HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Ascolta il nuovo live-studio di Andy James
Ascolta il nuovo live-studio di Andy James
di [user #116] - pubblicato il

Un video live-studio mostra Andy James alle prese con “Equinox”, brano strumentale estratto dal disco di prossima pubblicazione Arrival.
Andy James è pronto ad alzare il sipario sul suo prossimo lavoro discografico. Arrival è atteso per il 19 ottobre 2018 ed “Equinox” è il brano scelto per anticiparne un assaggio ai fan.

Sintesi delle sonorità offerte dall’intero album, “Equinox” è mostrato ora in un video live-studio ufficiale.
Il disco è attualmente in pre-ordine ed Andy lo descrive così: “direi che l’album è decisamente focalizzato sulle canzoni, con grossi riff, chorus melodici e fraseggi con accenni di shred a tenere insieme il tutto”.



Oltre alla sua inseparabile Kiesel Crescent, prodotto della liuteria con cui collabora dall’inizio del 2018, nel video è possibile sbirciare in un angolo una versione rack del Positive Grid Bias Amp e alle sue spalle anche un Kemper Profiling Amplifier, ma non ci è dato sapere se i due apparecchi sono coinvolti in qualche modo nell’incisione del nuovo disco o se il tutto proviene da altra strumentazione non inquadrata. Voi che ne dite?

album andy james chitarre elettriche crescent kiesel
Link utili
Arrival sul sito di Andy James
Serie Kiesel Crescent
Altro da leggere
Pubblicità
Gli Stray Cats sono tornati...
La passione segreta di Slash per la...
White Album mai sentito prima per i 50 anni...
Come suona la chitarra in una camera anecoica...
Pubblicità
Commenti
di edgar587 [user #15315] - commento del 28/09/2018 ore 20:50:13
Andy James è uno dei recenti mostri inarrivabili. Oltre al fatto che ha un gusto non indifferente e che serve sempre la melodia, i suoi brani richiedono una tecnica sviluppata in maniera solida e affidabile, ci sono passaggi tortuosi che non puoi scimmiottare o imitare più o meno..o li fai bene e perfettamente cesellati in quella ritmica violenta, o perdono significato e sembrano esercizi fatti male.
Tanto di cappello davvero agli strumentisti così..!
Rispondi
di Tubes [user #15838] - commento del 28/09/2018 ore 21:37:37
Questo genere proprio non è il mio, però mi sono fermato un secondo in più prima di chiudere il video, quel tanto che mi è bastato ad ascoltare un passaggio che mi ha incuriosito a livello di costruzione melodica e allora ho finito per vederlo tutto . Beh, ecco quello che significa essere un grande chitarrista . Tecnica inarrivabile, profondo gusto melodico, nessuna sbavatura . Riesce a costruire un percorso sonoro definito e assolutamente musicale a milioni di bpm e con il gain senza freni . Bravo veramente .
Rispondi
di c9 [user #37327] - commento del 28/09/2018 ore 22:19:26
Tra l'altro leggevo che i soliti rosiconi lo avevano accusato di essere pulito nelle esecuzioni solistiche solo perché utilizzava un legamino per capelli sul primo tasto... come tanti altri shredders fanno.
Quindi il povero cristo ha dovuto registrare un video durante il quale suonava le stesse esecuzioni senza legamino.
Io sul primo tasto posso metterci pure una fascetta di plastica... ma il gusto e la tecnica che ha lui la vedo forse in cartolina.
Rispondi
di qualunquemente1967 [user #39296] - commento del 01/10/2018 ore 07:51:32
Chitarrista molto dotato ... ma idee musicali non di mio gusto ciao
Rispondi
di chikensteven utente non più registrato - commento del 01/10/2018 ore 18:12:15
boia.. è allucinante!
il solo centrale l'ho ascoltato 5 volte di fila dal gran che è bello e adrenalinico
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





Hot topics
Album in arrivo per i Greta Van Fleet
La passione segreta di Slash per la Stratocaster
Al via il piano Gibson per riprendersi dalla bancarotta
I Muse presentano Pressure: il video che non abbiamo capito
Un video inedito di John Lennon per la riedizione di Imagine
Dischi e recensioni
Angolo DIY
Interviste
Maurizio Solieri, curiosando "Dentro e Fuori dal Rock'n' Roll"
Arrogantia ammicca al vintage d’avanguardia con la Kairos
Luigi Grechi: "Il CD è arrivato alla fine della corsa!"
I chitarristi sono un bene per la società
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964