CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Gibson Les Paul e le varianti del logo "Silkscreen"

di [user #48759] - pubblicato il
Vi è mai capitato di approfondire il discorso "serigrafia" o più comunemente silkscreen logo les paul sulla paletta soprattutto dei modelli custom shop historic collection o true historic? Mi son imbattuto nel confronto tra la mia Classic R0 del 2004 dove il logo è sotto lo strato di vernice al nitro, viceversa sia nei modelli R7 che R9 rispettivamente del 2012 e 2013 la scritta les paul più fine ed apposta sopra la vernice Nitro come se fosse percepibile al tatto ... su vari forum ho trovato che la questione è riscontrabile solo nelle CS Reissue poiché in termini decorativi ricomprende le modalità e specs dell'epoca. Ma ho anche notato che questa modalità a seconda degli anni è variata.
Spero di aver sottoposto un quesito interessante che possa stimolare le varie opinioni.

Gibson Les Paul e le varianti del logo "Silkscreen"
Dello stesso autore
Una stratoide di nome Silver Sky
Pedali Fender ... "MARINE LAYER REVERB"
Loggati per commentare

Al momento non è presente nessun commento
Seguici anche su:
Cerca Utente
News
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive
La SG trasformata in headless esiste davvero
Un nuovo modello suggerisce i prossimi titolari di Gibson?
Il collezionismo è la morte delle chitarre (a volte)
L'invenzione del talkbox: la storia del pupazzo Stringy

Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964