VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Royal Blood al quarto album e al primo Fender Jaguar Bass signature
Royal Blood al quarto album e al primo Fender Jaguar Bass signature
di [user #116] - pubblicato il

Scala corta, elettronica custom e suonabilità veloce per accomodare al meglio l’aggressività dei Royal Blood confezionano il Jaguar Bass di Mike Kerr, limited edition per il 2023.
Il duo britannico dei Royal Blood si appresta a sfornare il quarto album e Fender ne celebra la carriera dedicando un basso in edizione limitata al frontman Mike Kerr.

Con i Royal Blood, Mike ha costruito un sound originale in cui il basso diventa protagonista, ammicca a uno stile derivato dalla chitarra elettrica e ne emerge con un mix compatto, incisivo, aggressivo. Ingredienti come l’immancabile plettro e la distorsione corposa danno vita a linee capaci di trasformarsi in dei veri e propri riff rock. Sul basso, il risultato è una bomba.



Per il primo modello signature prodotto da Fender, Mike Kerr ha voluto una costruzione classica, con l’accessibilità della produzione messicana mista a elementi di alto profilo e con un’estetica originale, in linea con la natura di Limited Edition dello strumento.

Il body in ontano è avvolto in una finitura Tiger’s Blood Orange che il bassista descrive come un “rosso sbiadito in una vecchia fotografia”. Avvitato a una piastra con incisione di una tigre, il manico è in acero con profilo modern C ed è abbinato a una tastiera in palissandro con raggio da 9,5 pollici. I segnatasti a blocco segnano 20 fret di tipo medium jumbo attraverso una scala corta da 30 pollici, responsabile di un timbro morbido e grosso, insieme con una suonabilità agevole per le parti melodiche e le linee più intricate.

Royal Blood al quarto album e al primo Fender Jaguar Bass signature

Sul top, un battipenna nero ospita un pickup Wide-Range abbinato a un mini-humbucker più a ridosso del ponte, montato su un pickup ring nero. Un selettore a tre posizioni ne miscela la voce e a controllarne l’uscita master ci sono un volume e un tono.

Il tutto è condito da un vistoso hardware dorato, composto da un ponte HiMass in stile vintage e meccaniche vintage aperte sul retro.



Sul sito Fender, il Jaguar Bass in edizione limitata di Mike Kerr è a questa pagina.
bassi elettrici fender jaguar bass mike kerr ultime dal mercato
Link utili
Jaguar Mike Kerr sul sito Fender
Mostra commenti     2
Altro da leggere
Walrus Canvas ora è un alimentatore modulare
IR-D: preamp valvolare a due canali con IR loader da Friedman
PRS DGT 15: valvolare "per l'uomo comune" firmato David Grissom
La Epiphone Coronet diventa americana
I classici del basso vintage da Harley Benton
BOSS Katana alla terza generazione
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Gibson Les Paul R0 BOTB
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural
Pedaliere digitali con pedali analogici: perché no?!
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964