CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

VOX AC 15 2X10 COMBO UK MADE DA RIVALVOLARE

di [user #4349] - pubblicato il

Ciao A tutti,
Da 3 anni possiedo un VOX AC15 degli anni 90, di quelli ancora fatti in UK. Da un po’ ho notato una perdita di dinamica e di frequenze basse unita al fatto che sembra quasi che il suono sia “spompo” , come che l’attacco della nota arrive tardi, questo mi porta a suonare un po’ piu’ forte col plettro quasi per “inseguire la nota”. Altro problemino e’ la presenza di un rumorino quasi sferragliante/ingolfato che l’ampli fa anche quando non si suona e un rumore HUM di fondo abbastanza … troppo accentuato.
Prima di portarlo per un controllo piu’ approfondito ho pensato di smontare lo chassis per vedere che valvole monta visto che in questo modello le valvole non sono raggiungibili dal retro dell’ampli.
Con mia grande meraviglia ho scoperto una costruzione cmq molto pulita e componenti ordinari ma non di scadente qualita’.
Le valvole sono un potpourris di razze e marche oltre ad averne un paio di cui ignoro l’utilizzo. L’attluale configurazione e’ la seguente
V1 EI 12AX7 JUGOSLAVIA
V2 JAN 12AT7
V3 PENSO SIA UNA CINESE, C’E’ SCRITTO SOLO “VLVE” e sembra una 12ax7
V4 JJ 12AX7
V5 JJ 12AX7
RECT JAN 5Y3
FINALI 2 X EL84 EI JUGOSLAVIA
Dunque… credo che la V1 sia la prima valvola del circuito pre, non capisco la 12at7 in V2 a me no che non serva per il reverb/tremolo. Ho cercato un po’ in giro ma non ho trovato molte info sulla funzione di ogni valvola del preamp su questo modello/progetto. Vorrei sostituire tutte le valvole ma anche comprare delle valvole specifiche e adatte ad ogni posizione.
Per quanto riguarda la rettificatrice non saprei quanto soggetta ad usura possa essere. Ad ogni modo qui in inghilterra si trovano nel mercato NOS per poche sterline quindi potrei cambiarla anche se vista la marca credo sia gia’ un buona valvola.
Le finali le cambiero’ con delle Philips EL84 che un amico ha deciso di darmi ad un prezzo molto ragionevole, inoltre ho letto che su questi ampli la taratura del bios e’ sempre consigliabile ma non fondamentale come per altri circuiti.
Mi piacerebbe avere dagli esperti una risposta alle seguenti domande:
• Qual’e’ la funzione di ognuna delle valvole pre del mio ampli?
• Quali marche (attuali) sono consigliabili per questo genere di amplificatore?
• Esistono modifiche che potrebbero dare al mio ampli un carattere piu’ “Hiwattoso”?

Ringrazio tutti in anticipo per l’aiuto e la pazienza nel rispondere alle mie domande

Un salute da Londra

Emanuele

PS: forse riesco a mettere le mani su una testate Hiwatt (PA) da 100w… ve ne parlero’ se va in porto 

Dello stesso autore
MIDI domanda teorica
Rosanna dei Toto...
2 Attenuatori per 2 Amplificatori
Usare il Kemper a casa...
sono confuso... propongo un sondaggio
MR BIG
JCM800 2210 PARTE 2
JCM800 2210
Loggati per commentare

Al momento non è presente nessun commento
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Jackson rinnova per il Summer Namm
Moonlander: 18 corde per la chitarra lunare
Tre super-Strat da Charvel per il Summer Namm 2019
Timing, plettro e altre storie
Silverwood: torna “il meglio” del catalogo Supro
Fattoria Mendoza Boogia: l'overdrive distorsore definitivo?
Softube Console 1 SSL SL 4000 E Vs. British Class A Vs. American Class...
Kangra: fuzz e filter da Walrus per Jared Scharff
Gli AC/DC celebrano i 40 anni di "Highway To Hell"
Ronzio dagli amplificatori solo in appartamento
Max Cottafavi: non esistono assi nella manica
Blackstar amPlug2 FLY
Bose L1 Compact: tutto in 13kg
Daniel Kelly II è il vincitore del “Shure Drum Mastery 2019”
Brexit Guitar: dreadnought satirica da Martin

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964