VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Gli ACDC si ritirano: bufala
Gli ACDC si ritirano: bufala
di [user #17844] - pubblicato il

Nelle ultime ore, una notizia traumatica per i fan della rock band australiana si era diffusa a macchia d'olio sul Web: a causa di problemi di salute sofferti dal chitarrista Malcolm Young, il gruppo avrebbe deciso di ritirarsi dalle scene. Adesso arriva la smentita dal cantante Brian Johnson.
Nelle ultime ore, una notizia traumatica per i fan della rock band australiana si era diffusa a macchia d'olio sul Web: a causa di problemi di salute sofferti dal chitarrista Malcolm Young, il gruppo avrebbe deciso di ritirarsi dalle scene. Adesso arriva la smentita dal cantante Brian Johnson.

I calzoncini corti e la Diavoletto sono ancora lontani dall'essere appesi al chiodo. Brian Johnson assicura che gli ACDC non si scioglieranno, anzi sono prossimi a rivedersi in studio per lavorare insieme a un nuovo album. La formazione sarà quella di sempre.

Mentre smentisce le voci riguardo il ritiro della band, Brian conferma lo stato di salute precario di Malcolm, storica chitarra ritmica e membro fondatore del gruppo. Ciò nonostante, gli ACDC al completo si riuniranno a Vancouver a maggio per confrontare spunti e idee musicale, con l'intenzione di buttare giù un nuovo album. Il cantante lo spiega al Telegraph, e chiede di non approfondire oltre la malattia debilitante di cui soffre il maggiore dei fratelli Young, nel rispetto della sua vita privata.

Gli ACDC si ritirano: bufala

Angus, Malcolm e compagni si riuniranno senza stress e pressioni, spiega Brian, e l'album vedrà la luce solo se dalla sessione di studio arriveranno buone idee.
È già in programma, invece, un tour celebrativo del 40esimo anniversario della band, che dovrebbe strutturarsi in quaranta date attraverso quaranta location.
Niente di certo su date e tempi, per il momento è solo un'idea, ma "Quello sarebbe un modo meraviglioso di dire 'ciao ciao'", sottolinea Brian.

Aggiornamento (17/04/2014)
La band non si scioglierà e le smentite alla notizia di un ritiro dalle scene cominciano a diffondersi sul Web, ma gli ACDC confermano che Malcolm si prenderà una pausa dal palco fino a data da definirsi.

Sulla pagina Facebook del gruppo compare il messaggio:
"After forty years of life dedicated to AC/DC, guitarist and founding member Malcolm Young is taking a break from the band due to ill health. Malcolm would like to thank the group’s diehard legions of fans worldwide for their never-ending love and support.

In light of this news, AC/DC asks that Malcolm and his family’s privacy be respected during this time. The band will continue to make music."
Gli ACDC si ritirano: bufala
acdc curiosità malcolm young
Link utili
Telegraph
Nascondi commenti     19
Loggati per commentare

FIUUUUUUUUUUUUUUUUH! MENO MALE! ...
di Pearly Gates [user #12346]
commento del 16/04/2014 ore 14:30:4
FIUUUUUUUUUUUUUUUUH! MENO MALE!
Rispondi
bene, molto bene... ...
di superloco [user #24204]
commento del 16/04/2014 ore 14:51:08
bene, molto bene...
Rispondi
40esimo anniversario
di Claes [user #29011]
commento del 16/04/2014 ore 16:06:51
Quante bands reggono 40 anni??? È però lecito ritirarsi prima di morire da troppo "rock'n roll" ma lunga vita a AC/DC - un augurio.
Rispondi
Chissà
di francescolomunno [user #38311]
commento del 16/04/2014 ore 16:25:18
A me su Facebook è apparso questo:
"After forty years of life dedicated to AC/DC, guitarist and founding member Malcolm Young is taking a break from the band due to ill health. Malcolm would like to thank the group’s diehard legions of fans worldwide for their never-ending love and support.

In light of this news, AC/DC asks that Malcolm and his family’s privacy be respected during this time. The band will continue to make music."
Malcolm lascia la band? Speriamo di no
Rispondi
Re: Chissà
di arne_saknussemm [user #24345]
commento del 16/04/2014 ore 19:52:57
Confermo. E' il messaggio apparso sul sito ufficiale della band. per cui NON SI TRATTA DI BUFALA, almeno parzialmente. Quindi gli AC/DC continueranno, ma senza Malcolm, al quale va tutta la mia solidarietà e quella di TUTTI, a prescindere da quale possa essere il suo problema di salute...
Rispondi
Peccato... ...
di EarlBostic [user #39111]
commento del 16/04/2014 ore 16:37:52
Peccato...
Rispondi
Sono cresciuto in una famiglia ...
di lottatore [user #23539]
commento del 16/04/2014 ore 20:04:0
Sono cresciuto in una famiglia di operai, mio padre ha lavorato per più di 40 anni in fonderia, quando gli ho chiesto una chitarra non mi ha degnato di risposta: solo lavoro e lavoro.
L'unica cosa che mi ha consolato quella sera è stato ascoltare casualmente dei brani tratti dall'album"T.n.T." diffusi dalla radio della locale base americana "106", e da quella volta niente è stato più lo stesso.
Mi sono promesso che un giorno sarei riuscito ad avere una chitarra e suonare in una band. Sogni di ragazzo!!!
Ora a quarant'anni passati sono riuscito nel mio intento, tra mille difficoltà riusciamo a mantenere una prova a settimana e una-due date al mese, e ogni volta che mi trovo a suonare una power-cord (o come cacchio si scrive...) non posso non pensare al mio vissuto e a tutte le emozioni che gli AC-DC mi hanno dato.
Long Live Rock'n'Roll!!
Angus, Malcom, Brian, Phil, Cliff stay rock.
Rispondi
Re: Sono cresciuto in una famiglia ...
di Azonic [user #34905]
commento del 16/04/2014 ore 21:03:05
Bella storia, per fortuna a lieto fine! Anche per me la prima volta che ho sentito gli AC/DC da ragazzino è stata una rivelazione. Ancora oggi sono il mio gruppo preferito e per ogni "epoca" della mia vita posso ricordare una loro canzone che l'ha accompagnata.

Sul palco sembra un ragazzino, ridendo e scherzando è facile dimenticare che Malcolm Young ha già 61 anni, molti dei quali passati "on the road" (e non aggiungo altro). Speriamo che non sia niente di grave e che possa tornare presto a fare musica.
Rispondi
Spero di essere smentito dai ...
di raffagiano [user #17108]
commento del 17/04/2014 ore 07:09:43
Spero di essere smentito dai fatti, si vedrà, ma se faranno qualcosa sarà però una delle ultime ...o forse l'ultima, il problema di salute c'è e sembra abbastanza serio comunque.

Penso che quando loro e altri illustri colleghi non ci saranno più il rock "classico" sarà davvero da considerarsi morto...
Rispondi
Meno male!!! :) Sul corriere ...
di angeletto [user #21395]
commento del 17/04/2014 ore 08:01:24
Meno male!!! :)
Sul corriere della sera di ieri a quanto pare c'era un'altra bufala: Malcolm avrebbe avuto un ictus...
Ciao
Angelo
Rispondi
Non è una bufala
di Matteo Barducci [user #29]
commento del 17/04/2014 ore 09:34:3
Gli AC/DC continueranno senza Malcolm Young. E' notizia ufficiale apparsa sul loro sito web.
Rispondi
Quindi c'è poco da sospirare ...
di francescolomunno [user #38311]
commento del 17/04/2014 ore 10:00:39
Quindi c'è poco da sospirare di sollievo, la notizia è ufficiale e, a mio parere, drammatica: perdere Malcolm credo sia per la band un trauma ancora più grosso della perdita di Bon Scott, perchè Malcolm era la base su cui si reggeva la musica della band, tutte le canzoni degli Ac/Dc sono firmate da lui e Angus, la band ha perso almeno il 50% del suo potenziale, cosa che quanto influirà sui live lo vedremo, sulla composizione di nuova musica credo tantissimo. Non ci voleva proprio.
Rispondi
Re: Quindi c'è poco da sospirare ...
di tarcisio [user #40022]
commento del 17/04/2014 ore 11:58:10
Già c'è davvero poco da festeggiare ... che senso hanno gli Ac/dc senza Malcolm? Lui è il principale compositore ... il riff maker. La cosa triste è un'altra ed è l'effetto della distruzione del''industria musicale ... No live no money ... si va in tour in qualsiasi condizioni ... pensate che questi BRAND (non band) come Ac/cd, Metallica, Slayer, Rolling Stones al pari della Coca-cola, MacDonalds etc... sono delle vere e proprie multinazionali che danno da lavorare a tantissima gente e non possono giustamente fermarsi davanti a nulla ... poco music ma molto bussiness ... sad but true !
Rispondi
3^ canzone imparata da quando suono
di fender64 [user #14522]
commento del 17/04/2014 ore 14:08:17
Era circa l'Agosto del 79 quando ho sentito e imparato ad orecchio consumando il disco "Hell's Bells"...lunga vita a loro! forever!!
Rispondi
E' una bella perdita...d'altra parte ...
di kirschak [user #32705]
commento del 17/04/2014 ore 15:33:15
E' una bella perdita...d'altra parte hanno un'età per cui sarebbe anche giusto fermarsi del tutto....

P.s. perdonate il paragone un tantino fuori luogo...ma Malcom nella foto è il sosia di Drupi!!!..UGUALE!
Rispondi
Io non avevo capito che ...
di angeletto [user #21395]
commento del 17/04/2014 ore 17:47:58
Io non avevo capito che malcolm lascia... :'(
Rispondi
Auguri per la salute anche ...
di Peterpanico utente non più registrato
commento del 18/04/2014 ore 10:28:45
Auguri per la salute anche se sembra messo maluccio,sono stati una grande band di Rock,quello vero,finchè c'è stato Bob Scott,dopo non li ho più ascoltati,era un clichè ripetuto all'infinito,e la "voce" di Johnson proprio non mi è mai piaciuta,ma il primo periodo specialmente,erano "GRANDI"!!
Grazie per tutto quello che ci avete dato,però secondo me viene un tempo in cui meglio smettere.che ripetersi senza dire nulla,e senza la ritmica di Malcolm,effettivamente cosa resterebbe? :-(
Rispondi
For Those About To Rock ...
di mke52 [user #17126]
commento del 18/04/2014 ore 11:51:39
For Those About To Rock ..... We Salute You.... BOOM!
Rispondi
Auguri, ma...
di wrugg25 [user #31282]
commento del 22/04/2014 ore 23:00:53
Auguri a Malcolm Young affinchè si rimetta presto... ma devo ammettere che l'idea di vedere finalmente sciolti gli AC/DC mi alletta non poco...
Rispondi
Altro da leggere
Apple ritira lo spot che fa imbestialire i musicisti
Per Guitar Center il futuro è nella fascia alta
AC/DC: Too Old to Rock 'n' Roll?
Eddie Vedder: "…è il disco migliore che abbiamo mai fatto!"
Duane Eddy è morto: padrino del twang, è stato il pioniere del surf rock
La Lucille che BB King regalò al Papa è all'asta
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Gibson Les Paul R0 BOTB
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural
Pedaliere digitali con pedali analogici: perché no?!
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964