VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Una scultura a quattro corde per Lemmy Kilmister
Una scultura a quattro corde per Lemmy Kilmister
di [user #116] - pubblicato il

Un liutaio specializzato in sculture di legno dedica un basso elettrico alla memoria di Lemmy Kilmister. Con un body che ritrae in rilievo la forma dello Snaggletooth, mascotte e logo dei Motörhead, il Cynosure Lemmy Bass non è passato inosservato al Bloodstock Festival 2016.
La morte di Lemmy Kilmister ha lasciato un vuoto enorme nel panorama del rock più duro. Quale miglior modo per colmarlo di uno strumento a lui dedicato e con le fattezze della mascotte dei Motörhead?
Ci ha pensato Cynosure Guitars, che in occasione del Bloodstock Festival 2016 ha esposto due bassi dedicati alla band. Uno in particolare non può lasciare indifferenti: è una vera e propria scultura di legno suonante che con il Rickenbacker di Lemmy non ha un bel niente a che vedere, ma che avrebbe sicuramente impressionato anche lui.

Una scultura a quattro corde per Lemmy Kilmister

Non sappiamo quanto costi, non sappiamo neanche se sia effettivamente in vendita, ma il basso Lemmy ci ha lasciato a bocca aperta.
La paletta puntuta e due pickup in stile Jazz Bass ben poco condividono con il sound e lo stile dello strumento che ha segnato la discografia dei Motörhead, ma tanto basta a catturare l'attenzione dei visitatori della Rock And Metal Gallery ospitata dal festival, a cui Cynosure prende parte per la terza volta.
Il body, se così si può chiamare, è sagomato per ricreare il logo del gruppo, Snaggletooth per gli amici. Tra le sue fauci si trovano i pickup e, apparentemente, non c'è altro sulla superficie, curata fin nei minimi dettagli con quelli che sembrano pezzi di frassino e palissandro sapientemente alternati per far risaltare i colori naturali dei legni, tra anelli di metallo al naso e vere catene che pendono dalle zanne.
Nel caso non fosse abbastanza chiaro il riferimento, l'intarsio "Lemmy" è riportato al 12esimo tasto e il simbolo delle picche è sul resto dei segnatasti.

Una scultura a quattro corde per Lemmy Kilmister

Basta fare un giro sul sito di Cynosure Guitars, che vi consigliamo caldamente, per rendersi conto di avere a che fare con strumenti decisamente particolari, da quelli che si limitano a finiture sgargianti, LED e componenti metalliche qua e là fino ad arrivare a veri pezzi d'arte metallara che rimandano a certe produzioni più estreme del Custom Shop di casa ESP.

Lavorare il legno in questo modo non è cosa da tutti e, siamo certi, non adatta neanche a qualunque portafogli. Resta comunque interessante approfondirne il mondo: il video mostra il processo che ha portato alla creazione della chitarra RAM (Rock And Metal) disegnata per un'edizione passata del festival, e può dare un'idea di cosa ci sia dietro la nascita di un attrezzo del genere.

bassi elettrici cynosure guitars lemmy kilmister
Link utili
Lemmy Kilmister è morto
Sito ufficiale Cynosure Guitars
Mostra commenti     4
Altro da leggere
Ritrovato dopo mezzo secolo lo Hofner Violin Bass di Paul McCartney
L’ondata di novità Ibanez 2024 in video
Ecco Vintage Vault: la storia della chitarra senza veli a SHG 2023
Non abbandonare il tuo sogno: il basso di Keanu Reeves in una serie Fender
Vintera II: frassino e palissandro tornano in Fender
Legni italiani in casa Fender: ascolta la Suona Collection
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones
Neural DSP Quad Cortex: troppo per quello che faccio?
Massa, sustain, tono e altri animali fantastici
Ho rifatto la Harley (Benton ST-57DG)
Il suono senza fama: per chi?
Rig senza ampli per gli amanti dell'analogico
Gibson, Fender e l'angolo della paletta "sbagliato"
Marshall VS-100: una (retro) recensione




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964