HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Fender, non Fender ... Bassi s'intende !
di [user #22255] - pubblicato il (Modificato) 

Fender, non Fender ... Bassi s'intende !

Come diceva la buonanima di Totò " Ammesso e non Concesso" che il basso, ed io sono pienamente di questo parere, sia stato da sempre il Fender Precision Bass prima serie ( indipendentemente dalla versioni 1951, 1956 o il molto modificato nel pickup di Seth Lover anno 1972 ) diventato poi quello che conosciamo nel 1957 e con la tastiera in palissandro nel 1959, sono dell'idea che questo modello abbia si un solo suono ma "quello" :
Fender, non Fender ... Bassi s'intende !
Fender, non Fender ... Bassi s'intende !

Ma ultimamente, dopo aver realizzato il mio vecchio sogno di possederne i 4 più conosciuti ( vedi immagine d'apertura, anche se presto cercherò di aggiungervi il Mustang Bass che fu il mio primo basso Fender in assoluto, anno 1970, possibilmente Competition Blue come lo era quello ), forse un po' per di nostalgia degli anni BEAT squattrinati, forse anche per provare sonorità diverse ormai dimenticate, ho comperato a prezzi vantaggiosi prima un Gibson G 3 del 1978, poi un Music Man fretless modello Sterling del 1993 ( questo un po' più caro degli altri ma era pari al nuovo ), infine un Framus Strato Star Basse del 1962, anche se possedevo già il mio fedele Hofner Violin Bass modello 500/1 del 1967. Ultimamente nelle Jam li sfodero e li sto usando spesso, insieme al Music Man che non manca mai, ma solo una decina di giorni fa ho comperato un EKO modello Camaro del 1972 che ha un suono che è molto vicino a quello del mio vecchio Fender Jazz Bass del 1975, forse perchè ha in opera le corde Fender Flatwound, comunque appena posso lo userò. Intanto eccoveli :

Fender, non Fender ... Bassi s'intende !
Dello stesso autore
Merry Xmas & Happy New Year 2018....
Mio Pedalume di un certo livello!...
Oggi avrebbe compiuto 70 anni, Francesco...
Buddy Holly, il primo ad usare la...
La breve storia di Valco: 1942 - 1968...
La Fender per eccellenza ed i Telemaster!...
Commenti
di zabu [user #2321] - commento del 21/04/2017 ore 05:46:32
Bellissima collezione di bassi! Ma (chiedo per curiosità) non hai mai pensato pero' di aggiungere anche un Rickenbacker?
Rispondi
di FBASS [user #22255] - commento del 21/04/2017 ore 09:00:17
Agli inizi degli anni 80 ho avuto un Rickenbacker 4001, color Natural, era del 1972 con ancora il DeArmond Toaster al manico, ma appena sostituii le corde da flatwound a roundwound, il manico si svergolò; lo portai dal liutaio che in qualche modo me lo rese suonabile, ma seppi di alcuni casi simili e lo diedi in permuta per un Musician 940 dell'IBanez che poi ho sostituito con il mio attuale Music Man fretless modello Sterling, ma ho intenzione di comperarmi o un double neck 4080/12 o un 4003, l'unica occasione che ho avuto di recente è stato un 4005 Fire Gloo semi-hollw che non mi è piaciuto, FBASS
Rispondi
di zabu [user #2321] - commento del 21/04/2017 ore 16:54:10
I vecchi 4001 avevano infatti il problema di non reggere le roundwound. Il problema era in parte il fatto che il manico andava regolato con un sistema particolare. Ovvero bisognava allentare i nuts del truss rod e poi piegare il manico a mano alla curvatura desiderata. Solo a quel punto si potevano stringere i nuts per tenere fermo il manico. Anch'io ho avuto problemi con un 4001 de '79. Nel mio caso, dopo varie vicissitudini, ho trovato un liutaio che me l'ha sistemato in modo perfetto, ma poi ho preferito passare ad un 4003 nuovo. Con il 4003 il truss rod funziona in modo normale e non ci sono problemi.
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti
Esercizi per chitarra acustica
Gallinaro Customcaster 2017: i sogni diventano realtà
​Aria XP05, la regina del sustain
Boss Angry Driver: due è meglio di uno
di aleZ
HyVibe è la chitarra acustica che fa da multifx amplificato
I vostri articoli
Gallinaro Customcaster 2017: i sogni diventano realtà
La storia del PAF: Gibson riceve il brevetto
La storia del PAF: l'etichetta da migliaia di dollari
Segna-posizione fashion con poca spesa
Trasformare una chitarra in un tres cubano
I compleanni di oggi
Achille2112
motorob
winfabio
satra
sphinnix
kalle1974
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964