CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Suono led zeppelin

di [user #49616] - pubblicato il
Salve, volevo chiedere a chitarristi più esperti qualche consiglio per ottenere il suono di jimmy page. Al momento dispongo di ampli a transistor Marshall, chitarra les paul standard e come pedali un ts9 e un wah.  Il suono, oltre che "piatto", lo trovo troppo poco aggressivo. Mi suggerite un pedale distorsore da affiancare all'overdrive? Se si quale esattamente? Per quanto riguarda il problema del suono piatto, potrei ovviarlo con un effetto ambiente tipo riverbero? Grazie in anticipo ;)
Loggati per commentare

di KJ Midway [user #10754]
commento del 07/05/2019 ore 13:48:50
Che suono di Page ti piacerebbe?
L'ampli in questo momento è sicuramente l'elemento limitante della catena per la costruzione del suono e l'OD non è propriamente un effetto utilizzato da Jimmy.
Potresti trovare più analogie usando un Tone Bender mk2, bisogna vedere come si comporta con il tua ampli però.
In alternativa se vuoi Catalinbread ha in catalogo il RAH che potrebbe essere un ottimo compromesso vai al link poi sempre restando in casa Catalinbread potresti prenderti un Belle Epoch e completi il rig per suonare degnamente i Led Zeppelin.
Rispondi
di Pearly Gates [user #12346]
commento del 07/05/2019 ore 14:00:51
un fuzz in un ampli a transistor al 99% farà schifo.
Come hai scritto tu l'ampli è il problema.
l'unica soluzione è cambiarlo, oppure un pedale che sostituisca completamente il suono dell'amplificatore.
tipo uno dei pedali preamp a valvole Victory.
Oppure un bel Helix stomp al posto dell'ampli.
Bisognebbe sapere che cono ha il Marshall se è un 8" è da buttare.

Rispondi
di KJ Midway [user #10754]
commento del 07/05/2019 ore 14:47:20
concordo sul comportamento del Fuzz, già l'accoppiata con ampli a valvole non è scontata, ti dirò però che il mio Stroll On sul Roland Cube non si comporta male, il Fuzz Face invece essendo più musicale è molto più problematico, non riuscivo ad usarlo sul mio vecchio Hot Rod Deluxe per dirti.
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 07/05/2019 ore 13:59:44
Non potendo prendere un Marshall Astoria (lo usa il chitarrista dei Greta Van Fleet, e se non l'ha centrato lui il suono di Page...) o almeno un Marshall Origin o un Fender Bassbreaker, potresti provare uno dei mille pedalini che hanno "Plexi" nel nome per avere il suono da ampli tirato, oppure come ti hanno già suggerito, un clone del fuzz usato da Page, che è il Tonebender MK2 (meno gestibile e più rischioso se non trovi l'accoppiata con l'ampli giusto).
Sul "piatto" non so che dire, potresti provare con un riverbero o con un delay settato da slapback, ma il suono di base dovresti già averlo che ti piaccia.
Rispondi
di mistral97 [user #49616]
commento del 07/05/2019 ore 16:45:21
Ciao, quale pedale plexi mi consigli esattamente? Grazie in anticipo
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 07/05/2019 ore 17:29:16
eh su questo non credo di essere abbastanza qualificato e comunque vanno provati con il tuo amplificatore, però vedo più giù che stai anche valutando un cambio ampli e due cose mi sento di dirti:
- se vuoi un ampli di cui usare il distorto senza pedali il master volume è obbligatorio, no plexi, no supro.
- non è detto che con un pedalino non risolvi, io personalmente ho avuto fior di ampli e adesso per praticità sto usando un economicissimo pedale Digitech Hot Rod su un ampli a transistor DV Mark, ed ho praticità e un bel suono.
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 07/05/2019 ore 21:01:18
altra cosa.. non è che il fuzz sia da escludere a priori, la questione non è usarlo su ampli a valvole o a transistor come ti dicono più su, ma che taglio sulle medie ha l'ampli, un Hiwatt o un DV Mark possono andare, un Marshall tipico potrebbe anche, la maggior parte di Vox e Fender no, ma non tutti...
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 07/05/2019 ore 14:08:05
Il tuo punto debole è l'amplificatore, rivolgiti a un Marshall Come si deve, un Orange, anche un Fender Bassman e vedrai che ti cambia la vita...
Rispondi
di KJ Midway [user #10754]
commento del 07/05/2019 ore 14:43:1
Esatto io con il Bassman LP e Stroll On ho un suono molto convincente. Orange è un ottimo consiglio.
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 07/05/2019 ore 14:56:08
Lo credo bene, io con la R8 un Fender bassman LTD e un Brit Bender mjm ho un suono favoloso, molto Zeppelin..
Mi gusto tutte le sfumature dovute alla gestione dei potenziometri di tono e volume.
Il problema di quel pedale è che è molto difficile inserirlo in catena.
Rispondi
di KJ Midway [user #10754]
commento del 07/05/2019 ore 15:16:50
bello il Brit, ho suonato il London Fuzz con gusto, per l'inserimento in catena condivido lo stesso problema con lo Stroll On è un pedale che vuole essere usato da solo, difficile da boostare, accetta bene solo le modulazioni, in compenso ti insegna ad usare il pot del volume della chitarra che con un effetto di questo genere è indispensabile.
Rispondi
di mistral97 [user #49616]
commento del 07/05/2019 ore 16:44:28
ciao ragazzi, intanto grazie per i vostri suggerimenti, siete stati gentilissimi. Scusate se non ho specificato quale ampli fosse esattamente: è un marshall MG50CFX da 12". Da quel che ho capito il problema è lui. Mi consigliate un marshall da prendere in futuro da utilizzare anche a casa, magari non troppo costoso? :)
Rispondi
di KJ Midway [user #10754]
commento del 07/05/2019 ore 17:04:0
Eh... domanda della vita questa ampli non troppo costoso che suoni bene ed anche in casa??? altro??
Scusa l'ironia ma è una domanda quasi senza risposta, innanzitutto bisogna capire quant'è per te "non troppo costoso" poi devi considerare che un Marshall che suoni bene tendenzialmente non è economico e non è fatto principalmente per suonare a bassi/bassissi volumi, ed anche qui vorrei capire cosa si intende per bassi volumi, io suono anche in casa con il Bassman che ha 40Watt in maniera soddisfacente.

Altra cosa non pensare che minori potenze siano garanzia di miglior utilizzo a basso volume, tante volte risultano poco gestibili in ogni caso. Che fa la friubilità di un ampli valvolare non è il prezzo e la potenza, ma il progetto e la qualità costruttiva e queste di solito sono cose che fanno lievitare i costi.

Detto questo la scelta di un amplificatore è una cosa puramente personale che deriva da esperienza personale fatta di ricerca documentazione e prove, potrei farti decine di esempi di ampli e magari nessuno è quello che fa per te.

Te ne do comunque un paio, diversi fra di loro ma che comunque potrebbero darti molte soddisfazioni (oltre la ricerca del suono dei LZ)
Il primo è il Supro Black Magick vai al link
mentre il seconddo è il Fender '68 Custom Deluxe Reverb vai al link
Rispondi
di mistral97 [user #49616]
commento del 07/05/2019 ore 17:17:27
hai ragione, effettivamente ho preteso troppo. Comunque grazie del consiglio
Rispondi
di DiPaolo [user #48659]
commento del 07/05/2019 ore 18:05:17
Come han fatto gli altri ti dico la mia, occorre un distorsore, molto grosso e un po' chiuso, con una botta enorme (che ampifichi molto) ma allo stesso tempo che non frigga, in casa Boss, l'attacco di Heartbreacker lo ottieni con l'XT-2, Level ore 12, Contour ore 13, Punch ore 12, Dist ore 15, chitarra con Pickup HB al ponte, vol 5 tono 10, ampli canale pulito toni flatt a ore 12. Provalo, se lo trovi la spesa è minima, poi l'affinamento delle regolazioni è compito tuo, come il giudizio finale peraltro. Questo è un forum dove si chiedono e si danno pareri dedotti dall'esperienza personale. Paul.
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 07/05/2019 ore 21:00:55
Parole sante e ricche di buon senso.
Da scolpire nella roccia, Ma accontentati di stamparle e appenderle in cameretta.

Ti saranno molto utili in futuro





parlo all'autore del thread ovviamente
Rispondi
di Skywalker8 [user #40706]
commento del 07/05/2019 ore 23:13:29
Personalmente ti consiglio di non sostituirlo. Modificalo, invece, per poterlo usare come cassa! Così a volumi casalinghi lo usi da solo...mentre quando hai "spazio" lo usi con una testata che ti compreresti a parte, magari a valvole. Una Orange oppure sempre Marshall (io apprezzo molto la serie DSL ma sono gusti). E ovviamente con un cono cambiato!
Rispondi
di BizBaz [user #48536]
commento del 07/05/2019 ore 17:58:19
Cerchi un Marshall non troppo costoso che suoni bene? Dai un'occhiata ai Marshall mosfet anni '80, sul mercatino li trovi tra i 150 e i 250.
Io ho il combo Master Lead 30 e ti assicuro che suona tutt'altro che scarso
vai al link
vai al link
C'è anche la versione da 30 con riverbero, il Master Reverb
vai al link
Come dire, quando si parla transistor c'è Marshall e Marshall
Rispondi
di mistral97 [user #49616]
commento del 07/05/2019 ore 18:21:30
su yt ho trovato questo video vai al link
e ho notato che il tipo usa molto il my dirty little secret della catalinbread, costicchia, ma potrebbe fare al caso mio?
Rispondi
di DiPaolo [user #48659]
commento del 07/05/2019 ore 18:49:
Pacca zero e fritto misto, ma se ti piace, prova ad alternare il brano originale (accedendovi da YT con una pagina) e quello replicante (accedendovi da YT da un'altra pagina), confronti veloci e continui e vedrai che capirai ciò che dico. Paul.
Rispondi
di mistral97 [user #49616]
commento del 07/05/2019 ore 19:20:59
hai proprio ragione, grazie :)
Rispondi
di Spada666 [user #48488]
commento del 07/05/2019 ore 20:58:35
vai al link

Dai un occhiata a questo!

Cmq prenditi un bel Fuzz lo tieni con gain abbastanza alto.
Se serve un overdrive abbassi il volume della chitarra e quando devi avere sustain e suono sgranato alzi al massimo.
Rispondi
di bulgi81 [user #45146]
commento del 07/05/2019 ore 21:21:4
Dai retta ad uno stronzo (io...). L'ampli va bene. Sfrutta gli effetti integrati del tuo Marshall per aggiungere un pelo di riverbero e dare spazio al suono. Per il resto 50watt a transistor vanno più che bene in quasi tutte le circostanze. Le distorsioni dell'ampli sono un po' più anni 80/90 per cui non adatti ai Led Zeppelin, ma in generale è difficile trovare belle distorsioni su ampli non valvolari. Trova un bel suono pulito nel tuo ampli e compra un overdrive/distorsore che simuli una plexi tirata a canna. Il top sarebbe il plexitone di Carl Martin, ma potresti provare anche il bluesbraker (più morbido) o il guv'nor 2 (più incazzato) di Marshall. Aggiungi un boost trasparente per uscire nei soli ed eventualmente un chorus vintage per gli arpeggi il gioco è fatto.
Rispondi
di tramboost [user #48998]
commento del 07/05/2019 ore 21:50:40
e questi, ve li ricordate? vai al link per me erano troppo avanti:)
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 07/05/2019 ore 22:35:39
Super mitici!
Mi facevano morire
:-) :-) :-) :-) :-)
Rispondi
di lolloguitar [user #48123]
commento del 08/05/2019 ore 08:44:08
ciao, cambio ampli con valvolare e pedali pete cornish!!! :-)
Rispondi
di MM [user #34535]
commento del 08/05/2019 ore 11:14:57
L'ampli lo cambierei subito.
Già se passi ad un orange, trovi un abisso.
Comunque tra i pedali indicati per un suono del genere ho trovato il Wampler Plexi Drive (che possiedo e uso) molto molto buono.
Rispondi
di Zoso1974 [user #42646]
commento del 08/05/2019 ore 11:17:10
Uh quanti commenti... ti rispondo senza leggerli.
Ho suonato per anni in una cover band dei led zeppelin... un po' di cose le ho imparate, anche se al suono di Page non mi sono avvicinato così tanto (al 90% sono le mani... come sempre).
Ho visto che ti hanno suggerito il Tone Bender.
Non sono d'accordo... Page l'ha usato per un breve periodo nel primo album degli Zep in combinazione con la Telecaster. Non lo trovo per niente identificante del suo "suono".
In definitiva il suo suono LIVE è un Marshall tirato per il collo e fine.
L'errore comune è cercare troppa distorisione... il suono di page è un Overdrive naturale non troppo accentuato... quindi lascia perdere pedali distorsori.... ti porterebbero completamente fuori strada.
Cerca piuttosto un pedale che simuli un Plexi e usalo con la distorsione molto bassa, a 2 o 3 (su una scala di 10).
...e soprattutto... cerca di cambiare il marshall a transistor... quello probabilmente è l'intoppo maggiore.
Valvole a palla.

Per le altre domande...
Sì, un riverbero, se il tuo ampli non lo ha, è fondamentale. Io non potrei vivere senza.
Per suonare i Led poi, ti può bastare un Wha Wha e un Phaser... raramente Page ha usato anche qualche altro effetto, ma fondamentalmente Wha Wha e Phaser coprono il 90% della produzione degli Zep. ;)
Rispondi
di mistral97 [user #49616]
commento del 08/05/2019 ore 16:55:58
perfetto, grazie mille. Vorrei chiederti ancora una cosa, se posso: quali pedali plexi mi consigli? ...e quale distorsione (da tenere bassa come da te suggeritomi) affiancargli? :)
Rispondi
di Zoso1974 [user #42646]
commento del 08/05/2019 ore 17:04:50
Sui pedali non so suggerirti granchè... io sono più per la distorsione valvolare naturale dell'ampli.
Per gli Zep usavo un Orange Tiny Terror con il Mod British Glory... una bomba!
Comunque su youtube trovi mille test dedicati... es: vai al link
...nel dubbio...il Wampler Plexi-Drive comunque è un classico... ;)
Rispondi
di Logan72 [user #20857]
commento del 09/05/2019 ore 00:20:09
Quoto l'amico Zoso!! Anche io ho una Tiny Terror con la mod british glory abbinata ad una cassa con cono v30. Il suono dei Led esce molto, ma molto bene. Chitarra, cavo e ampli. Stop. Non ti serve altro. Investi su un amplificatore valvolare, non te ne pentirai.....
Rispondi
di DiPaolo [user #48659]
commento del 08/05/2019 ore 21:19:00
Mi permetto di darti un ulteriore suggerimento, quando andrai per negozi a provare effetti e ampli, portati un cavetto maschio/maschio da 3,5 che inserirai nell'uscita cuffie del tuo smartphone e nell'aux dell'ampli che ti daranno (fattene dare uno che ce l'abbia), poi, come hai fatto prima, da YT fai partire la tua canzone di riferimento e suonaci sopra, capirai tu quando hai trovato la combinazione dei giusti elementi. Alla fine della festa, se ciò che acquisti non ti soddisfa son c.... tuoi, per cui considera tutte le dritte (mia compresa) come indizi da verificare con i tuoi gusti. Paul.
Rispondi
di marck288 [user #43724]
commento del 08/05/2019 ore 20:18:19
Guarda per avere il suono di jimmy page ti basta avere un suono sporco quindi se ti eserciti sulla chitarra...smettila. Passando all'ampli.. non conta quale tu abbia siccome il suono di page è uno dei suoni classici che non ha niente di particolare. Metti un po di overdrive e setta l'amplificatore con abbastanza bassi, molti medi e pochi alti (devi avere più bassi che alti). Non esagerare con il gain, ti serve giusto un po più di distorsione rispetto a quando l'amplificatore inizia a saturare...
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 09/05/2019 ore 09:40:47
qui un video con Jimmy Page che parla del e suona con il tonebender
vai al link
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Cool Gear Monday: la SG Custom 1967 di Jimi Hendrix
"Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll" al cinema il 22-23-24 ...
Frank Gambale: un ottimo manuale per imparare a improvvisare
PRS: La S2 Vela diventa Semi-Hollow
Scale a tre note per corda: da Paul Gilbert a Andy Timmons
Registrare e rimandare il suono dell'ampli con un looper
Nux Solid Studio SS5: microfonare la chitarra... con un pedale
La storia dietro la Gretsch più desiderata del Custom Shop
Marco Primavera: la batteria dei Thegiornalisti
Capotasto: storia e utilizzo e in più la prova del nuovo G7th Perform...
Waves Audio Submarine
Ginevra Costantini Negri: quando i sacrifici non pesano
Nili Brosh: apriamo il suono della Pentatonica
Drone Tone MKIII: generatore di tappeti elettronici in formato stompbo...
Angel Vivaldi spiega la Charvel DK24-7 Nova

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964