CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Fender replica (finalmente) la Telecaster di Jimmy Page
Fender replica (finalmente) la Telecaster di Jimmy Page
di [user #116] - pubblicato il

Fender replica la Telecaster dipinta da Jimmy Page in edizione Custom Shop e di serie a prezzo ridotto. Per i puristi, anche in versione “con specchietti”.
Gli Zeppelin avevano promesso grandi cose per il cinquantennale della loro nascita. La band di “Immigrant Song” nasceva esattamente mezzo secolo fa e il 2018 si conclude con un vero graal per qualunque fan: Fender ha annunciato la lavorazione di una replica fedele della Telecaster “Dragon” usata da Page per incidere Led Zeppelin I e una lunga serie di successi a seguire.

La chitarra, annunciata senza il minimo preavviso con un breve video ufficiale, promette di diventare un vero oggetto di culto per gli appassionati. Dedicata ai musicisti in cerca di uno strumento da usare e strapazzare quanto ai collezionisti di rarità, sarà offerta in due modelli prodotti industrialmente e due edizioni riservate al Custom Shop, battezzate Limited Edition Jimmy Page Telecaster Set.



Nell’immaginario comune, la figura di Jimmy Page è legata a una Les Paul (chitarra di cui Page è in effetti un affezionato utilizzatore nonché collezionista) ma i fan più accaniti sanno bene che alcuni dei brani più importanti degli Zeppelin arrivano da una precisa Telecaster.
L’iconico assolo di “Stairway To Heaven”, per dirne uno, è inciso con la Telecaster del 1959 che Page era solito portare sul palco agli esordi della band. Riconoscibile dal grosso drago dipinto sul top sverniciato, fu un dono di Jeff Beck nel periodo con i The Yardbirds.
Originariamente bianca e decorata con piccoli specchi circolari, ricevette presto la sua forma finale nota come “Dragon” perché, diceva Jimmy, “all’epoca tutti dipingevano le proprie chitarre”.

La chitarra divenne presto un simbolo per il chitarrista, ma ebbe una sorte funesta. Al ritorno da un tour nel 1969, Jimmy scoprì che un amico gliel’aveva ridipinta credendo di fargli un favore: non solo la chitarra aveva così perso la sua originalità, ma aveva anche subito dei danni all’elettronica nel processo, ritrovandosi con il solo pickup al manico ancora funzionante. Il manico, unica parte integra, fu montato sul body di un’altra Telecaster (marrone con B-Bender) e la Dragon non vide mai più le luci della ribalta.

Fender replica (finalmente) la Telecaster di Jimmy Page

Jimmy ha lavorato ora a stretto contatto con Fender per riuscire a replicare nel dettaglio quello storico strumento, ripercorrendone l’evoluzione e i fasti.

La Telecaster di Page sarà realizzata sia dal Custom Shop sia dalla fabbrica Fender per la grande distribuzione.
Il laboratorio Custom Shop produrrà cinquanta esemplari con la finitura originale coperta di specchietti e cinquanta con l’illustrazione del drago, tutte rifinite personalmente da Jimmy e da lui firmate sulla paletta.
Entrambe le finiture saranno replicate anche per la produzione di massa, in questo caso non eseguite a mano e senza autografo.
Maggiori dettagli, schede tecniche e fotografie delle Fender Telecaster di Jimmy Page saranno svelati all’inizio del 2019 e gli strumenti raggiungeranno i negozi a stretto giro.
chitarre elettriche fender jimmy page jimmy page signature led zeppelin telecaster
Link utili
La storia della Telecaster Dragon sul sito Fender
Una statua di John Bonham compare nella notte
Mostra commenti     11
Altro da leggere
Gibson: torna la The Paul dopo 40 anni
Fender Meteora è arrivata
EKO S350V Daphne Blue
La prima e la seconda chitarra mai costruite da PRS
Schecter svela la gamma 2019
25 inedite per l’anniversario della Luke
Seguici anche su:
News
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive
La SG trasformata in headless esiste davvero
Un nuovo modello suggerisce i prossimi titolari di Gibson?
Il collezionismo è la morte delle chitarre (a volte)
L'invenzione del talkbox: la storia del pupazzo Stringy




Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964