VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
In cucina con Lzzy Hale: la ricetta della Gibson Explorerbird
In cucina con Lzzy Hale: la ricetta della Gibson Explorerbird
di [user #116] - pubblicato il

Pickup da rock anni ’70, forme estreme e il fascino di un modello ibrido tra le due Gibson più aggressive di sempre: Lzzy Hale racconta la Explorerbird.
Guai a dirle che il suo posto è in cucina: Lzzy Hale riesce a essere terribilmente rock anche dietro ai fornelli, seppure per gioco. Nel nuovo video prodotto da Gibson, la voce e chitarra ritmica degli Halestorm “inforna” la sua inedita signature ibrida tra Explorer e Firebird.



Le forme convenzionali non sono mai andate particolarmente a genio a Lzzy Hale, che ha sempre associato la sua immagine agli spuntoni sfacciati di una Explorer, fino a ricevere un proprio modello signature a marchio Epiphone nel 2019. La collaborazione compie ancora un passo avanti nel 2022 e Lzzy entra tra gli artisti Gibson onorati di aver piazzato il proprio nome su un modello inedito. Puntuto body Explorer e affusolata paletta Firebird, la sua signature prende il nome di Gibson Explorerbird.

In cucina con Lzzy Hale: la ricetta della Gibson Explorerbird

La Explorerbird è il modello messo a punto dalla prima Brand Ambassador donna per Gibson. Lzzy lo ha voluto appariscente, esclusivo, con un forte DNA Gibson eppure in una confezione mai vista prima.

Il body Explorer sposa una paletta Firebird, di tipo non reverse per avere le sei meccaniche in fila sul lato superiore. La firma dell’artista compare sul grosso coperchio del trussrod per svelare fin da subito la natura di signature del modello, che si distingue anche per la singolare finitura. Rossa di un vivace Cardinal Red che tende quasi al corallo, con un battipenna nero e hardware dorato, sembra arrivare dritta dalle palette cromatiche delle SG e delle ES-335 dell’epoca d’oro del rock.
In effetti, agli anni ’70 e dintorni si rifanno anche gran parte dello stile e del suono evocati dalla Explorerbird.

Il body in mogano è un must per la categoria, in abbinamento a un manico in mogano anch’esso con profilo Slim Taper e scala da 24,75 pollici. La tastiera in palissandro misura un raggio da 12 pollici e ospita 22 fret Medium Jumbo dorati, in tinta con i dot segnatasti.

In cucina con Lzzy Hale: la ricetta della Gibson Explorerbird

Il capotasto GraphTech nero promette gran stabilità d’accordatura in abbinamento a un ponte Tune-O-Matic con relativo stopbar e alle meccaniche Grover Mini Rotomatics, tutte dorate come ogni dettaglio metallico presente sullo strumento.
Tutto richiama il prezioso metallo giallo, fino alle viti del battipenna e ai poli dei pickup, due humbucker 70s Tribute con bobine a vista già adottati da Gibson sulla serie omonima di chitarre Explorer e Flying V ispirate ai suoni più apprezzati del rock anni ’70.
Due volumi, un tono master con condensatore Orange Drop e un selettore a tre posizioni ne miscelano la voce, promettendo uno strumento corposo e incisivo nel sound, propenso alla saturazione e con output sufficiente a spingere a dovere qualsiasi amplificatore.

Sul sito Gibson, la Explorerbird di Lzzy Hale è illustrata a questo link, con scheda tecnica completa, foto e prezzo di listino per il mercato statunitense.
chitarre elettriche explorerbird gibson lzzy hale ultime dal mercato
Link utili
Gli Halestorm
La Explorer di Lzzy Hale su Accordo
La Explorerbird di Lzzy Hale sul sito Gibson
Mostra commenti     1
Altro da leggere
Seymour Duncan Noumenon: la svolta passiva di Jeff Loomis
L’impianto hi-fi Orange è una piramide
Vintage Visions from the World - Paolo Lippi e la Stratocaster Sunburst del 1955 #09759 [IT-EN]
Walrus Canvas ora è un alimentatore modulare
IR-D: preamp valvolare a due canali con IR loader da Friedman
PRS DGT 15: valvolare "per l'uomo comune" firmato David Grissom
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Gibson Les Paul R0 BOTB
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural
Pedaliere digitali con pedali analogici: perché no?!
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964