HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Il Compasso d'Oro guarda al musicale: ADI sceglie Claudio Formisano
Il Compasso d'Oro guarda al musicale: ADI sceglie Claudio Formisano
di [user #116] - pubblicato il

ADI, Associazione per il Disegno Industriale titolare del prestigioso premio Compasso d’Oro, ha nominato "esperto per il settore strumenti musicali" Claudio Formisano, amministratore unico di Master-Music srl.
La nomina fa seguito all’impegno profuso da Formisano come Presidente CAFIM (Confederazione Europea delle Industrie Musicali) nel promuovere il Made in Italy del nostro nel mondo.

Il premio Compasso d’Oro nasce nel 1954 all’interno dell’Ufficio Studi de La Rinascente, dove militavano personaggi del calibro di Gio Ponti, Bruno Munari, Marco Zanuso e Roberto Sambonet, per citarne solo alcuni.

Nel 1958 il premio viene donato ad ADI, Associazione per il Disegno Industriale nata nel 1956, che da allora ha premiato alcuni dei più importanti designer italiani. Nel tempo ben 276 progetti sono stati premiati con il Compasso d’Oro, dalla costituzione dell’importante riconoscimento (più 41 premi Compasso d’Oro alla carriera e 36 ad aziende o istituzioni), facendo crescere in Italia - e di conseguenza in tutto il mondo - la chiara percezione dell’importanza del nostro design.

Negli anni il Compasso d'Oro è stato assegnato ad aziende di eccellenza quali Olivetti, Richard Ginori, Cassina, Kartell, Flos, FIAT, Salmoiraghi, La Cimbali, Lorenz, Zanussi, Brionvega, Artemide, Siemens, Honeywell, Fila, B&B Italia, Merloni, Cassina, Alessi, Piaggio, Campari, Guzzini, Philips, FontanaArte, Foscarini Murano, BTicino, Poltrona Frau, Ferrari, Driade, Luceplan, Ducati, Apple.

A Claudio Formisano auguri e felicitazioni dallo staff di ACCORDO per il prestigioso incarico.
adi design cafim claudio formisano compasso d'oro
Link utili
Sito ADI
Sito CAFIM
Master Music
Altro da leggere
Pubblicità
La Festa dei 1000 Giovani per la Musica apre...
Musica made in Italy e Compasso ADI:...
Bilancio del Namm 2015: parla Claudio...
Professione dimostratore...
Pubblicità
Commenti
di alberto [user #3] - commento del 29/03/2017 ore 09:31:52
Claudio Formisano è un personaggio illuminato. Imprenditore di successo, dona una parte considerevole del suo tempo ad attività istituzionali, sottraendolo al suo lavoro, a vantaggio di tutto il sistema. Chapeau.
Rispondi
di lazydaniel [user #28418] - commento del 30/03/2017 ore 16:30:38
Congratulazioni a Claudio Formisano. Speriamo che contribuisca a premiare strumenti bellissimi da vedere e con la giusta ergonomia, perché di belli e originali nella forma ce ne sono tanti, ma spesso sono scomodissimi da usare :-)
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





Curiosità
Così nascono le chitarre Martin
Ola Englund molla Washburn per un ottimo motivo
Il più grande insegnamento di Rudy Rotta
Beatles: gli insospettabili Stratocaster Hero
Esperimento microtonale: quale accordatura suona meglio?
Dischi e recensioni
A&R e case discografiche: il complesso lavoro dell'Artist & Repertoire
Angolo DIY
Thinline di recupero homemade al 100%
Trasformare la chitarra in una lap steel
Una Esquire Custom da palude
Interviste
Osvaldo Di Dio: nel blues anche un errore può essere bello
Jeff Loomis: Jason Becker e il suo vibrato
Kenny Wayne Shepherd: "E' il momento del blues. Basta musica usa e getta"
In studio con i Super Sonic Blues Machine
Ibanez RG: diversa da tutte le altre
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964