VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Top bicolore e progetto moderno per la X700 Duality
Top bicolore e progetto moderno per la X700 Duality
di [user #116] - pubblicato il

La double-cut Cort elabora un’estetica originale per uno strumento versatile e moderno, con manico in due legni, 24 fret e pickup Seymour Duncan splittabili.
L’idea di super-Strat si è tramutata nel tempo fino a dare vita a modelli dall’aspetto più che singolare e dai contenuti sempre innovativi, capaci di una spiccata flessibilità al pari di una propensione per i tecnicismi più estremi. Cort offre la sua interpretazione aggiornata al 2019 con la X700 Duality, double-cut asimmetrica a base di legni esotici e componenti di alto livello con un’estetica inconfondibile.

Il body in frassino della X700 è completato da un top in acero fiammato a sagomare un profilo tridimensionale dal sicuro impatto scenico, dove una parte del contour lasciata nuda descrive una cornice natural nella finitura Light Blue Burst.
La combinazione è indicata come la responsabile di un timbro profondo e con una spiccata articolazione sui medio-alti per bucare qualsiasi mix con facilità.
Il manico, avvitato, è costituito da tre parti di acero e panga panga. L’insieme, in abbinamento all’ebano della tastiera, offre un sound brillante e ricco d’attacco, bilanciato da medi profondi.

Top bicolore e progetto moderno per la X700 Duality

Pensata per gli stili più moderni, la tastiera conta 24 fret in acciaio seminati lungo un diapason da 25,5 pollici. Piccoli dot in abalone ne tengono il conto, mentre segnatasti Luminlay disposti lungo il bordo superiore permettono di ottimizzare la visibilità anche sui palchi più bui.

Sul top, due Seymour Duncan SH2N e TB4 sono controllati da un volume e un tono master. Sono abbinati a uno switch a cinque posizioni per esplorare sonorità rock più spinte, timbri caldi nei clean o squillanti e incisivi quando si splittano le bobine nelle combinazioni intermedie.

Il tremolo CFA-III in acciaio con due viti è studiato per una buona tenuta d’accordatura, oltre a una trasmissione delle vibrazioni dettagliata e dal gran sustain. La base è alloggiata in uno scasso sagomato per consentire le escursioni sia in senso discendente sia ascendente.
Sulla paletta, sei meccaniche bloccanti staggered per non richiedere alberelli abbassacorde garantiscono una stabilità elevata per l’insieme.



Mostrata in anteprima al Namm 2019, la Cort X700 Duality può essere vista sul sito ufficiale a questo link. Il modello si affaccia ora sul mercato e anche in Italia grazie alla distribuzione di Backline.
chitarre elettriche cort x700 duality
Link utili
X700 Duality sul sito Cort
Sito del distributore Backline
Mostra commenti     2
Altro da leggere
Vintage Visions from the World - Paolo Lippi e la Stratocaster Sunburst del 1955 #09759 [IT-EN]
La Epiphone Coronet diventa americana
Gibson Les Paul R0 BOTB
Malmsteen racconta la storia della Strat per le telecamere Fender
Acero, palissandro e versatilità a tutto tondo: Yamaha Pacifica Standard Plus in video
Dal thrash al funk in uno switch: Ibanez RGT1221PB in prova
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Gibson Les Paul R0 BOTB
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural
Pedaliere digitali con pedali analogici: perché no?!
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964