CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Parlando tra amici...Chapman o Fender?

di [user #38806] - pubblicato il
Ciao Accordiani
era con un amico oggi che era indeciso se scegliere tra due chitarre che nella sostanza si assomigliano ma nell'aspetto un po' meno.
Sto parlando della Chapman ML3 RC e della Fender Custom Telecaster FMT HH.
Tralasciando il concetto che la Telecaster deve essere fatta in un certo modo, voi cosa ne pensate di questi modelli? Quali consigliereste per fare rock, hard rock, blues, Pop rock, pop punk insomma un po' di tutto?
In giro non ho trovato tante recensioni.
Grazie come sempre per ogni vostro consiglio è risposta.
Dello stesso autore
Estensione del Line 6 Stomp Nel concetto di...
Load Box e simulatore di cassa
Controlli volume e toni come una Tele baja su una Tele Made in Japan
Mini pedaliera. Stavo valutando una "mini p...
Una Telecaster trentenne made in Japan
Fender Telecaster Custom 62 Japan 1986. Cia...
Epiphone Sg 400 Pro cambio pickup con Gibson 496R ...
Gibson Les Paul Classic nuova o d'annata?
Loggati per commentare

di JFP73 utente non più registrato
commento del 16/01/2017 ore 00:06:18
Con la tele ci si fa tutto. Se il tuo amico ha modo di provarle meglio, è la recensione migliore
Rispondi
di Desmo8 [user #38806]
commento del 16/01/2017 ore 07:24:10
Ti ringrazio, fortunatamente per noi abbiamo la possibilità di raggiungere due noti negozi del nord uno a Bologna e l'altro a Montebelluna. Purtroppo in nessuno di questi ci sono le chitarre che cerchiamo.
La Chapman si compera solo nel noto sito tedesco o da Anderson, mentre la Fender non riusciamo a trovarla. A quanto pare sono chitarre che non interessano il mercato italiano peccato. Grazie comunque.
Rispondi
di Pietro utente non più registrato
commento del 16/01/2017 ore 09:57:23
La Chapman è nettamente superiore,io ho provato in UK la Tele modern (che dovrebbe proprio essere il modello che hai indicato) ed è un gran bello strumento,però vale sempre il detto "se puoi provale".Sono fatte in Korea nello stesso posto dove fanno le PRS SE e molte Schecter,qualità ottima e pensate veramente bene,ripeto a me ha dato un'ottima sensazione.
Dovrebbe essere questa giusto? vai al link
Rispondi
di Desmo8 [user #38806]
commento del 16/01/2017 ore 10:18:4
Confermo e hai anche indovinato il colore ;-), le recensioni che abbiamo letto (tutte in inglese, francese e tedesco) sono ottime. Ce ne sono in vendita su MM usate ma la differenza di prezzo e minima rispetto al nuovo e andare da una persona per provare la chitarra per poi comprala da un'altra parte non è nel mio modo di fare.
Comunque vedremo cosa fare, certo un aquisto al buoio non è il massimo, anche perchè stiamo comunque parlando di più di 700€ e non so quanto poi sia rivendibile se qualora l'oggetto non piacesse. grazie
Rispondi
di Pietro utente non più registrato
commento del 16/01/2017 ore 12:08:30
L'usato su MM a volte è una barzelletta,propongono prezzi assurdi,se compri da Thomann e non ti piace,hai un mese di tempo per rimandargliela e ti rimborsano tutto quindi sei in una botte di ferro! ;-) Io dico che vale la pena,ripeto rispetto alla Fender proposta è proprio "meglio",poi se ti piace vedere il brand sulla paletta è un altro discorso,ma in quanto a qualità costruttiva e timbrica proprio non c'è storia.La rivendibilità lascia il tempo che trova,quelle Fender lì non è che tengono il prezzo,non è una Am Std o una Custom shop.
Auguri!
Rispondi
di Desmo8 [user #38806]
commento del 16/01/2017 ore 12:14:30
Grazie mille . vi terrò aggiornati.
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 16/01/2017 ore 12:28:44
Concordo pienamente! E anche riguardo al consiglio su Thomann: sono una realtà fantastica.
Rispondi
di Stewe15 [user #39871]
commento del 16/01/2017 ore 10:13:35
Non ho provato nessuno di questi modelli, però in giro ho visto molte recensioni positive sulle Chapman
Rispondi
di Desmo8 [user #38806]
commento del 16/01/2017 ore 10:27:23
Confermo, sono chitarre ottime, purtroppo in Italia non riscuotono particolare successo peccato.
Per certi aspetti mi sembra che spesso noi Italiani siamo legati in modo imprescindibile a certe marche e a determinati modelli di quelle marche che devo essere fatti in un certo modo e magari devo costare più di 2.000 euro per suonare bene. grazie comunque
Rispondi
di Stewe15 [user #39871]
commento del 16/01/2017 ore 10:13:36
Non ho provato nessuno di questi modelli, però in giro ho visto molte recensioni positive sulle Chapman
Rispondi
di zanzacris [user #11650]
commento del 07/02/2017 ore 11:30:10
Le prendi entrambe da Thomann e poi rendi quella che ti piace meno. L'importante é non rovinare quella che rendi:-)
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
C4 Synth: synth modulari per chitarristi
Chitarre e ampli da EVH per il Summer Namm
Jackson rinnova per il Summer Namm
Moonlander: 18 corde per la chitarra lunare
Tre super-Strat da Charvel per il Summer Namm 2019
Timing, plettro e altre storie
Silverwood: torna “il meglio” del catalogo Supro
Fattoria Mendoza Boogia: l'overdrive distorsore definitivo?
Softube Console 1 SSL SL 4000 E Vs. British Class A Vs. American Class...
Kangra: fuzz e filter da Walrus per Jared Scharff
Gli AC/DC celebrano i 40 anni di "Highway To Hell"
Ronzio dagli amplificatori solo in appartamento
Max Cottafavi: non esistono assi nella manica
Blackstar amPlug2 FLY
Bose L1 Compact: tutto in 13kg

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964