona sia per la qualità, è il mio sogno da un po' di tempo.. Magari poi mi farai sapere te quale prenderai e la dritta me la darai te!
Rispondi
di Oblio [user #43248]
commento del 10/11/2018 ore 12:49:20
Infatti avete un po' confuso le idee anche a me !
Adesso sono incasinato Okko Diablo E Wampler Phanteon vanno in finale come multifunzione e il Little Gren wonder va' in finale con un nuovo candidato il Keeley red dirty od che per versatilita' non scherza per niente...alla fine ne restera' soltanto uno il destinatario del budget!! :)
Rispondi
di Oblio [user #43248]
commento del 10/11/2018 ore 13:09:22
A proposito' di versatilita' !!!
vai al link
E a proposito di collezione !!!
vai al link
Ho fuso il cervello........vado a raccoglier funghi va' (e spero di non sbagliare almeno in quello) !!! :D
Rispondi
di Oblio [user #43248]
commento del 11/11/2018 ore 08:40:18
Comunque occhio con il Little Green Wonder , mentre spulciavo i vari store, alla ricerca del piu' economico ne avevo trovato uno in saldo perche "oggetto di ritorno" e alla fine cercando piu' approfonditamente,ho capito che esistono tre versioni con diciture diverse sotto lo stomp :
C'e' una versione senza dicitura , un'altra con "BJF Design" e infine "Hand Wired" che sta' quasi un centone sopra la prima, quindi presumo che il ritorno dell'oggetto possa essere segno di qualche aspettativa delusa .e che la vera punta di diamante sia L'hand Wired per ovvi motivi ,anche se mi sembra un po' furfantella questa strategia di marketing. Cio' non toglie che saro' costretto a prendere L'hand Wired se non voglio ritrovarmi con lo Joyo vintage od che sinceramente non mi ha mai deluso ,ma tuttosommato se vuoi fare fare il salto di qualita' ,tale dev'essere ..
Come vedi questa cosa ?
Rispondi
di Johnny92 [user #43424]
commento del 11/11/2018 ore 12:08:40
Esistono due versioni, quella factory e quella HW. C'è scritto anche sul sito ufficiale. Sempre il sito ufficiale scrive: "At first when we made all by hand, we did print BJF-design on top of the pedal. Then we started to make same pedals as pcb-versions and soon run into the problem that people could not tell if the pedal is hand wired or pcb one. So we started to print the text "Hand wired” on the hand wired pedals and nothing on the pcb pedals. It would be confusing to print the BJF on those pedals only. As all the pedals were BJF, we needed that space for the hand wired information. If the pedal does say ”Hand Wired” it is hand wired, if there is no printing, it is always a pcb-pedal. If it reads ”BJF-design” the pedal can be either older hand wired or earlier pcb pedal (check the ”Is my pedal hand wired or pcb pedal?” question).".
Quindi dove non c'è la scritta significa che non è fatto a mano.
Io comunque andrei proprio su questo, quello factory, costa di meno e suona, alle mie orecchie, meglio di quello HW.
Ti riporto il link di Thomann, così non prendi di sicuro nessuna fregatura "Joyo" ahahah vai al link
Io probabilmente prendere questo.
Rispondi
di Oblio [user #43248]
commento del 11/11/2018 ore 13:29:32
Mi sa che faro' lo stesso anch'io !! Grazie.per il link e il chiarimento...assolutamente necessario ! ;)
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Galaxy: versatilità Supro a valvole
Il suono del sud in un combo: Club 40 MkII Kentucky Special
Chase Bliss Mood trasforma il suono con micro-loop e ambienti eterei
G290: la super-Strat Cort fa la voce grossa
Una performance di Levante apre da Malpensa il viaggio verso la Milano...
Life Pedal: distorsore, octaver e boost in serie limitata
H&K Black Spirit 200 ora anche combo
La Black Strat ha il manico cambiato e la 001 non è la prima Fender
Gibson sul piede di guerra: cita Dean per contraffazione
Il 23 giugno a Martellago (VE) una giornata dedicata ai The Police: ma...
I sistemi VIO sonorizzano il live parigino di Daddy Yankee
Duncan attivi e frassino nudo: la Kelly di Jeff Loomis
Sisme sarà distributore di Audio Consumer di Audio-Technica
Da Lace il pickup metal per beneficenza
MTG: distorsore Fender con mini-valvola

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964